MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » dom gen 31, 2021 11:14 am

https://www.youtube.com/watch?v=4YEyPidUXuE
Sono a 07:08. Ha accartocciato e gettato nel cestino la mia convinzione, poi l'ha bruciata e sparso le ceneri nel deserto.
Mi viene solo da dire "una difesa all'italiana". Ma mica come quelle di Lippi o Trapattoni.
https://www.sv-italia.it/forum/viewtopi ... 75#p351175
Del mio precedente post si può fare altrettanto.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » dom gen 31, 2021 12:23 pm

Concordo.
In generale, ed in particolare sul fatto che Iannone ed il suo team non abbiano fatto alcunchè per dimostrare la loro tesi.

Non trovo però accettabile una cosa: il tribunale ha messo per iscritto quella che secondo me è la più grande mancanza di giustizia che si possa mai perpetrare in un moderno grado di giudizio, ovvero "l'onere della prova spetta a chi si difende".

Non sta nè in cielo nè in terra.
E' come dire: sei accusato di aver ucciso una persona, e siccome l'arma del delitto viene trovata a casa tua, tu devi dimostrare di non aver ucciso la vittima (non sono io a dover dimostrare che lo hai fatto).
Che poi Iannone ed il suo team non abbiano fatto il benchè minimo sforzo per cercare di stabilire la provenienza della pistola è una "leggerezza" che lascia adito a parecchie illazioni...
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » lun feb 01, 2021 11:46 am

skywalker67 ha scritto:
dom gen 31, 2021 12:23 pm
Non trovo però accettabile una cosa: il tribunale ha messo per iscritto quella che secondo me è la più grande mancanza di giustizia che si possa mai perpetrare in un moderno grado di giudizio, ovvero "l'onere della prova spetta a chi si difende".

Non sta nè in cielo nè in terra.
E' come dire: sei accusato di aver ucciso una persona, e siccome l'arma del delitto viene trovata a casa tua, tu devi dimostrare di non aver ucciso la vittima (non sono io a dover dimostrare che lo hai fatto).
Solo che non si parla di illeciti civili o penali. Ma sportivi.
Cioè qualcosa che bene o male automaticamente non fa parte della vita delle persone, ma solo di chi, volontariamente, decide di voler fare sport in modo agonistico e aderisce all'obbligo di non imbrogliare.
E c'è un "lungo" contratto (non so quanto esplicito) di ciò che non deve essere trovato nel tuo organismo per dimostrare che tu sia veramente "pulito".

Ed ecco che cade l'inversione dell'onere della prova: la presenza della sostanza proibita è un fatto (posto che sia presente in entrambi i campioni), che automaticamente configura una situazione di colpa.
A te dimostrare che c'è un motivo prima possibile e poi più probabile del doping che la sostanza sia finita nelle tue urine per un motivo diverso dal doping. Fa schifo? Sì.
Ma la lotta al doping è in "difesa" e non "all'attacco". E' vero che l'elenco delle sostanze è lungo, ma si scopre sempre dopo che una sostanza è stata usata almeno una volta con funzione dopante, non prima.

Poi ci sono a volte delle cose "eccessive". Ma non è obbligatorio essere agonisti o professionisti dello sport, no?
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » lun feb 01, 2021 11:52 am

Su questo, mi spiace, ma non concordo.

La clausola compromissoria (che conosco benissimo avendo fatto parte della dirigenza di una federazione sportiva riconosciuta dal CONI) è un mezzo ai limiti della legalità per obbligare chiunque voglia svolgere un'attività sportiva (sotto l'egida di una federazione riconosciuta) a sottostare alla giustizia sportiva anziché a quella ordinaria, proprio perché la giustizia sportiva non segue i canoni di quella ordinaria.
Ed è proprio questo che io trovo inaccettabile: il concetto di giustizia universalmente riconosciuto come tale da qualunque organizzazione democratica viene bellamente messo da parte, per lasciare spazio a qualcosa che (a mio modo di vedere) giusto o democratico proprio non è.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » lun feb 01, 2021 2:22 pm

skywalker67 ha scritto:
lun feb 01, 2021 11:52 am
Su questo, mi spiace, ma non concordo.
E ok, ma di affermazioni su come la penso ce ne sono diverse:
pike ha scritto:
lun feb 01, 2021 11:46 am
Cioè qualcosa che bene o male automaticamente non fa parte della vita delle persone, ma solo di chi, volontariamente, decide di voler fare sport in modo agonistico e aderisce all'obbligo di non imbrogliare.
pike ha scritto:
lun feb 01, 2021 11:46 am
A te dimostrare che c'è un motivo prima possibile e poi più probabile del doping che la sostanza sia finita nelle tue urine per un motivo diverso dal doping. Fa schifo? Sì.
pike ha scritto:
lun feb 01, 2021 11:46 am
Ma non è obbligatorio essere agonisti o professionisti dello sport, no?
Fammi capire su cosa, per piacere..

In senso lato, la clausola compromissoria è "parte di un contratto". Ogni volta che accetti di rinunciare, tramite le clausole vessatorie, ad alcuni diritti in un contratto di compravendita o fornitura di servizi, fai più o meno uguale. Inclusa l'elezione del foro di competenza...

Passiamo a cose più carucce
https://it.motorsport.com/motogp/news/g ... o/5260914/
https://twitter.com/GresiniRacing/statu ... 7579805696
Gresini da una settimana sfebbrato. Non basta, ma aiuta.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » lun feb 01, 2021 3:38 pm

Non sono d'accordo sul fatto di accettare che la giustizia sportiva debba essere qualcosa di avulso e differentemente amministrato dalla giustizia civile.

La clausola compromissoria è una cosa "ai limiti della legalità" a mio modo di vedere le cose perché una clausola di un contratto, che dice che per quel contratto non vale la legge del codice civile (o se vuoi farla valere devi uscire dalla federazione sportiva di cui fai parte) è nulla ai sensi di legge di qualunque codice di una società civile.

Non puoi dirmi "se vuoi fare questo sport rinunci alla legge civile e ti affidi alle mie regole", non sta né in cielo né in terra.

Ah, bada, la clausola compromissoria non la firmano solo gli agonisti professionisti, ma tutti i tesserati per una federazione sportiva affiliata al CONI, anche i dilettanti ed i sostenitori/amatori.



"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » lun feb 01, 2021 6:24 pm

skywalker67 ha scritto:
lun feb 01, 2021 3:38 pm
Non puoi dirmi "se vuoi fare questo sport rinunci alla legge civile e ti affidi alle mie regole", non sta né in cielo né in terra.
Ma in italia ci sta. E mi viene in mente la canzone di Fabri Fibra con la Nannini...
Ma poi penso: e nel resto del mondo?
T'immagini se ogni persona facente parte di una federazione e "sfavorita" (di dritto o di rovescio) in un evento sportivo poi la porta in tribunale? Non oso pensare alle ondate di onanismo dell'ordine degli avvocati, ma per il resto diventa un'ecatombe di lavoro per la giustizia civile.

Cioè già il caso Schwazer sembra bullismo legale...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16805
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da sniper765 » lun feb 01, 2021 11:17 pm

https://ridersonline.blog/2021/02/01/ho ... i-marquez/

Sinceramente non penso che Honda scaricherà Marquez...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » mar feb 02, 2021 8:07 am

Scaricarlo non penso proprio, sarebbe come tagliarsi i cosiddetti da soli.
Ma sicuramente, se in Honda dovessero convincersi che l'assenza prolungata è colpa sua, vorranno ridiscutere il suo faraonico compenso, visto che per il 2020 ed almeno parte del 2021 quanto accaduto gli causa indubbie considerevoli perdite economiche.
Se poi dovessero scoprire che il loro Team Manager ha bellamente coperto la "marachella" ... :evil:

Chissà se nel contratto con Repsol/Honda MM aveva fatto mettere la clausola di rinuncia alla rivalsa ... :lol:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » mar feb 02, 2021 11:44 am

Una cosa trovo abbastanza... schifosa in questo articolo. La cito.
Marc non corre da quasi un anno. Non vince da quasi un anno. Non esce sui giornali con la sua tuta e la sua moto Repsol da quasi un anno. Di fatto, non lavora da quasi un anno per un infortunio che da più o meno banale sta rischiando di mettere a repentaglio la sua carriera. Il motorsport nel suo livello più alto non prevede assistenzialismo. Corri, vinci, ti pago, stai fermo, costi, mi voglio liberare di te.
Banale?
Scusatemi ma sono abbastanza sbigottito. Frattura scomposta dell'omero con rischio di coinvolgimento del nervo brachiale è un infortunio "banale"?
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » mar feb 02, 2021 1:09 pm

Comunque credo che questa "recrudescenza" investigativa sulle cause della rottura della placca all'omero di MM sia dovuta a questioni assicurative.
Sicuramente MM e/o Repsol/Honda hanno stipulato un qualche tipo di assicurazione contro gli infortuni per il pilota (quantomeno sul rimborso da erogare in caso di convalescenza da incidente), e sicuramente dopo l'incidente ne hanno richiesto il rimborso.
Rimborso che, dopo l'aggravamento delle condizioni e conseguente ulteriore fermo prolungato del pilota, sarà sicuramente aumentato.

A questo punto (sempre secondo me) l'assicurazione ha deciso di vederci chiaro nella rottura della placca, ed ecco che la storiella di MM e Alberto Puig sull'apertura di una finestra assassina comincia a scricchiolare pesantemente...
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Monte
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 502
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s 00

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da Monte » mar feb 02, 2021 1:32 pm

Credo che se lasciano a piedi MM ci sarà una bella coda di team pronti a prenderlo..!
Immagine

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » mar feb 02, 2021 2:34 pm

skywalker67 ha scritto:
mar feb 02, 2021 1:09 pm
A questo punto (sempre secondo me) l'assicurazione ha deciso di vederci chiaro nella rottura della placca, ed ecco che la storiella di MM e Alberto Puig sull'apertura di una finestra assassina comincia a scricchiolare pesantemente.
Quindi sponsor (che non hanno avuto il pilota vicino alla loro scritta) non hanno avuto quel che volevano, taglio di soldi e dalle parti di Honda cominciano a volere gli sconticini?
Di solito nei contratti c'è la pecora ed il leone. Ritieni che HRC abbia scritto un contratto dove fa la parte della pecora?
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » mar feb 02, 2021 3:01 pm

Credo siano due cose distinte.

Da un lato gli accordi MM/Honda/Repsol: è evidente che dopo un'assenza di (almeno) un anno di MM dalle piste gli sponsor vogliano (possano? in virtù di qualche clausola contrattuale?) ridurre il loro esborso.
E' altrettanto evidente che Honda voglia capirci di più in questa eventuale perdita, e nel caso potesse imputare al pilota una "leggerezza" in convalescenza (che sia causa di una considerevole perdita economica e di immagine) voglia in qualche modo rinegoziare i suoi compensi.

Dall'altro lato, se (come immagino) MM/Honda hanno stipulato un'assicurazione per il pilota che copra eventuali incidenti e (soprattutto) periodi di fermo/convalescenza, se questi ultimi si protraggono per motivi sospetti, mi sembra ovvio che i periti dell'assicurazione vogliano appurare se vi è stata "leggerezza" da parte del pilota, che gli permetterebbe di non pagare il rimborso, e quindi si stia scavando a fondo nella vicenda, anche a distanza di un anno dall'evento scatenante.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » mar feb 02, 2021 6:15 pm

E ci voleva la fame di soldi di qualcuno per dire "C'è qualcosa che non torna"? A me sembra surreale.

Un idiota SEI MESI FA sosteneva che qualcosa non tornasse
https://www.sv-italia.it/forum/viewtopi ... 15#p349515
Prima del fottuto patatrack. E chiunque con un minimo di sale in zucca avrebbe preso marcuccio suo e gli avrebbe detto "statte bono reggazzì" visto che al posto dell'omero, aveva un lego technix in titanio con la voglia di ricrescita d'osso attorno
Immagine
E se anche agente, pilota e sponsor lo volevano in sella ci volevano i cohones per tenerlo giù.

Cohones che ha avuto forse Marc a salire, ma a Q2 erano già diventati cogliones. Lui e HRC. Per ora lasciamo perdere Mir, che magari non è incolpevole, ma che di certo non poteva arrivare con le pattuglie chirurgiche ad immobilizzare Marquez dal mettersi la tuta.

(mi sa che mi son appena fatto bandire dai commenti di Moto.it su YT)
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15164
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da pike » mer feb 03, 2021 11:27 am

https://it.motorsport.com/motogp/news/m ... e/5319197/
Ammetto di non averlo forse mai visto...
Immagine
Non penso piangeranno i piloti.

Notizia meno notizia...
https://it.motorsport.com/motogp/news/m ... i/5322232/

Gli ingegneri dei piloti per l'anno corrente.
Son contento che sia arrivato a Pecco il buon Gabarrini (ex ingegnere di Stoner, che era andato anche in HRC con lui)
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16805
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da sniper765 » mer feb 03, 2021 5:34 pm

La pista tailandese ha avuto pochi estimatori nell'ambito moto, per quanto ne so.
E comunque, data la situazione, non c'è da meravigliarsi, purtroppo.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1482
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da skywalker67 » gio feb 04, 2021 12:40 pm

Non solo Thailandia ... Anche Brno (e non solo per quest'anno) ... https://www.motoblog.it/post/brno-motomondiale
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Monte
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 502
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s 00

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da Monte » gio feb 04, 2021 4:07 pm

Thailandia più che altro toglie una fetta enorme di affari in quel paese con così tanti utenti, chissà magari si staranno già orientando verso l'elettrico.
Mentre scrivevo sono andato a vedere il calendario motoE e...guarda caso ci corrono! Così come in Malesia.
Immagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16805
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2021 - Ant of Cervera's Revenge

Messaggio da sniper765 » gio feb 04, 2021 10:26 pm

Ho letto proprio oggi del momentaneo (momentaneo?) Addio a Brno.

Per come l'ho letta io il motomondiale salta la Tailandia perché il circo si porta appresso troppa gente, gente potenzialmente a rischio contagio (sia da un lato che dall'altro).
La moto E avrà sicuramente una quantità di personale più ridotto, ma di quanto? Si giustifica la cosa?
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Rispondi