Progetto pista

sv6502020
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 102
Iscritto il: sab mar 14, 2020 9:35 am
Moto: SV 650 2020

Progetto pista

Messaggio da sv6502020 » sab ott 10, 2020 2:10 pm

Ciao a tutti ragazzi, ho una vocina che mi ronza in testa e volevo chiedere qualche info a chi ne sa più di me.

Quanto peso si può risparmiare togliendo (e non sostituendo cerchioni ecc, sarebbe un progetto low cost) tutto quello che non serve da una SV650 gen3 rendendola solo pista? Si arriva a 160-170kg col pieno?

Es: fanali, frecce, tagliare parte del telaio dopo la sella pilota, centralina abs, pulsantiera sinistra, specchietti, paracatena e parapignone, targa, cavalletto batteria al litio e tutti i relativi cablaggi delle varie parti.

Accompagnate da modifiche iniziali come: kit cartucce, mono regolabile, tubi in treccia, pastiglie racing (che modelli ci sono per uso in pista per le tokico 4 pistoncini?), semimanubri e delle carene racing (tra l'altro, ne conoscete? Ho visto solo hotbodies racing) ci si divertirebbe un mondo su pistine tipo Adria, Castelletto ecc.

P.S. so che costerebbe meno trovare un'altra moto già pronta o una vecchia gen1/2, ma questa l'ho spacchettata e ci ho fatto il primo kilometro, c'è un legame speciale :oops:

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2033
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Progetto pista

Messaggio da dip » sab ott 10, 2020 2:40 pm

Quando si parla di alleggerire, il termine "low cost" non è propriamente adeguato.

Se non sbaglio, it tuo obiettivo è togliere 20kg dalla moto.
Non so se ci si arriva, ma con scarico e batteria al litio si risparmia già un bel pò.
Anche il plasticone sotto coda può essere eliminato, usando della lamiera di alluminio da 0.5 ÷1mm.

Un altro risparmio di peso, e leggero incremento di potenza ci sarebbe togliendo i magneti dal rotore, e tutto il gruppo di avvolgimenti. (magari i magneti no, così la modifica è reversibile...)
Per avviare il motore, e risparmiare la carica della batteria, userai una batteria esterna.

Anche se costano, le viti in Ergal per le parti non strutturali (quindi solo per i coperchi del carter) ti fanno risparmiare qualche etto.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2817
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Progetto pista

Messaggio da Teobecks » sab ott 10, 2020 2:55 pm

Sicuro che la moto, senza batteria, vada bene lo stesso? Se parliamo di versione a carburatori, forse si...forse perché ho il dubbio sulla accensione, sulle i.e. decisamente no.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2033
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Progetto pista

Messaggio da dip » sab ott 10, 2020 8:27 pm

No, aspetta, hai capito male.

Con la batteria al litio
Senza generatore.

Senza batteria o con batteria messa male, va malissimo anche la carbu, te lo garantisco...

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2817
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Progetto pista

Messaggio da Teobecks » sab ott 10, 2020 10:03 pm

:up:
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

JorgaSV
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 110
Iscritto il: ven mag 20, 2016 11:44 pm
Moto: sv650
Nome: jorga

Re: Progetto pista

Messaggio da JorgaSV » dom ott 11, 2020 1:11 am

i primi 10/15 kg spendi "quasi" poco.....
tra marmitta (il cilindrone di serie è pesantissimo), fari, frecce, cavalletto, batteria.....sei già arrivato a un buon punto....
sono i kg successivi quelli che costano....
e il rapporto soldi spesi/kg risparmiati è poco conveniente.....
spendi meno se ti metti a dieta tu!

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1347
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Progetto pista

Messaggio da skywalker67 » dom ott 11, 2020 9:01 am

JorgaSV ha scritto:
dom ott 11, 2020 1:11 am
tra marmitta (il cilindrone di serie è pesantissimo), fari, frecce, cavalletto, batteria.....sei già arrivato a un buon punto....
Probabilmente dico un'ovvietà, ma alle cose inutilmente pesanti su una moto da pista aggiungerei staffe e pedane passeggero: pesano una quintalata!
Col terminale di scarico si limano facilmente due chili o poco più: l'originale pesa circa 4,5Kg.
JorgaSV ha scritto:
dom ott 11, 2020 1:11 am
sono i kg successivi quelli che costano....
e il rapporto soldi spesi/kg risparmiati è poco conveniente.....
spendi meno se ti metti a dieta tu!
Stesso discorso che si fa per le mountainbike: vedi gente che sta lì a pesare e limare la decina di grammi con componenti in carbonio che costano un'occhio della testa, quando per scendere da 13 ad 11 Kg di bici basta far perdere un paio di Kg di ciccia al rider.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16623
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Progetto pista

Messaggio da sniper765 » dom ott 11, 2020 12:40 pm

capisco la voglia di alleggerire, ma credo sia necessario fare un paio di distinguo, il primo dei quali è sicuramente il rapporto costi-benefici di cui si è già parlato. su una street triple 765 rs tentare di fare una moto esclusiva potrebbe avere un senso, potrebbe averlo anche su una duke790 (e per queste moto si trovano anche cerchi in fibra di carbonio o in alluminio molto leggeri, oltre a molte altri parti aftermarket costose, leggere ed esclusive, parti che per l'sv neanche esistono a meno di adattamenti e lavori di ricerca).
il secondo è che l'sv è già una moto leggera e agile di suo. alleggerirla va bene, esasperarla secondo me potrebbe portare meno benefici di quanto si pensi, poichè potrebbe diventare fin troppo nervosa e reattiva. leggevo di duke790 un bel po' alleggerite che diventano delle lame si, ma piuttosto impegnative da guidare, e una volta che viene meno il divertimento e ogni giro diventa impegnativo anche psicologicamente... beh non so quanto possa valere la pena sinceramente. ovviamente dal mio punto di vista.
poi c'è la conoscenza del mezzo, le capacità di guida e l'allenamento stesso, ma non tutti siamo piloti o amatori [molto] veloci che tutti i weekend sono presenti in pista.

per riprendere il discorso di Skywalker e fare il parallelo con il mondo mtb, mezzi troppo leggeri, rigidi e reattivi nel guidato potrebbero pagare meno delle controparti magari 1kg più pesanti, ma meno rigide e più semplici da condurre. e qui posso parlare anche per esperienza personale, anche per quanto riguarda la conoscenza del mezzo, le capacità di guida e l'allenamento stesso. :wink:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2817
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Progetto pista

Messaggio da Teobecks » dom ott 11, 2020 10:17 pm

skywalker67 ha scritto:
dom ott 11, 2020 9:01 am

Stesso discorso che si fa per le mountainbike: vedi gente che sta lì a pesare e limare la decina di grammi con componenti in carbonio che costano un'occhio della testa, quando per scendere da 13 ad 11 Kg di bici basta far perdere un paio di Kg di ciccia al rider.
È più facile spendere un capitale per un manubrio in carbonio o per una sella minimale, piuttosto che rinunciare ad un piatto di lasagne :lol:
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sv6502020
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 102
Iscritto il: sab mar 14, 2020 9:35 am
Moto: SV 650 2020

Re: Progetto pista

Messaggio da sv6502020 » lun ott 12, 2020 11:22 pm

Grazie a tutti per i commenti, come ho già detto non cerco di fare una "sottopeso", ma semplicemente quello che si può togliere lo tolgo!

Guardando le carene ho trovato solo questo per ora in Europa: https://www.s2-concept.com/en/shop/body ... ing-detail

Voi conoscete altro per gen3? Non vorrei adattare la carena di altre moto, ma non sono convintissimo di questo kit (metterei i semimanubri).
Trovo solo dall'America ma costerebbe un salasso con l'aggiunta della dogana!

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2033
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Progetto pista

Messaggio da dip » lun ott 12, 2020 11:37 pm

Su AliExpress si trovano anche colorate e con le grafiche .
Il rischio è la dogana.

Cerca sv650 fairing kit

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

sv6502020
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 102
Iscritto il: sab mar 14, 2020 9:35 am
Moto: SV 650 2020

Re: Progetto pista

Messaggio da sv6502020 » mar ott 13, 2020 9:42 am

Io non ho trovato nulla su aliexpress per la gen3, trovo solo per la gen2 ma stradale, con il buco per i fari ecc.

stez90
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1339
Iscritto il: dom gen 13, 2013 12:32 am
Moto: mt09
Località: PD

Re: Progetto pista

Messaggio da stez90 » mar ott 13, 2020 12:58 pm

Non essendoci una "S" di serie dubito troverai molto. Guarda piuttosto che cosa usano quelli che gareggiano in supertwin o al lightweight tt.

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2033
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Progetto pista

Messaggio da dip » mar ott 13, 2020 1:16 pm

sv6502020 ha scritto:Io non ho trovato nulla su aliexpress per la gen3, trovo solo per la gen2 ma stradale, con il buco per i fari ecc.
Si trovano anche per la 03, ma non consideravo che hanno i fori per i fari.


Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

sv6502020
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 102
Iscritto il: sab mar 14, 2020 9:35 am
Moto: SV 650 2020

Re: Progetto pista

Messaggio da sv6502020 » mar ott 13, 2020 2:15 pm

Ok grazie, proverò a chiedere!
Ma per girare in piste come Adria, Castelletto, Vallelunga. Franciacorta, Rjeka vedreste meglio un manubrio a piega bassa o proprio dei semimanubri?

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16623
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Progetto pista

Messaggio da sniper765 » mar ott 13, 2020 2:47 pm

sv6502020 ha scritto:
mar ott 13, 2020 2:15 pm
Ok grazie, proverò a chiedere!
Ma per girare in piste come Adria, Castelletto, Vallelunga. Franciacorta, Rjeka vedreste meglio un manubrio a piega bassa o proprio dei semimanubri?
nei kartodromi direi manubrio,
ma vsto che le piste che citi non sono kartodromi, dei semimanubri ci stanno tutti. tieni presente, nel caso in cui tu non voglia stare e fare troppe modifiche per montare i semi, che ci sono dei manubri che simulano i semimanubri. hanno sempre diametro 22mm e si montano come un normale manubrio, ma hanno la forma e sono spioventi come dei semi. si chiamano "ace bar", ce ne sono di fissi e di regolabili, con prezzi per un po' tutte le tasche.
ti metto una foto per capirci.
Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2033
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Progetto pista

Messaggio da dip » mar ott 13, 2020 3:38 pm

Il problema sono i registri del precarico. I riser di serie sono bassi, e un manubrio con la parte centrale dritta va ad interferire.
Bisogna usare dei riser più alti.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16623
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Progetto pista

Messaggio da sniper765 » mar ott 13, 2020 5:05 pm

dip ha scritto:Il problema sono i registri del precarico. I riser di serie sono bassi, e un manubrio con la parte centrale dritta va ad interferire.
Bisogna usare dei riser più alti.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!
Oppure spessorare gli originali, allungando di conseguenza anche i bulloni che li fissano alla piastra di sterzo.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2817
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Progetto pista

Messaggio da Teobecks » mar ott 13, 2020 10:01 pm

sv6502020 ha scritto:
mar ott 13, 2020 2:15 pm
Ok grazie, proverò a chiedere!
Ma per girare in piste come Adria, Castelletto, Vallelunga. Franciacorta, Rjeka vedreste meglio un manubrio a piega bassa o proprio dei semimanubri?
Visto che nomini piste "serie" direi assolutamente semimanubri soprattutto se penso a Vallelunga e ancora di più a Rijeka.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Monte
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 457
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s 00

Re: Progetto pista

Messaggio da Monte » mer ott 14, 2020 8:54 am

Io ho i semi e col manubrio non mi trovo (l'ho provato solo sulla pitbike) ma ci sono naked che girano anche in piste veloci quindi per me ti conviene fare come ti trovi meglio tu, non c'è una regola. SV in versione N ce n'erano diverse anche nei vari campionati.

PS: Franciacorta purtroppo è stata comprata da Porsche e ci fa girare solo le auto.
PS2: se passi in qualche circuito del nord-ovest fai un fischio magari ci si becca ;)
Immagine

Rispondi