sostituzione pompa freno anteriore

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1753
Iscritto il: dom lug 25, 2010 10:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da dip » gio nov 07, 2019 10:41 pm


skywalker67 ha scritto:
...perchè dovrebbe aumentare il potere frenante? (cambiando dischi)
Perchè il disco nuovo è più spesso di quello usurato?
Se è così si riduce soltanto la corsa a vuoto della leva, perchè le pastiglie sono più vicine al disco, ma la potenza frenante rimane esattamente la stessa.
Skywalker67, la tua conclusione è sbagliata.
La corsa a vuoto non cambia (se le pinze sono a posto e ben fatte) perché i pistoni o il sistema flottante recuperano il gioco dovuto all'usura delle pastiglie e dei dischi.

Il potere frenante può cambiare in base al coefficiente di attrito del disco. Ma per capire di quanto, bisogna studiare i materiali di cui sono composti, e non certo fidandosi delle sole dichiarazioni degli uffici marketing.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 580
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da yoda » gio nov 07, 2019 11:20 pm

dip ha scritto:
gio nov 07, 2019 10:41 pm


Skywalker67, la tua conclusione è sbagliata.
La corsa a vuoto non cambia (se le pinze sono a posto e ben fatte) perché i pistoni o il sistema flottante recuperano il gioco dovuto all'usura delle pastiglie e dei dischi.
non per nulla brembo ha ideato la pompa freno rcs corsa corta...

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 580
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da yoda » gio nov 07, 2019 11:24 pm

Monte ha scritto:
gio nov 07, 2019 4:36 pm
Perchè lo dicono i tecnici Ducati nelle varie recensioni ecc, e lo dicono tutti quelli che vendono dischi aftermarket.
2 moto fa montai(a più riprese sullo stesso mezzo): dischi braking wave, dischi discacciati superlight(6mm di spessore della pista frenante!!!), dischi Alth, tutti nella misura originale. Nessuno di questi aumentò in maniera avvertibile la potenza frenante dell'impianto. Poi montai la versione da 320mm dei miei dischi di serie(310), e finalmente avvertii una frenata nettamente più incisiva(ovviamente, a parità di tutti gli altri componenti installati).

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da Mathsl96 » ven nov 08, 2019 7:59 am

Comunque io ho già comprato due radiali breaking usate, una Brembo che monto io e una braking che ho fatto montare e mi ci trovo benissimo. Basta stare attenti a cosa si compra.. e non incontrare malintenzionati.

Rispetto alla frenata di serie é un'altro pianeta, con 100€
(e forcelle) ho risolto il problema, non capisco perché andare a spendere tanti soldi in dischi quando il resto dell'impianto é na ciofeca

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 159
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da Monte » ven nov 08, 2019 8:39 am

Grazie a tutti delle info. A quanto pare avessimo un impianto di serie migliore potrebbe starci il mio ragionamento di cambiare prima i dischi, e lo dico perchè oltre a potenziare la frenata si ridurrebbero le masse non sospese, e quindi anche la nostra forcella ci ringrazierebbe. Probabilmente, stando anche alle vostre esperienze, la percentuale di miglioramento offerto dai dischi è molto inferiore rispetto a pinze (me lo aspettavo) e pompa (non me lo aspettavo).
Orbene dunque, la pompa è tornata in cima alla lista della spesa :D
Immagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da sniper765 » ven nov 08, 2019 8:54 am

yoda ha scritto:
Monte ha scritto:
gio nov 07, 2019 4:36 pm
Perchè lo dicono i tecnici Ducati nelle varie recensioni ecc, e lo dicono tutti quelli che vendono dischi aftermarket.
2 moto fa montai(a più riprese sullo stesso mezzo): dischi braking wave, dischi discacciati superlight(6mm di spessore della pista frenante!!!), dischi Alth, tutti nella misura originale. Nessuno di questi aumentò in maniera avvertibile la potenza frenante dell'impianto. Poi montai la versione da 320mm dei miei dischi di serie(310), e finalmente avvertii una frenata nettamente più incisiva(ovviamente, a parità di tutti gli altri componenti installati).
Eh beh, 1cm in più di diametro si percepisce si, è fuori dubbio.

Comunque ne hai fatte di prove eh... :up:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 580
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da yoda » ven nov 08, 2019 10:31 am

era una sorta di moto laboratorio...ad oggi probabilmente la migliore che abbia mai guidato, e nella sua progenie, forse quella più modificata in Italia dalla sua uscita.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da sniper765 » ven nov 08, 2019 11:56 am

yoda ha scritto:era una sorta di moto laboratorio...ad oggi probabilmente la migliore che abbia mai guidato, e nella sua progenie, forse quella più modificata in Italia dalla sua uscita.
Che moto era, se posso chiedere?
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2000
Iscritto il: gio set 15, 2011 9:12 am
Moto: sv650

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da r----y » ven nov 08, 2019 12:22 pm

...era per caso una Honda con tanta coppia? 8)

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 580
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da yoda » ven nov 08, 2019 5:21 pm

sei scaltro giovane Jedi

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk


skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 743
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da skywalker67 » ven nov 08, 2019 5:57 pm

dip ha scritto:
gio nov 07, 2019 10:41 pm
Skywalker67, la tua conclusione è sbagliata.
La corsa a vuoto non cambia (se le pinze sono a posto e ben fatte) perché i pistoni o il sistema flottante recuperano il gioco dovuto all'usura delle pastiglie e dei dischi.
Bene, quindi il concetto è simile a quello dei freni a disco idraulici per le MTB, dove nel serbatoietto della pompa una membrana fa aumentare il volume di olio nel circuito al consumarsi delle pastiglie, mantenendo così costante la corsa delle leve.
dip ha scritto:
gio nov 07, 2019 10:41 pm
Il potere frenante può cambiare in base al coefficiente di attrito del disco. Ma per capire di quanto, bisogna studiare i materiali di cui sono composti, e non certo fidandosi delle sole dichiarazioni degli uffici marketing.
Ecco, su questo ho qualche dubbio in più e mi piacerebbe imparare qualcosa di nuovo.
Per quanto ne so, I dischi mi sembra siano di acciaio, e con l'acciaio c'è poco da giocare con i coefficienti di attrito, sono tutti molto simili al variare delle tipologie di acciaio, quindi il potere frenante non cambierà un granchè pur cambiando il tipo di acciaio di cui sono composti i dischi (al massimo cambierà la loro usura nel tempo).
Hai molta più possibilità di giocare con i coefficienti di attrito cambiando le pastiglie, che non a caso vengono fatte con mescole di materiali tra i più disparati (organiche, semi-metalliche/metalliche/sinterizzate, in kevlar) per rispondere alle diverse esigenze di frenata, piuttosto che con i dischi.
Con questi ultimi, se vuoi davvero far variare la potenza frenante, devi cambiare il diametro del disco, perchè così a parità di forza esercitata dalla pinza aumenta il braccio di leva di tale forza (distanza pinza/mozzo) e quindi aumenta il momento frenante applicato alla ruota.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 159
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da Monte » ven nov 08, 2019 6:40 pm

Io credo che:
Se potere frenante = capacità di trasformare la forza cinetica in calore, allora i dischi aftermarket aumentano questa potenza grazie a:
- miglior materiale fascia frenante
- miglior materiale del cestello
- miglior materiale dei nottolini
- miglior aerazione grazie a profili diversi.

PS: ho scritto ad Accossato mannaggia a voi!
Immagine

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 743
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da skywalker67 » ven nov 08, 2019 7:13 pm

Monte, perdonami, ma non c'entra assolutamente nulla.
Per frenare un corpo (la bici, la moto, l'auto) trasformiamo energia cinetica in lavoro di attrito, il quale genera calore scaldando le superfici che sono oggetto di questo attrito.

Il potere frenante è determinato da quanta energia cinetica si riesce a trasformare in attrito, e questo dipende dai materiali che generano tale attrito (l'acciaio dei dischi e la mescola delle pastiglie), e dalla forza con cui tali materiali vengono tenuti a contatto tra di loro.

Poi, che su alcuni dischi piuttosto che altri si utilizzino accorgimenti particolari volti a ridurre il riscaldamento delle superfici (che a lungo andare diminuiscono la potenza frenante per il cosiddetto "fading" o fatica dell'impianto frenate), e quindi a ridurre la perdita di efficacia dell'impianto frenante, è tutt'altra cosa che incrementare la potenza frenante diminuendo il riscaldamento delle superfici frenanti.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 159
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da Monte » ven nov 08, 2019 7:46 pm

Si hai ragione quello che ho detto limita sicuramente il fading. Non sono uno scienziato in materia, credevo fosse lo stesso motivo per cui potrebbe migliorare la potenza frenante, dato che tecnici e ingegneri lo dicono. Boooo!
Immagine

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 743
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da skywalker67 » ven nov 08, 2019 7:52 pm

Beh, c'è almeno un ingegnere che non lo dice.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1753
Iscritto il: dom lug 25, 2010 10:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da dip » ven nov 08, 2019 8:45 pm


skywalker67 ha scritto:
Per quanto ne so, I dischi mi sembra siano di acciaio, e con l'acciaio c'è poco da giocare con i coefficienti di attrito...
Infatti non so quanta differenza ci possa essere fra dischi e dischi.
Non so quasi nulla di chimica ne di metallurgia, ma so che l'acciaio è una lega di ferro e carbonio più altre sostanze chimiche.
Le diverse percentuali, o presenze, delle sostanze danno origine ai vari acciai, dal comunemente chiamato "ferro" alla ghisa. ( e ovviamente tutte le varie versioni di inox).

Lustri fa lessi di un esperimento ( non ricordo se portato a termine o no) di adattare dei dischi di ghisa derivanti da autovetture.
Secondo lo sperimentatore, avrebbero avuto un attrito maggiore.

P.S.: prima che vi mettiate a ridere, la ghisa ha un peso specifico inferiore al comune acciaio.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da sniper765 » ven nov 08, 2019 10:35 pm

Non sono comunissimi, ma i dischi in ghisa sulle moto mi sembra siano abbastanza apprezzati...
Credo che il "limite" più grosso sia quello di poter usare solo pastiglie organiche...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 159
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da Monte » sab nov 09, 2019 6:46 pm

Ho misurato quello che dite. Sulla mia i primi 6mm di corsa del pompante non mordono.
Ho trovato questa pompa:
https://www.omniaracing.net/pompa-freno ... 08639.html
Secondo voi posso montarla senza dover cambiare i tubi? Ho dei tubi in treccia uno per pinza...
Olio consigliato DOT4...mah!!!
Immagine

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da Mathsl96 » sab nov 09, 2019 9:11 pm

Monte ha scritto:
sab nov 09, 2019 6:46 pm
Ho misurato quello che dite. Sulla mia i primi 6mm di corsa del pompante non mordono.
Ho trovato questa pompa:
https://www.omniaracing.net/pompa-freno ... 08639.html
Secondo voi posso montarla senza dover cambiare i tubi? Ho dei tubi in treccia uno per pinza...
Olio consigliato DOT4...mah!!!
Se non ci fai pista dot 4 é corretto.
Certo che non devi cambiare i tubi, l'unica cosa che dovrai cambiare sono le rondelle in rame, i raccordi che io sappia sono universali.

Comunque se vuoi un consiglio io starei su una 19x19 massimo, io ho preferito una 19x20, perché la 19x18 é molto aggressiva, per uso stradale in genere meglio di no perché se ti spaventi e freni ti ribalti.
Io con la mia 19x20 freno con un dito, due dita ho una frenata molto forte. Quindi con la 19x18 immagino la cosa sia abbastanza amplificata.

PS. Se cerchi bene con 200/220€ trovi la Brembo 19x20 che ti consiglio caldamente perché mi ci trovo benissimo,
Sui 150/160 trovi acossato o braking. Se cerchi molto bene te la cavi con 140€ e hai un ottimo risultato. La vaschetta non c'è bisogno di cambiarla

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 743
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: sostituzione pompa freno anteriore

Messaggio da skywalker67 » sab nov 09, 2019 9:54 pm

Mathsl96 ha scritto:
sab nov 09, 2019 9:11 pm
Se non ci fai pista dot 4 é corretto.
Monte ci va in pista con la sua SV. :wink:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Rispondi