Consiglio su tasselli per attacco al muro

Il bar del sito... dove potrete discutere di sport, cinema, musica, ecc.
Rispondi
Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » gio mar 26, 2020 6:45 pm

Anche se non é un forum di fai da te, so che qui abbiamo più esperti che in un cantiere edile, quindi mi rivolgo a voi per una questione che con le moto, non c'entra.

Devo appendere la mia barra per trazioni al muro del mio balcone, dato che sono impossibilitato ad uscire.

Peso 75kg e la sbarra sarà sottoposta a notevoli sollecitazioni dato che ci farò muscle up, ci appenderò un sacco da boxe da 40kg e ci farò tante tante trazioni ogni giorno.

Nella confezione erano forniti questi tasselli, che nelle istruzioni dicono andar bene per muro pieno e forato.
Il compagno di mia madre, che se ne intende abbastanza, dice che non vanno bene per il forato (con cui si suppone sia fatto il muro esterno del balcone) e che devo andare perforza di tasselli chimici viste le sollecitazioni che riceverà la struttura.

Voi che dite? Devo davvero comprarmi tasselli chimici, che costano anche un po', per montarla?
Allegati
IMG_20200326_184019.jpg
IMG_20200326_184019.jpg (96.78 KiB) Visto 178 volte

skywalker67
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 885
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da skywalker67 » gio mar 26, 2020 6:54 pm

M10x100? Che portata hanno singolarmente?
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Vrs
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 85
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Vrs » gio mar 26, 2020 7:45 pm

Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 6:45 pm
Nella confezione erano forniti questi tasselli, che nelle istruzioni dicono andar bene per muro pieno e forato.
Il compagno di mia madre, che se ne intende abbastanza, dice che non vanno bene per il forato (con cui si suppone sia fatto il muro esterno del balcone) e che devo andare perforza di tasselli chimici viste le sollecitazioni che riceverà la struttura.

Voi che dite? Devo davvero comprarmi tasselli chimici, che costano anche un po', per montarla?
Quei tasselli sono identici a quelli della barra per trazioni che presi anni e anni fa su amazon, il mio consiglio è semplicemente di buttarli via, tengono sul cemento armato e stop, sono scadenti... ma proprio cinesi,non hanno una portata, in pratica sono tubetti di latta lisci tagliati a croce con dentro vite-svasata,rondella e dado!... se ripescassi un tassello di gomma degli anni 60 sarebbe 100 volte meglio di quell'oscenità.

Personalmente su un forato io ho utlizzato tasselli simi a questi:
Immagine

Non sarebbero i più adatti però nel mio caso hanno tenuto bene per anni (peso analogo), ma visto che vuoi metterci anche un sacco da boxe, forse l'idea dei tasselli chimici è effettivamente meglio.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » gio mar 26, 2020 7:55 pm

Grazie per l'informazione!
Io sono mal fidente, ma allora aveva ragione hahah mi sarebbe cascato tutto addosso.

La portata comunque non la so, non c'è scritto niente di niente.

Ho visto che al Leroy con 20€ vendono il kit di tasselli chimici, prenderò quello

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 670
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da yoda » gio mar 26, 2020 9:16 pm

Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio...

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk


Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » gio mar 26, 2020 10:58 pm

yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 822
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Sgualfone » ven mar 27, 2020 10:08 am

Sul mattone rosso forato puoi fare quello che vuoi ma si sbriciola specie se metti qualcosa a sbalzo con leva annessa i tuoi kg si moltiplicano in base alla leva etcc... le strade sono 2 la prima è forare, riempire il mattone con il chimico e poi mettere i tasselli... la seconda un pò più brutale è quella di forare il mattone da parte a parte ed usare una barra filettata della giusta lunghezza, nella parte posteriore del muro usi una piastra in modo che distribuisca il peso su una superficie più ampia... io la userei anche sulla parte anteriore in corrispondenza dei punti dove la barra va a fare leva in mondo che non possa segnare il muro.
Una volta finito smonti il tutto, chiudi i fori e dai una mano di bianco e tutto torna come prima.
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » ven mar 27, 2020 11:06 am

Sgualfone ha scritto:
ven mar 27, 2020 10:08 am
Sul mattone rosso forato puoi fare quello che vuoi ma si sbriciola specie se metti qualcosa a sbalzo con leva annessa i tuoi kg si moltiplicano in base alla leva etcc... le strade sono 2 la prima è forare, riempire il mattone con il chimico e poi mettere i tasselli... la seconda un pò più brutale è quella di forare il mattone da parte a parte ed usare una barra filettata della giusta lunghezza, nella parte posteriore del muro usi una piastra in modo che distribuisca il peso su una superficie più ampia... io la userei anche sulla parte anteriore in corrispondenza dei punti dove la barra va a fare leva in mondo che non possa segnare il muro.
Una volta finito smonti il tutto, chiudi i fori e dai una mano di bianco e tutto torna come prima.
No aspetta, spiega meglio. Una piastra nella parte posteriore del muro cosa intendi?
Cioè, io foro, metto il chimico con calza, barra filettata e poi monto la barra che di suo ha già una piastra a 4 fori per distribuire il peso sul muro.
Comunque eviterò di farci lavori pesanti a questo punto, se il rischio é davvero che mi venga giù il muro. Pensavo fossero più resistenti le pareti di casa

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16010
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da sniper765 » ven mar 27, 2020 12:00 pm

Sgualfone ha scritto:
ven mar 27, 2020 10:08 am
Sul mattone rosso forato puoi fare quello che vuoi ma si sbriciola specie se metti qualcosa a sbalzo con leva annessa i tuoi kg si moltiplicano in base alla leva etcc... le strade sono 2 la prima è forare, riempire il mattone con il chimico e poi mettere i tasselli... la seconda un pò più brutale è quella di forare il mattone da parte a parte ed usare una barra filettata della giusta lunghezza, nella parte posteriore del muro usi una piastra in modo che distribuisca il peso su una superficie più ampia... io la userei anche sulla parte anteriore in corrispondenza dei punti dove la barra va a fare leva in mondo che non possa segnare il muro.
Una volta finito smonti il tutto, chiudi i fori e dai una mano di bianco e tutto torna come prima.
così si che terrebbe senza problemi, e neanche varrebbe la pena smontarlo a fine "quarantena".
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 822
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Sgualfone » ven mar 27, 2020 2:36 pm

Mathsl96 ha scritto:
ven mar 27, 2020 11:06 am
No aspetta, spiega meglio. Una piastra nella parte posteriore del muro cosa intendi?
Cioè, io foro, metto il chimico con calza, barra filettata e poi monto la barra che di suo ha già una piastra a 4 fori per distribuire il peso sul muro.
Comunque eviterò di farci lavori pesanti a questo punto, se il rischio é davvero che mi venga giù il muro. Pensavo fossero più resistenti le pareti di casa
No la seconda opzione prevede che fori il muro facendo un foro passante da un lato all'altro, quindi sulla parte del muro oppoata alla barra metti una piastra per distribuire meglio il peso, dalla parte della barra dove questa si appoggia al muro metti un'altra piastra ed anche li eviti segni e crepe, il tutto lo monti con barre filettate!

Lo so che è "brutale" ma così tiene di certo.
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 670
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da yoda » ven mar 27, 2020 3:03 pm

Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
siamo calisthenici vedo... 8) :up:

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7569
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da ^Juza^ » ven mar 27, 2020 4:12 pm

Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
...vabbe giuisto due cazzate :o .... io avevo iniziato la mia battaglia contro le trazioni... ma ora sono tornato a combatte con il salto del divano ..che palle... ..ero anche in rampa per ritornare a PB sullo squat .. ma anche quest anno di nuovo a donne di mali costumi tutto ... :roll: non risucirò mai a fare una programmazione che abbia un senso
Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » ven mar 27, 2020 6:53 pm

Sgualfone ha scritto:
ven mar 27, 2020 2:36 pm
Mathsl96 ha scritto:
ven mar 27, 2020 11:06 am
No aspetta, spiega meglio. Una piastra nella parte posteriore del muro cosa intendi?
Cioè, io foro, metto il chimico con calza, barra filettata e poi monto la barra che di suo ha già una piastra a 4 fori per distribuire il peso sul muro.
Comunque eviterò di farci lavori pesanti a questo punto, se il rischio é davvero che mi venga giù il muro. Pensavo fossero più resistenti le pareti di casa
No la seconda opzione prevede che fori il muro facendo un foro passante da un lato all'altro, quindi sulla parte del muro oppoata alla barra metti una piastra per distribuire meglio il peso, dalla parte della barra dove questa si appoggia al muro metti un'altra piastra ed anche li eviti segni e crepe, il tutto lo monti con barre filettate!

Lo so che è "brutale" ma così tiene di certo.
Sì ma dall'altra parte del muro... C'è camera mia hahah e poi é bello spesso, non avrei manco una punta così lunga, diverrebbe una cosa assurda.
Cavolo non pensavo tanta fatica per mettere una sbarra... Forse meglio fare un reso e prendere una tower.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » ven mar 27, 2020 6:56 pm

yoda ha scritto:
ven mar 27, 2020 3:03 pm
Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
siamo calisthenici vedo... 8) :up:
Diciamo :)
Il mio coach, ormai ex coach é uno molto dentro il calisthenics.
Lui però ha fondato un suo stile chiamato powerstenichs in quanto ha unito i fondamentali del powerlifting con l'applicazione del calisthenics. Quindi io ho sempre allenato squat, panca, stacco e military in contemporanea a esercizi di corpo libero.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » ven mar 27, 2020 6:59 pm

^Juza^ ha scritto:
ven mar 27, 2020 4:12 pm
Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
...vabbe giuisto due cazzate :o .... io avevo iniziato la mia battaglia contro le trazioni... ma ora sono tornato a combatte con il salto del divano ..che palle... ..ero anche in rampa per ritornare a PB sullo squat .. ma anche quest anno di nuovo a donne di mali costumi tutto ... :roll: non risucirò mai a fare una programmazione che abbia un senso
Tutto dipende da come hai impostata la giornata... Io ho la grande fortuna di avere una lunga pausa pranzo. Sinceramente, se dovessi allenarmi la sera dopo lavoro... Non so se ci riuscirei.
Però so di persone che si trovano bene andando alle 6/7 di mattina in palestra. Se inizi una routine, poi ti ci abitui e vedrai che rispetti le schede.
Quando non si riesce a tenere un programma c'è sempre qualcosa che non va... O nell'organizzazione o nel programma stesso

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 670
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da yoda » ven mar 27, 2020 7:38 pm

^Juza^ ha scritto:
ven mar 27, 2020 4:12 pm
Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
...vabbe giuisto due cazzate :o .... io avevo iniziato la mia battaglia contro le trazioni... ma ora sono tornato a combatte con il salto del divano ..che palle... ..ero anche in rampa per ritornare a PB sullo squat .. ma anche quest anno di nuovo a donne di mali costumi tutto ... :roll: non risucirò mai a fare una programmazione che abbia un senso
Male juza, male. Ci si può allenare anche stando a casa, sopratutto se non si è da soli.
Ho appena terminato una sessioncina in salotto, la mia compagna è un eccellente carico aggiuntivo(di 51kg solo però) per fare squat(sulle spalle) e piegamenti(con lei sdraiata sulla mia schiena). Purtroppo mi mancano le trazioni, non ho un posto solido dove mettere una sbarra in casa, ho dovuto sostituirle con australian pull-up fatto con un trx appeso ad una scala...però fatto ad esaurimento qualcosa fa. Poi mi sono portato dalla palestra un kettlebell da 24kg per swing/snatch e military, qualche elastic-band bella tosta ed un ab-roller che basta ed avanza per tutto l'addome.
Però cavolo quanto mi rode per le trazioni, avevo appena fatto il mio PB di 15 sotto il mento :cry:

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7569
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da ^Juza^ » ven mar 27, 2020 8:55 pm

Mathsl96 ha scritto:
ven mar 27, 2020 6:59 pm
Tutto dipende da come hai impostata la giornata... Io ho la grande fortuna di avere una lunga pausa pranzo. Sinceramente, se dovessi allenarmi la sera dopo lavoro... Non so se ci riuscirei.
Però so di persone che si trovano bene andando alle 6/7 di mattina in palestra. Se inizi una routine, poi ti ci abitui e vedrai che rispetti le schede.
Quando non si riesce a tenere un programma c'è sempre qualcosa che non va... O nell'organizzazione o nel programma stesso
[/quote]
Anche se andimo OT ... il post è tuo quindi non ti incazzi se lo inquiniamo ...ahaha
fino a maggio giugno scorso l cose andavano ..mi allenanvo 4 volete a settimana la mattina con il ragazzo che mi segue aprivamo la palesta alle 6:30
nonostate io mi alleni sempre e solo la sera dopo le 8:30 ormai da una vita...poi ho infilato ..una infiammazione alla cuffia dei rotatori di una spalla che mi ha in pratica azzoppato fino settembre...quanod poi stavo per ricominciare ..ho avuto un lavoro di merdina che in pratica mi ha ammazzato orari/ ritmi/alimentazione insieme alla mia cornica mancanza di sonno ...fino a metà dicembre...mi ero rimesso sotto ..e ora dinuovo sta situazione... stavo lavorando sui fondamentali ..cercando di ricostruire un pò di forza...visto che le forme ormai ( non che en avessi è).. ma vabbè...fine OT
Immagine

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7569
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da ^Juza^ » ven mar 27, 2020 9:03 pm

yoda ha scritto:
ven mar 27, 2020 7:38 pm
^Juza^ ha scritto:
ven mar 27, 2020 4:12 pm
Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
...vabbe giuisto due cazzate :o .... io avevo iniziato la mia battaglia contro le trazioni... ma ora sono tornato a combatte con il salto del divano ..che palle... ..ero anche in rampa per ritornare a PB sullo squat .. ma anche quest anno di nuovo a donne di mali costumi tutto ... :roll: non risucirò mai a fare una programmazione che abbia un senso
Male juza, male. Ci si può allenare anche stando a casa, sopratutto se non si è da soli.
Ho appena terminato una sessioncina in salotto, la mia compagna è un eccellente carico aggiuntivo(di 51kg solo però) per fare squat(sulle spalle) e piegamenti(con lei sdraiata sulla mia schiena). Purtroppo mi mancano le trazioni, non ho un posto solido dove mettere una sbarra in casa, ho dovuto sostituirle con australian pull-up fatto con un trx appeso ad una scala...però fatto ad esaurimento qualcosa fa. Poi mi sono portato dalla palestra un kettlebell da 24kg per swing/snatch e military, qualche elastic-band bella tosta ed un ab-roller che basta ed avanza per tutto l'addome.
Però cavolo quanto mi rode per le trazioni, avevo appena fatto il mio PB di 15 sotto il mento :cry:
E' Yo,,,lo so .. mi sto imparanoiando da solo perche sono combattuto ..ma lo smartworking mi sta ricoglionendo ..lavoro la notte e di giorno cazzeggio quando potrei benissimo mettermi a terra e fare qualche dolce prepuzio umano di push up, squat a vuoto ad esaurimento .. qualche dip appoggiata sempre a sfinimento con recuepri corti....plank come non ci fosse un domani....più scrivo e più mi do del somaro...poi sto in un appartamentino e non ho praticamente quasi nulla per allenarmi .. ma non è una scusante lo sò.... a casa dei miei c'ho una palestra che se vivevo da loro tornavo in palestra quadrato....
E' tutta questione mentale..ma dopo il periodo del cacchio dal punto di vista dell'allenamento che mi hain pratica stoppato ...ero di nuovo in routine positiva...e mo cambiare di nuovo mi ha sballato ....
Vedremo se ritrovo la quadra...
P.S le traazioni rimangono sempre la mia bestia nera..
Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Consiglio su tasselli per attacco al muro

Messaggio da Mathsl96 » ven mar 27, 2020 9:27 pm

^Juza^ ha scritto:
ven mar 27, 2020 9:03 pm
yoda ha scritto:
ven mar 27, 2020 7:38 pm
^Juza^ ha scritto:
ven mar 27, 2020 4:12 pm
Mathsl96 ha scritto:
gio mar 26, 2020 10:58 pm
yoda ha scritto:
gio mar 26, 2020 9:16 pm
Secondo me se la attacchi ad un forato viene giù.
Quando ho preso una sbarra per trazioni per la mia palestra ho dovuto rivenderla perché ho scoperto che il pezzo di soffitto dove volevo sospenderla era in travelloni invece che in cemento armato. E ben 2 architetti ed 1 ingegnere edile, miei clienti, mi sconsigliarono altamente l'installazione.

Ps: ah, quindi fai i muscle up? Allora sei uno serio... Immagine

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Però forse tra soffitto e muro c'è differenza, nel senso a soffitto hai solo una trazione verticale, mentre a muro comunque il carico é distribuito molto meglio. Poi non deve reggere per sempre, giusto fino a fine quarantena, poi smonto tutto.

Ot:
Certo che si, I muscle up sono una base, ma ho anche la planche, il front lever, altre skill minori come bandiera, back lever e non me la cavo male neanche in pesistica :smilone:
...vabbe giuisto due cazzate :o .... io avevo iniziato la mia battaglia contro le trazioni... ma ora sono tornato a combatte con il salto del divano ..che palle... ..ero anche in rampa per ritornare a PB sullo squat .. ma anche quest anno di nuovo a donne di mali costumi tutto ... :roll: non risucirò mai a fare una programmazione che abbia un senso
Male juza, male. Ci si può allenare anche stando a casa, sopratutto se non si è da soli.
Ho appena terminato una sessioncina in salotto, la mia compagna è un eccellente carico aggiuntivo(di 51kg solo però) per fare squat(sulle spalle) e piegamenti(con lei sdraiata sulla mia schiena). Purtroppo mi mancano le trazioni, non ho un posto solido dove mettere una sbarra in casa, ho dovuto sostituirle con australian pull-up fatto con un trx appeso ad una scala...però fatto ad esaurimento qualcosa fa. Poi mi sono portato dalla palestra un kettlebell da 24kg per swing/snatch e military, qualche elastic-band bella tosta ed un ab-roller che basta ed avanza per tutto l'addome.
Però cavolo quanto mi rode per le trazioni, avevo appena fatto il mio PB di 15 sotto il mento :cry:
E' Yo,,,lo so .. mi sto imparanoiando da solo perche sono combattuto ..ma lo smartworking mi sta ricoglionendo ..lavoro la notte e di giorno cazzeggio quando potrei benissimo mettermi a terra e fare qualche dolce prepuzio umano di push up, squat a vuoto ad esaurimento .. qualche dip appoggiata sempre a sfinimento con recuepri corti....plank come non ci fosse un domani....più scrivo e più mi do del somaro...poi sto in un appartamentino e non ho praticamente quasi nulla per allenarmi .. ma non è una scusante lo sò.... a casa dei miei c'ho una palestra che se vivevo da loro tornavo in palestra quadrato....
E' tutta questione mentale..ma dopo il periodo del cacchio dal punto di vista dell'allenamento che mi hain pratica stoppato ...ero di nuovo in routine positiva...e mo cambiare di nuovo mi ha sballato ....
Vedremo se ritrovo la quadra...
P.S le traazioni rimangono sempre la mia bestia nera..
Posso girarti una programmazione se vuoi ;)
Comunque io ci sono abituato agli sbalzi, ogni anno verso ottobre, il lavoro diventa così tanto che devo smettere di allenarmi per un paio di mesi e riprendere poi é sempre un trauma. Però negli anni.. non é più così impegnativo riprendere, basta mettersi in testa che è routine

Rispondi