MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2748
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da Teobecks » sab lug 25, 2020 6:53 pm

Secondo me ha capito che c'era una buona probabilità di rifarsi male e compromettere seriamente tutta la carriera.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16329
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da sniper765 » sab lug 25, 2020 8:13 pm

Teobecks ha scritto:Secondo me ha capito che c'era una buona probabilità di rifarsi male e compromettere seriamente tutta la carriera.
Pazzo si ma fesso no insomma Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14959
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da pike » dom lug 26, 2020 5:35 pm

Oggi Rossi ha dichiarato la fine della propria carriera in MotoGP.
E non "ufficialmente", ma con le dichiarazioni post-gara.
Valentino Rossi ha scritto:E' stata dura, ho dovuto lottare per cambiare, perché delle volte si va incontro a dei problemi che non ci si aspetta per questioni politiche. Assieme alla mia squadra abbiamo dovuto spingere molto per cambiare il mio setting, perché la moto che ho usato fino a domenica scorsa non era mia: io non mi trovo bene perché la moto in curva sta in una posizione che non mi piace.
Questa cosa è fatta per salvare la gomma, ma io andavo solo più piano e finivo comunque la gomma. Invece da venerdì mattina ho ritrovato delle buone sensazioni, mi sono quasi divertito e ho fatto anche dei bei giri con la soft. Sono arrivato ad oggi sapendo di poter fare una bella gara. Averlo fatto qui a Jerez, con questo caldo, mi rende ottimista per le prossime gare, perché questa è una pista su cui negli ultimi anni ho sofferto un sacco. Speriamo di aver preso la strada giusta.
"Dobbiamo lavorare su questo setting. Durante il weekend siamo riusciti a fare due o tre cose belle, ma ancora non sono al massimo e alla fine ero più in difficoltà rispetto a Maverick. Purtroppo ho sbagliato per chiudergli la triettoria e l'ho fatto passare praticamente. Poi lui era più veloce, ma forse se non avessi sbagliato sarei riuscito a tenerlo dietro. Ma va bene così, ho sofferto gli ultimi quattro giri, mentre domenica scorsa avevo sofferto dal primo, quindi abbiamo fatto uno step importante.
Visto che ci sono e che ci sarò anche l'anno prossimo, mi devono aiutare, quindi bisogna che credano in me e che lavoriamo. Quando scendo dalla moto sono un pilota molto preciso, che da delle buone indicazioni, ma abbiamo dovuto lottare quattro giorni per fare quello che volevamo. Se avessimo mollato sarebbe stato un altro weekend negativo e magari sarei stato qui con la voglia di andare al mare.
E' dura, perché ci sono tante moto e tanti piloti che vanno forte, però erano troppo brutte per essere vere delle gare come quella di domenica scorsa. Sarò anche vecchio e ci sarà anche qualcuno che va più forte di me, ma così era troppo brutto per essere vero. Devo ringraziare tutti quelli che mi circondano, perché mi hanno aiutato a non mollare e mi sono fatto trovare pronto quando la moto si è incominciata a far guidare con il mio stile
Omnicorse ha scritto:Infine, quando gli è stato domandato perché la Yamaha insisteva a fargli utilizzare un set-up che non gli piace, Valentino è stato molto diretto e senza giri di parole: "Hanno Vinales e Quartararo che vanno fortissimo. Io invece ho 41 anni, quindi mi dicono impara a guidare questa. Questa è la verità".
Se ben ricordo...
Con la Honda, grazie a questa immagine, levò le tende.
Immagine
Fu merito di Brivio e di una volontà di vincere in Yamaha, ma non è che la casa Alata, in 4 anni, l'avesse fatto sentire amato e coccolato.
Atterrato in Yamaha, dopo un po' di tempo dove ebbe compagni "accomodanti", i ceffoni in pista tirati da Lorenzo lo hanno mandato a Borgo Panigale.
Da cui ha preso ogni centesimo possibile, pronto però ad andarsene altrove.
I Yamaha non li aveva poi fatti incavolare troppo, consentendogli di tornare all'ovile (c'è da dire che Spies non è che avesse portato troppi punti...) e di rischiare di vincere un titolo (2015) ma con prestazioni un po' troppo altalenanti.

Con queste dichiarazioni ammia... si è minato il campo attorno.
Posto che soltanto da Aprilia se n'è andato senza acrimonia (ma era l'aprilia di Beggio) io dico che tra Quartararo e Morbidelli, tanto Yamaha Factory e Petronas possano fare a meno di Rossi, nel 2021.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7740
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da ^Juza^ » dom lug 26, 2020 11:45 pm

Bhe la dichiarazine è pesantissima.... quasi brutta a dire il vero...non si direbbe si possa considereare di un pilato a che avrebbe un altro anno con la stessa casa...

Certo che ...è pur sempre Rossi ...e il suo palmares gli permette esternazioni di questo genere.. ma rimane cmq una brtta brutta uscita... anche se fosse vera...e anche se effettivamente gli avessero dato una moto con un set up da non cambiare.
Senza contare poi che non credo che ne lui /ne yamaha abbiano mai pensao che lui potesse ancora vincere un campionato ...ma lasciarlo a casa sarebbe stato un danno anche solo di immagine impagabile per yamaha....e Rossi lo sa e ci gioca
Immagine

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2748
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da Teobecks » lun lug 27, 2020 9:22 am

Mah, faccio fatica a credere a queste dichiarazioni...una Casa può imporre un setup ad un pilota? Per quale motivo? Mah...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14959
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da pike » mar lug 28, 2020 9:38 am

E questa mi lascia... perplesso.
Istruzioni di Michelin per rodare la gomma in modo diverso.
https://it.motorsport.com/motogp/news/m ... p/4845001/
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2748
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da Teobecks » mar lug 28, 2020 1:11 pm

Con un caldo del genere poi, era necessario rodare la gomma? Evidentemente si, i risultati si son visti anche se in realtà prima di rompere, Bagnaia andava benino, sarebbe stato interessante vedere come finiva
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1113
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da skywalker67 » mar lug 28, 2020 1:23 pm


Teobecks ha scritto:Con un caldo del genere poi, era necessario rodare la gomma?
Durante la gara (in differita) ho sentito l'intervista dal circuito a non ricordo più quale tecnico Pirelli, il quale affermava che il rodaggio di 2/3 giri aveva l'effetto di abbassare la temperatura del pneumatico in esercizio di circa 10 gradi rispetto allo stesso pneumatico non rodato.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2748
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da Teobecks » mar lug 28, 2020 2:30 pm

Michelin forse intendevi :wink:

Mi è poi venuto il dubbio che Bagnaia avesse avuto una H al posteriore, il discorso del rodaggio era consigliato per le S, se ricordo bene
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1113
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da skywalker67 » mar lug 28, 2020 3:21 pm


Teobecks ha scritto:Michelin forse intendevi :wink:
Già!Immagine

Il discorso del rodaggio può essere che fosse relativo alle soft, perché lo hanno consigliato a Yamaha, e mi sembra di ricordare che tutte e 4 le Yamaha avessero le soft al posteriore.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16329
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da sniper765 » mar lug 28, 2020 3:27 pm

skywalker67 ha scritto:
Teobecks ha scritto:Con un caldo del genere poi, era necessario rodare la gomma?
Durante la gara (in differita) ho sentito l'intervista dal circuito a non ricordo più quale tecnico Pirelli, il quale affermava che il rodaggio di 2/3 giri aveva l'effetto di abbassare la temperatura del pneumatico in esercizio di circa 10 gradi rispetto allo stesso pneumatico non rodato.
Me coj... Ehm cocomeri... 10gradi...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14959
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da pike » mar lug 28, 2020 5:56 pm

skywalker67 ha scritto:
mar lug 28, 2020 1:23 pm
Durante la gara (in differita) ho sentito l'intervista dal circuito a non ricordo più quale tecnico
Se non ricordo male si chiama Taramasso. Ed è italiano.

Fa ridere che per anni ci siamo "ricordati" di Paul Hembery di Pirelli, ma ora non so chi si ricordi di Mario Isola...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2748
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da Teobecks » mar lug 28, 2020 10:21 pm

pike ha scritto:
mar lug 28, 2020 5:56 pm
skywalker67 ha scritto:
mar lug 28, 2020 1:23 pm
Durante la gara (in differita) ho sentito l'intervista dal circuito a non ricordo più quale tecnico
Se non ricordo male si chiama Taramasso. Ed è italiano.

Fa ridere che per anni ci siamo "ricordati" di Paul Hembery di Pirelli, ma ora non so chi si ricordi di Mario Isola...
Non era diventato "famoso" recentemente per un qualche sua opera da volontario durante il look down? Ho un vago ricordo del genere.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14959
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da pike » lun ago 03, 2020 10:54 pm

https://it.motorsport.com/motogp/news/m ... o/4849229/
Cambio placca per l'alieno.
Niente Brno.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2748
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da Teobecks » mar ago 04, 2020 6:33 am

Il tentativo di Jerez ha compromesso non poco il suo Mondiale. Fatto bene? Fatto male? Boh, io dico che ha sbagliato (a quanto pare i fatti...mi cosano) però è anche vero che è molto facile parlare dal divano di casa...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7740
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da ^Juza^ » mar ago 04, 2020 9:05 am

su un campionato così corto però una pensata in più la potevano faer ai box
Immagine

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1113
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da skywalker67 » mar ago 04, 2020 9:28 am

Premesso che ritengo una emerita caxxata quella fatta da Marquez (o suggeritagli da qualcuno), perché ben oltre i limiti fisici umani, dal suo punto di vista una spiegazione si può anche dare: con davanti la prospettiva razionale di stare fermo un paio di gare ha giocato con i suoi "superpoteri", se fosse andata bene avrebbe rimesso in discussione il mondiale ormai compromesso, se fosse andata male (come era ovvio che accadesse) non perderà nulla, perché il mondiale "corto" lo aveva già compromesso con la frattura dell'omero.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14959
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da pike » mer ago 05, 2020 10:29 am

Ovviamente del senno del poi son piene le fosse...
Per quanto sia sostanzialmente d'accordo con voi, non sappiamo se abbia spinto lui o lo abbia fatto qualcun altro. Aggiungo anche che era stato dichiarato fit dalla commissione medica, ed è la cosa che meno mi piace.
Voglio dire: si fosse trattato di pilota non spagnolo in team non Honda, avrebbero fatto le stesse... concessioni?
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16329
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da sniper765 » mer ago 05, 2020 11:02 pm

pike ha scritto:Ovviamente del senno del poi son piene le fosse...
Per quanto sia sostanzialmente d'accordo con voi, non sappiamo se abbia spinto lui o lo abbia fatto qualcun altro. Aggiungo anche che era stato dichiarato fit dalla commissione medica, ed è la cosa che meno mi piace.
Voglio dire: si fosse trattato di pilota non spagnolo in team non Honda, avrebbero fatto le stesse... concessioni?
Concordo in pieno con la tua osservazione
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14959
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020 (aka no-GP for now!)

Messaggio da pike » gio ago 06, 2020 5:45 pm

E questa mi lascia sconcertato....
https://it.motorsport.com/motogp/news/p ... a/4850433/
Alberto Puig ha scritto:E' successo durante un gesto domestico, a casa sua, stava aprendo una finestra. Ha sentito molto dolore e più tardi ha scoperto che si era rotta la placca, probabilmente è stato un eccesso di stress che lo ha fatto succedere.
Marc è tornato a Jerez seguendo le indicazioni dei medici e non hanno mai pensato che la placca si potesse rompere. Se l'avessero saputo, i medici e la Honda non l'avrebbero permesso, ovviamente. Ora è molto facile guardare indietro e parlare del passato, ma è da codardi. La placca non si è rotta lì, si è rotta a casa
Io di ortopedia sono una capra... però penso che dopo che ti han messo un pezzo di metallo per posizionarti l'omero (che sostiene molto, molto più carico di radio o ulna) consentirti di tornare a guidare una moto prototipo non sia esattamente quel che il medico consiglia.
Poi a domanda "può provare ad usarlo" il medico può dare una sua opinione, non una garanzia. Il titanio che usano per le placche immagino sia lì non perchè sia figo, ma perchè consente alla placca di essere più piccola e leggera e biocompatibile dell'acciaio chirurgico...
Ricordo solo un altro ritorno lampo: Lorenzo, dopo una clavicola rotta (che fa tutt'altro mestiere ed ha tutt'altro sostegno) in pochi giorni è tornato in sella ed ha fatto quasi un'intera gara, ma sul bagnato, cadendo e rompendosela di nuovo.
Poi chi rientrava in fretta aveva fratture piccole a mani e piedi...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Rispondi