Kawasaki Versys 650 2020

Il bar del sito... dove potrete discutere di sport, cinema, musica, ecc.
Rispondi
uga78
Manetta Suprema
Manetta Suprema
Messaggi: 7711
Iscritto il: gio lug 20, 2006 3:27 pm
Moto: sv 650 n 2001
Nome: Francesco
Località: Sansepolcro(Ar)

Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da uga78 » lun giu 29, 2020 7:53 pm

Dopo due anni di digiuno completo da moto e quasi 9 da veri giri sono riuscito a rimettere il sedere su una due ruote:

Immagine

L'ha comprata nuova mio nipote approfittando della promozione in corso.

Opinione personale: S T U P E N D A!!!

Da fuori: Linea già vista(vedi fazer 800), ma nel complessso abbastanza armoniosa, belli il mono e le forche(showa) rovesciate entrambi con regolazione precarico, ben rifinito il forcellone posteriore e i dischi a mergherita. Ho apprezzato anche la gomma su entrabe le pedaline (ant e post).
Motore: tranquillo, nessuna vibrazione, pronto anche ai bassi (senza metter mai in difficoltà) e, sembra, molto parco nei consumi.
Protezione aereodinamica: ottima, posizione pilota ottima, anche se avrei indietreggiato di poco le pedane per permettere ai più bassi di non avere intralci, io (1,77) toccavo benissimo. Unico neo lo scarico scalda molto nella parte bassa a dx.
Strumentazione: Poco visibili le luci degli indicatori di direzione nella strumentazione e, alcune info sul diplay e avrei gradito dei pulsanti vicino alle manopole per visualizzarle, ma, nel complesso, ottime finiture!!

In movimento: si guida davvero bene, i Kg ci sono, ma svaniscono dopo i primi metri, la moto va giù e torna su con estrema facilità. Rispetto alla mia sv ha un avantreno di un altro pianeta. Il motore, come dicevo è molto dolce e, nonostante non sia affatto fermo, da una piacevole sensazione di controllo sul mezzo. Nessuna sbandata, nessun perisolo di impennate o di perdite di aderenza. Vero, l'SV era sicuramente più incisiva tra le curve, ma, andando in là con gli anni e non avendo più velleità da MSTR mi sento più a mio agio su una moto così.

Di moto ne ho provate molte ma questa, considerando il mio ipotetico utilizzo, è sicuramente sulle prime tre posizioni.

Bravo nipotino(si fa per dire è altro 2m), bella scelta!!!

P.S.: mi ero preparato tutto l'abbigliamento, casco, guanti, giacca e stivali pensando che una volta chiusa la visiera avrei sentito il richiamo della saponetta. Così non è stato, la razionalità e, soprattutto, l'amore incondizionato per la mia famiglia ha vinto su tutto. Mi sono goduto il panorama e l'ottima ciclistica della kawa senza mai avere la tentazione di sentire grattare le pedaline. So fatto vecchio!!!!
L'uomo che non coltiva l'abitudine di pensare perde il più grande piacere della vita.
Arianna e Gessica sono la mia patria del cuore.

Teteno
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 96
Iscritto il: sab set 09, 2017 5:55 pm
Moto: SV k2

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da Teteno » mar giu 30, 2020 12:01 pm

Ciao
Non metto in discussione le doti di ciclistica e comodità, a me personalmente la linea non piace.

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7712
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da ^Juza^ » mer lug 01, 2020 9:55 am

Le doti dinamiche non posso giudicarle.... non avendola provata... però posso dire che esteticamente mi piace... ma anche questo è del tutto soggettivo .. quello che mi fa riflettere è come suzuki avesse in casa una moto valida come il V-strom e non abbia trovato un modo per valorizzarla e ammodernarla riuscendo a farsi cannibalizzare questa fetta di mercato da una concorrente che a livello di motore è sicuramente inferiore... (provai l'er-6 ed il bicilindrico parallelo fronte e non mi disse proprio nulla).. ma chhe ha creduto in una nuova linea stilistica e ne ha tirato fuori moto più moderne e con dotazione di serie interessanti per la maggiorn parte dei clienti
Una moto economica ma che permette di fare tutto ... e condivido la riflessione di uga .... ormai le sparate non sono più motivo di interesse ed una moto intelligente può dare soddisfazioni differenti ...
Personalmente punterei a qualcosa di leggeremente più potetne tipo la tracer900 ... ma è discorso differente..sia a livello di costi che a livello generale di moto
Immagine

cross196
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 156
Iscritto il: mar ott 24, 2017 2:20 pm
Moto: sv 650 2001
Località: Milano

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da cross196 » mer lug 01, 2020 6:10 pm

sul lato estetico veramente bellissima,
sul resto anche non avendola provata direi che rientra in tutti i parametri di una moto "economica", ovvero fa tutto bene ma non chiederle di andare troppo forte.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16256
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da sniper765 » mer lug 01, 2020 7:29 pm

La teoria mi porterebbe a bocciare sotto vari aspetti la versys 650.
Ho letto qualche tempo fa un long test di 50.000km fatto da motociclismo e parlavano di catena di trasmissione originale che dura un battito di ciglia, ossidazioni su varie parti della moto, particolato metallico in sospensione nell'olio motore non solo dopo il rodaggio (anche se questa cosa potrebbe essere relativa, ma il discorso si allungherebbe troppo).
Poi ci sarebbero i “freddi numeri” con bancate che attestano potenze ben al di sotto di v-strom650 e tracer700.
E poi quel rumore da tosaerba che esce dallo scarico...

Ma...
La moto, nella sua versione “base”, mi piace davvero molto esteticamente. Le altre due versioni invece mi sembrano troppo piene di orpelli e appesantite nella linea (cosa che invece succede meno nella versione 1000, dato che ha tutt'altra presenza fisica).
Ci metterei giusto un bauletto non troppo grande per il diporto giornaliero.
Ci sono salito sopra da ferma e mi è sembrata abbastanza ben fatta e con una posizione di guida “giusta” per guidare anche allegramente oltre che passeggiare.

Per quel che costa è comunque una buonissima scelta a mio parere, mi piacerebbe molto provarla su strada per poter dire “va meglio di quanto pensavo”.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7712
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da ^Juza^ » mer lug 01, 2020 9:33 pm

Letta anche io la prova , credo di motociclismo, in cui non aveva brillato nella manutenzione ...anzi...magari un modello sfigati.. chissà...poi quelli che sono difetti in alcuni modelli diventano magicamente peculiarità per altri blasoni...vabbè polemica a parte...la bancata sera un po' impietosa purtroppo e se devo pensare ad una moto con cui ambisco anche a qualche viaggetto magari ci penso due volte..per he se la.sv si può trovare in affanno..questa tutta carica la tiri su con il paranco...
Le finiture ...bhe parliamoci chiaro .estetica e dettagli sono in linea e forse un filo sopra a quanto si riesce a portarla via dal concessionario...quindi si può chiudere un occhio su qualche dettaglio....
Per i materiali un po' economici..si ho letto anche io di parti che nel breve periodo hanno mostrato un deterioramento eccessivo...ma quasi mi verrebbe da dire...che voglio la.botte piena e la moglie ubriaca...
L unica rivale che ha è la tracer 700

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16256
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da sniper765 » mer lug 01, 2020 10:35 pm

Concordo ^Juza^,
Il rapporto qualità/prezzo non è comunque sfavorevole, nonostante qualche "pecca". ma ovviamente non si possono pretendere le finiture di una multistrada950 da una moto che costa meno della metà.

Quanto alla questione potenza per viaggiare... Si, temo anche io fortemente che non salga con grande agilità su per un passo una volta caricata di passeggero e bagagli. Ma per quello, appunto, c'è la 1000; o in alternativa non si deve avere fretta né grandi aspettative.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 753
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da yoda » gio lug 02, 2020 7:45 am

Visto che oggi praticamente nessuno compra una moto in contanti, e visti i tanti finanziamenti che ti permettono di portartene una a casa pagando rate ridicole almeno per i primi tre o quattro anni, i soli 4000€ di prezzo che ci passano fra questa è la tracer 900 GT non giustificano in nessuna maniera la scelta della Kawasaki invece della Yamaha, secondo me.
Poi, carina è carina e sicuramente andrà molto bene, ma la vedo più come moto di passaggio alle categorie superiori per chi è alle prime armi, o per una donna fisicamente non prestante.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk



sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16256
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da sniper765 » gio lug 02, 2020 8:28 am


yoda ha scritto:Visto che oggi praticamente nessuno compra una moto in contanti, e visti i tanti finanziamenti che ti permettono di portartene una a casa pagando rate ridicole almeno per i primi tre o quattro anni, i soli 4000€ di prezzo che ci passano fra questa è la tracer 900 GT non giustificano in nessuna maniera la scelta della Kawasaki invece della Yamaha, secondo me.
Poi, carina è carina e sicuramente andrà molto bene, ma la vedo più come moto di passaggio alle categorie superiori per chi è alle prime armi, o per una donna fisicamente non prestante.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Beh, rata piccola o meno, alla fine del gioco i 4000€ di differenza glieli devi comunque dare, e non sono proprio bruscolini (almeno per le mie tasche, ecco perché dico così).
In alternativa ti privi della moto e gliela rendi, con buona pace se ti ci trovavi particolarmente bene o la adoravi.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7712
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da ^Juza^ » gio lug 02, 2020 9:51 am

Bhe ma infatti come si diceva in un'altra discussione...passando dall' SV...io valuterei la tracer non la kawa.. sacrificando l economia per avere un mezzo in toto migliore ...
La scelta della kawa....l avrei fatta se fosse stata la prima moto...ora in età più adulta...con l idea della tutto fare ...con prezzo basso ...e con tutta l' inesperienza che si ha all' inizio....compresa la paura di non saper gestire potenze più elevate.


Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

cross196
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 156
Iscritto il: mar ott 24, 2017 2:20 pm
Moto: sv 650 2001
Località: Milano

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da cross196 » gio lug 02, 2020 11:52 pm

compratele usate le moto!

Teteno
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 96
Iscritto il: sab set 09, 2017 5:55 pm
Moto: SV k2

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da Teteno » ven lug 03, 2020 8:01 am

Ciao
Mai comprato una moto nuova in vita mia, ne ho avuto 6 e tutte usate e tutte non mi hanno mai dato problemi.
Poca spesa tanta resa, con le nippon vai al sicuro.
Però capisco anche chi vuole comprarsi un mezzo nuovo, si va a lavorare per togliessi qualche soddisfazione anche.

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7712
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da ^Juza^ » ven lug 03, 2020 8:57 am

Diciamo anche che a volte è uno scolgio mentale.... e come dice tetanoè anche una piccola soddisfazione... però davvero più che sulle auto .. sulle moto trovi mezzi che neanche il primo tagliando hanno fatto e sono gia in vendita...
Io perche non devo/voglio/posso prendere una nuova moto ..ma a 15 km da me hanno messo in vendita una tracer del 2019 GT piena di accessori con pochissimi km .. mi pare neanche 8000 ( ma forse anche meno ) .... ad una cifra onestissima... se solo fossi nel momento di comprare.. davvero sarebbe stata una scelta sensata
Immagine

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1012
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da Sgualfone » ven lug 03, 2020 10:49 am

Beh dipende sempre da tante cose... io generalmente non compro per rivendere quindi la prendo nuova come piace a me e me la tengo e ne conosco ogni singola riga, graffio, bestemmia... eccezione fatte per il Caponord che è stato preso per passare la stagione e quindi poco mi importava.

Tornando in tema per me la Versys ha un suo perchè che è il turismo al prezzo, non voglio dire economico, ma del voglio la moto per girare ma non mi va (giustamente) di spendere 20k€ per prendere una Multistrada 950s che a parer mio è molto sopravvalutata per molti aspetti, chi vuole cazzeggiare, godersi il panorama e passarsi un weekend in moto senza pretese fa meglio con una Versys spende il giusto e si diverte il giusto.
Non mi parlate di mille mila tecnologie etcc... se poi ci devo cacciare più soldi e per quello che ci devo fare non me ne frega na beata mazza!
Ho imparato sulle moto analogiche già l'abs per me è come avere un extra figurarsi tutte le altre cazzate come display a colori e madonnine varie... oh io guido guardando il paesaggio e la strada mica il display da 7" con il santo che balla! :D

Ultimamente sto guardando altre moto perchè se i piani proseguino come fino ad oggi a Gennaio mi regalo la moto nuova e sapete che penso di spendere 17k per una Triumph 1200 base senza nulla perchè di mille amenicoli non me ne faccio una cippa, sto pensando a quella perchè ha il cardano e per me che quando esco a passeggio faccio anche 1000km in un w.e. mi gira le scatoline ogni volta mettermi li e pulire... ha i tagliandi ogni 16.000km quindi con i miei 13/15 all'anno ci sto dentro senza fare 2 tagliandi... scendo in garage, metto l'abbigliamento accendo e ci vediamo 0 sbattimenti. La trovo cara ma altre con cardano e motore così presente perchè mi piace e non perchè ne ho bisogno escludendo la GS non ne ho trovate se non la tenerè 1200 sulla quale non mi trovo e la guzzi V85TT che non mi ha detto nulla.
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16256
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Kawasaki Versys 650 2020

Messaggio da sniper765 » sab lug 04, 2020 9:28 am

c'è anche da dire che forse (e ripeto forse) la versys è anche un giusto compromesso tra chi non vuole l'anteriore da 19" (che lo dico, va bene e in strada ha anche il suo perchè, ma preferisco il 17") e quindi esclude la v-strom (magari anche per l'estetica :lol: ), e chi vuole una moto vivibile anche per il passeggero e meno orientata al divertimento (la tracer700 ha una sella passeggero piccolina ed è tutto sommato meno "turistica", almeno a vederla).
grandi altre alternative non ne vedo (tranne la nc750 che però fa un po' storia a sè).
benelli dovrebbe mettere in vendita a breve la sua versione crossover motorizzata con il 750,ma se già sulla naked si parla di un motore e una posizione del baricentro piuttosto alta, figuriamoci una crossover, non penso sarà uno spettacolo da guidare.
detto questo, in teoria la versys dovrebbe stra-vendere, in pratica... solo io ne vedo pcochine in giro?

sarà che ormai sono andato in fissa, ma se dovessi fare il "grande salto" di cambiare la moto, oggi andrei di tracer900gt anche io. "ma non è questo il giorno" [cit.]
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Rispondi