MotoGP 2020

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16612
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020

Messaggio da sniper765 » ven nov 13, 2020 11:58 am

premesso che non seguo puig, non seguo come lavora, non so chi segua come manager e via dicendo (non lo faccio con gli altri, figuriamoci con lui), ma le volte in cui l'ho sentito nominare, non mi sono fatto una idea positiva del personaggio/persona.
detto questo, resto dell'idea che nonostante i macro-errori commessi in questo anno (e parlo del trattamento a crutchlow e il malconsiglio a MM93), resterà ancora in ballo in futuro. è un personaggio che ha il suo spessore nel circus.
pike ha scritto:
ven nov 13, 2020 11:04 am
HRC conosce perfettamente il valore di Andrea come collaudatore. Prima di Marquez sono stati lui e Stoner ad "addomesticare" la RC212V e la RC213V.
si ma dovizioso avrebbe un contratto di un anno se gli dice bene, e in un anno non collaudi una moto a partire da quello che è ora. in un anno o si abitua, o c'è poco da addomesticare/rendere fruibile.
se poi ci sale e ci si trova alla grande sin da subito, beh, buon per lui. finalmente vincerà il tanto agognato titolo mondiale moto gp.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » ven nov 13, 2020 2:19 pm

Intanto Sfashlow (o BadLuckLow) è il nuovo collaudatore Yamaha. Vediamo se gli va meno storta del maiorchino.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1344
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020

Messaggio da skywalker67 » ven nov 13, 2020 3:47 pm


pike ha scritto: Primo, questa è una dichiarazione di un mezzo di stampa. Che spesso ci prendono, ma prendono anche cantonate. Scusate se per il momento prendo questa notizia come una voce, senza bollarla come bufala ma senza considerarla una verità. Se verrà confermata da una dichiarazione ufficiale di HRC/Marquez, ragioneremo sul tema.
Diciamo che del parere del dr. Costa ci si può fidare? Immagine

https://motosprint.corrieredellosport.i ... rc_marquez_/
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16612
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020

Messaggio da sniper765 » ven nov 13, 2020 5:33 pm

Mah, oddio, a distanza e senza aver visto lastre e cartelle mi viene da dire che sicuramente avrà la sua cognizione di causa, ma anche le sue sono ipotesi.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » ven nov 13, 2020 7:35 pm

Con il massimo, massimo rispetto per una persona che si è molto sbattuta per i piloti, è una opinione.
PIù autorevole di tante altre, ma priva di riscontri medico-clinici, altrimenti non avrebbe potuto dire nulla (confidenzialità del rapporto medico/paziente, sino ad autorizzazione dello stesso o di chi ne fa le veci per parlare).
Parla su voci giornalistiche e fa delle ipotesi. Ripeto... molto più autorevoli di quelle di tanti giornalisti, ma tali restano. Finchè non è confermato il trapianto o un problema di ricrescita...

Salto di palo in frasca... questi virgolettati sono stati riportati da Omnicorse/Motorsport.com come parole di Dovizioso.
"La situazione è un po' difficile. Se dico qualcosa il mio manager mi uccide. Io voglio capirci di più. Non commento fino a quando non avremo notizie più precise. Mi sembra una situazione... Non so come commentarla. Un po' così. Tutta la storia non potete saperla. Sinceramente mi scoccia, visto che sono una persona tutto sommato buona. Non volevo creare tensione. Fosse dipeso solo da me, le cose sarebbero andate in modo diverso, ma non è così".

"Non sarà questione d'orgoglio, dovremmo andare forte e invece nelle ultime uscite abbiamo perso punti. Sarà dura chiudere tra i primi 3. Ma oggi siamo andati abbastanza bene, stiamo lavorando sui dettagli anche perché basta davvero poco a Valencia per fare uno step che poi in gara può essere grosso. E' fondamentale partire davanti a Valencia, anche se non sarà così facile".

"Mi fa piacere che si parli di me e Honda, ma non è la realtà dei fatti. Avevamo parlato tempo fa, ma poi abbiamo preso una decisione. Si sta spingendo molto su una cosa che non è reale. Non si sa niente di Marc al momento. Poi se potrà diventare una possibilità, allora è probabile che accetti. Ma se ne sta parlando troppo e non è detto che accada".

"Sto cercando di godermi tutti i lati positivi, visto che potrebbero essere le ultime gare. Ma così è davvero difficile. E' dura. Non abbiamo neanche la velocità. Se fossimo veloci, su certe cose potrei anche passarci sopra, ma così è complicato. Poi andremo alla fine su una pista nuova per tutti e sarà una figata. E' bello andare su una pista tutta da interpretare"
Da estimatore del pilota e di quel poco che posso conoscere dell'uomo, continuo ad apprezzare Andrea per come si pone nei confronti delle cose.
Magari è solo un modo di usare l'italiano che capisco e che sento più di altri.

Sento la passione che ha per quel che fa... Magari non fa cose epocali e scenografiche come altri hanno fatto in carriera, ma si sente che c'è una genuina soddisfazione nel correre in moto e nell'andare forte. Sento il sano rosicare di quello che resta dietro, ma che nell'andare più piano degli altri non da' colpe a destra e a manca, non paventa magheggi interni o esterni per farlo andare piano, non fa polemiche con il materiale. Io penso che trasmetta le cose per come le vede e le sente lui, con la pacatezza di un professionista e con la semplicità di una persona normale. In modo molto quieto, un antidivo. E forse, come Pedrosa, a suo modo un divo pure lui.

Un'altra cosa che non gli sento fare è cercare di usare i media a proprio favore per mettere pressione agli altri. Racconta una storia di sè, di quel che fa, di quel che non riesce a fare e di quanto sono importanti le persone che ha attorno, anche se sono le ultime gare che farà con il suo personale di Ducati. Magari è solo attento a non farsi pettinare da qualche clausola capestra, ma non c'è mai mezza parola "contro" Ducati o il personale che lavora per lui.

Infine una frase che ho evidenziato io in sottolineato: ci sono cose che alla stampa non si possono dire. Se si segue da abbastanza anni il motomondiale questo è solo un "repeat" di qualcosa che già si sapeva e già si subodorava. Andrea ha corso con team privati, con HRC, con Poncharal, con Ducati. Ha avuto una carriera lunga quanto quella di Lorenzo, forse un po' di più... Ma lasciando dietro molte meno frecce sparate all'indietro.
Forse solo una strategia? Può essere. Ma al contrario di Jorge Lorenzo, non si è mai atteggiato, o forse l'ha fatto sempre nello stesso modo: quello di una persona che ama quel che fa e che sa di essere molto fortunata nell'averlo fatto tanto a lungo.
Magari in questo aver perso per strada uno più giovane un anno di lui ha avuto il suo peso...

(edit: ho notato qualche puzzonata ortografica e l'ho corretta)
Ultima modifica di pike il sab nov 14, 2020 1:01 am, modificato 1 volta in totale.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16612
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020

Messaggio da sniper765 » ven nov 13, 2020 9:59 pm

Pike, posso condividere in gran parte il tuo discorso, ma in un circus come la MotoGP (ma anche la F1, per dire), il lato umano e quello di immagine/economico non hanno lo stesso peso, ovviamente.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » sab nov 14, 2020 1:03 am

E di risultati. Di Dovizioso, come di tanti validi, capaci, operosi e professionali piloti ci si scorda in fretta, perchè dicendola alla Marchese del Grillo... Non ha vinto un dolce prepuzio umano.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » dom nov 15, 2020 4:45 pm

pike ha scritto:
dom nov 08, 2020 3:54 pm
Io dico che domenica prossima avremo finito di parlarne.
Pagareehh... :lol: :lol: :lol: :lol:
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16612
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020

Messaggio da sniper765 » dom nov 15, 2020 6:36 pm

Eddaje!!!

Secondo mondiale quest'anno per Suzuki (se contiamo anche quello Endurance).

sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1344
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020

Messaggio da skywalker67 » dom nov 15, 2020 7:13 pm

Alla faccia degli arancioni, dei blu, dei rossi e dei verdi (d'invidia), Suzuki torna ad essere campione del mondo.

Ah, la butto lì come provocazione, ma un senso ce l'avrebbe.
Rossi ormai non ha più molto da chiedere al mondiale di MotoGP, soprattutto in sella ad una Yamaha che per vincere qualcosa deve correre con la moto di due anni fa, ma vuole ancora correre.
Allora perché non fare qualcosa di buono, e prendere il posto di Iannone in Aprilia?
Sicuramente l'aiuterebbe a crescere e magari potrebbe ottenere qualche piazzamento in più di quelli racimolati negli ultimi due anni...
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » dom nov 15, 2020 8:08 pm

skywalker67 ha scritto:
dom nov 15, 2020 7:13 pm
Ah, la butto lì come provocazione, ma un senso ce l'avrebbe.
Rossi ormai non ha più molto da chiedere al mondiale di MotoGP, soprattutto in sella ad una Yamaha che per vincere qualcosa deve correre con la moto di due anni fa, ma vuole ancora correre.
Mi dici quale è il costruttore che ha fatto più vittorie quest'anno?
E il secondo?
Mi dici quale è il team che ha fatto più vittorie quest'anno?

Tanto per capire quanto va di me.... la Yamaha.
skywalker67 ha scritto:
dom nov 15, 2020 7:13 pm
Allora perché non fare qualcosa di buono, e prendere il posto di Iannone in Aprilia?
Non è più la "sua" Aprilia. Passando a Piaggio è tutto diverso, e tra l'altro dopo il passaggio a Piaggio c'è stata una bella serie di cambi di "teste", partendo da "il barbetta" Dall'Igna, passando al pessimo (almeno stando ai risultati) Albesiano ed ora c'è uno che con le moto non c'entra un tappo ma di gare è esperto, cioè Rivola.
Quindi... soffrire per soffrire... Soffrendo per Yamaha due spicci e due opportunità di far meglio in più le ha. Ma di mondiale "possibile", da quando ci son le Michelin, se n'è visto uno....
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1344
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020

Messaggio da skywalker67 » dom nov 15, 2020 8:39 pm

pike ha scritto:
dom nov 15, 2020 8:08 pm
Mi dici quale è il costruttore che ha fatto più vittorie quest'anno?
E il secondo?
Mi dici quale è il team che ha fatto più vittorie quest'anno?

Tanto per capire quanto va di me.... la Yamaha.
Per me le vittorie singole contano molto poco se poi il rendimento complessivo è roba da montagne russe.
Io ho molta più stima di qualcuno/qualcosa che esprime per tutto un campionato una prestazione di vertice, anche senza acuti, che di un fenomeno a corrente alternata.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » dom nov 15, 2020 9:42 pm

Le gare che si vincono contano 25 punti. E con i punti ci vinci il campionato.

Se la moto fa schifo, non vinci il maggior numero di gare con quella moto. Lo so, non hanno avuto UN pilota in grado di essere costante, tra incidenti, rotture al motore, problemi ai freni, incapacità di mettere a posto la moto, COVID, cadute "inspiegabili". Diciamo che debbono condensare la sfiga su uno dei 4 piloti, per il prossimo anno.

Contro Yamaha: il solito innegabile problema di grip al posteriore, un motore "polmonato", i freni che non possono essere usati in modo "hard". Per il resto... Scusate, ma il dito io lo punto contro Vinales. Rossi con i 41 anni non può essere la punta di diamante dei tre diapason, ma Vinales deve essere catapultato via da quella sella a fine anno. E Ramon Forcada per me si sta leccando le orecchie. Lorenzo fuori dal motomondiale, lui aiuta Morbidelli a vincere. Al netto delle penalità, nonostante da sola ha più vittorie di tutti i concorrenti (7 Yamaha, 2 Suzuki, 2 Ducati, 2 KTM, se non vince una Yamaha alla prossima gara va in pareggio), il vantaggio sugli altri è di "appena" 33 punti.

Però... c'è una cosa che secondo me a Yamaha oggi va veramente di traverso. Cioè che sulla tolda della Suzuki, a vincere il titolo piloti, ci sia Brivio. Lo avevano in casa. Li ha portati a vincere, non solo con il "più forte pilota sul mercato", ma anche con un pilota "giovane" e cresciuto in casa.
Poi non so se Rossi l'aveva convinto ad andarsene alla VR46 o se Brivio avesse capito che non gli davano più corda e quindi ha pensato di non fare casino e di levare le tende. Magari con un bel contrattino di non concorrenza in uscita... Suzuki nonostante soldi e piloti interessanti non aveva mai vinto. Dal 2013 è costantemente cresciuta.
Brivio da solo non ha fatto nulla. Nè in Yamaha nè in Suzuki. Ma come Suppo è stato dietro ai successi di Ducati prima e di Honda poi, per me non è affatto casuale ritrovarlo a scippare, nell'unico anno in cui ci si è riusciti, il titolo ad HRC.

Lasciatemi essere cattivo... HRC è vendicativa. E rosicona.
Perdere da Yamaha, una "pari", brucia, ma ci possono stare. Perdere da Ducati, brucia parecchio. Restare dietro a Suzuki, Yamaha, Ducati... HRC muta in una marea di castori che sbriciolano legno.
Puig ha una bomba sotto al kulo. Non so se esplode quest'anno (dall'anno prossimo viene cambiato) o a metà della prossima stagione. Specie se Marquez non torna ad inizio anno O se torna e non torna a vincere, con gli altri piloti che van piano come quest'anno.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1344
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020

Messaggio da skywalker67 » dom nov 15, 2020 10:22 pm

pike ha scritto:
dom nov 15, 2020 9:42 pm
Le gare che si vincono contano 25 punti. E con i punti ci vinci il campionato.
A quanto pare il campionato si vince facendo meno punti, ma con più costanza, che non vincendo più gare ma con in mezzo parecchi buchi nell'acqua.

Comunque, per farti capire il mio ragionamento: guarda la classifica del campionato, somma i punti fatti da ciascun costruttore e dividili per il numero di moto schierate (2 Suzuki, 2 Aprilia, 4 Yamaha, 4 Honda, 4 KTM, 6 Ducati).
Suzuki ha fatto una media di 154.5 punti per moto.
Yamaha ne ha fatti 114 (poi KTM 84, Ducati 74.5, Honda 54.75 e Aprilia 23).
Yamaha, col doppio delle moto, ha fatto si e no 3/4 dei punti di Suzuki, che di moto ne schierava la metà.

Vignales sono 3 anni che penso che sia un fuoco di paglia enormemente sopravvalutato.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » dom nov 15, 2020 10:28 pm

Infatti Suzuki non ha un team clienti. Poi per carità... Mir e Rins rispetto a tutto il resto della truppa han buttato via meno risutalti.
Credo che in ducati sia Dovi quello che ha la media punti più alta...

Appropo'. Interessante questo virgolettato per me.
Voglio dire 2 cose.
1: Mir si è confermato il talento che in tanti pensavano che fosse e ha vinto il Mondiale.
2: Suzuki ha mostrato che si può vincere il Mondiale lavorando su certe basi che, tra virgolette, possono sembrare banali o basilari, ma lavorando bene su certe cose, senza avere il bisogno di inventarsi chissà cosa, puoi essere molto competitivo come sono stati tutto l'anno i suoi piloti. Non voglio entrare troppo nei dettagli della cosa, ma basta guardare le moto per capirlo. La Suzuki è la più semplice in tutti gli aspetti, però il risultato è quello che hanno colto oggi".
Ha caricato la mano e con un sol gesto ha schiaffeggiato Ducati, Yamaha, HRC. A KTM non ci è arrivato perchè banalmente... si son svegliati praticamente quest'anno.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » sab nov 21, 2020 7:26 pm

https://it.motorsport.com/motogp/news/l ... e/4914151/
Una uscita di Lorenzo che... non dice nulla di falso ma... meh. Lo speravo più elegante.
Estratto delle parole di Jorge.
Omnicorse ha scritto:Quando è stato dato l'annuncio di Crutchlow come nuovo tester in Yamaha dal 2021, lo spagnolo ha voluto esprimere la sua opinione tramite i social, affermando che era come "scambiare l'oro per il bronzo".
Il britannico non si è scomposto nel sentire questo commento e ha affermato che essere un grande pilota non è necessariamente sinonimo di essere un ottimo collaudatore.
Jorge Lorenzo ha scritto:Dire che io non sono un buon collaudatore è come dire che la Terra è piatta. Gli ingegneri ed i piloti che hanno condiviso il box con me sia in Yamaha sia in Ducati conoscono la mia capacità di sviluppare una moto ed aiutare a farla andare più veloce. Se parliamo solo di numeri - prosegue Lorenzo - è un dato di fatto che da quando ho lasciato entrambi i team, il numero di vittorie sia diminuito per entrambe le squadre. Per quanto riguarda Cal, è stato uno dei piloti con più cadute e meno vittorie degli ultimi dieci anni. Credo che sarà un grande collaudatore, per provare la durezza della moto.
Cal al campionato mondiale dei paraculo non ha il permesso d'entrare. Il suo mix di performance, comunicazione, bell'aspetto gli ha consentito di cavalcare moto migliori di quanto i suoi risultati abbiano giustificato. Ma hei... E' un lavoratore del manubrio. Che non ha vinto moltissimo (un mondiale supersport) e che ha ottenuto il miglior piazzamento in MotoGP nel 2013 facendo quinto; sopra ad una Yamaha. Non ricordo chi facesse lo svilupo Yamaha all'epoca...
Quando ha fatto il carpiato in Ducati Ufficiale credo che avesse due pregi: il primo era che aiutava a vendere le moto agli anglofoni (anche se non come Hayden), il secondo è che costava un botto di meno di un tizio marchigiano. Infatti non è durato più di una stagione.

Ora... Jorge Lorenzo Guerrero ha portato a casa 5 mondiali prototipi, dalla 250 alla MotoGP. E si fa "premere i bottoni" in questo modo? Hummm...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15085
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: MotoGP 2020

Messaggio da pike » dom nov 22, 2020 11:40 am

Portimao... :gluglu: gioppobhellah

Edit:
Porca paletta Arbolino! Se avesse totalizzato il titolo sarebbe stato da pagina dell'epica a due ruote.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16612
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020

Messaggio da sniper765 » dom nov 22, 2020 8:08 pm

C'era la gara?
Porca miseria, ma non era la prossima domenica?
Uff, l'ho persa quindi...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1344
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: MotoGP 2020

Messaggio da skywalker67 » dom nov 22, 2020 8:51 pm

Non hai perso granchè (in motoGP).
Oliveira ha fatto un altro sport, e se n'è andato sin dal segnale di partenza.
Morbido e Miller ci hanno provato a stargli dietro, ma non ci sono riusciti; Morbido ha tirato la volata sino a poche curve dall'arrivo, poi Miller lo ha superato.
Dietro è stata una disfatta collettiva: si, d'accordo, Dovi ha rimontato fino ad arrivare 6°, ma per il resto hanno fatto tutti la gara del gambero.
Vignales sarà pure incazzato nero con Yamaha, ma sono almeno 4 anni che non batte un chiodo con quella moto: illude periodicamente, ma poi torna sempre nell'anonimato più completo.

In moto2 Bastianini ha vinto gestendo una gara che per lui è stata in salita tutto il tempo, ma dove Sam Lowes ha dimostrato una resistenza stoica.

In moto3 Arbolino ha domostrato che si può rimontare fino quasi a vincere un mondiale, e Foggia che si può arrivare sul podio (2°) anche con due long lap penalty.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16612
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2020

Messaggio da sniper765 » dom nov 22, 2020 8:57 pm

Dite che faccio prima a guardarmi solo gli highlights?
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Rispondi