MotoGP 2019 - Here we go

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » mer feb 06, 2019 10:24 pm

sniper765 ha scritto:Teo, perché leghi le gomme alle difficoltà di Lorenzo?
Con la specifica gomma imposta da Dorna nel 2018, Lorenzo fa molta fatica ad andare forte perché l'anteriore è molto morbida e non permette velocità in percorrenza ppena la perdita di aderenza non appena si forza un po'di più.
Guarda caso al Mugello, oltre al telaio che Dovizioso usava dal Qatar, ha avuto a disposizione gomme "normali" perché Michelin è stata costretta a portare una carcassa più sostenuta e una mescola più dura per far arrivare tutti a fine gara in sicurezza.
Ed è stato così in ogni pista che consuma tanto le gomme.
Non è un caso che Dovizioso sia riuscito a fare dei buoni risultati, con queste gomme son tutti costretti ad andare piano per essere sicuri di aver gomma fino alla fine, Dovizioso poi non è mai stato forte in percorrenza, è uno staccatore e con il fatto che vanno piano si trova ad avere delle possibilità che non ha mai avuto e che difficilmente in una situazione normale potrebbe avere.
Nel frattempo, JL ha capito come usare ste gomme e ha modificato il suo stile di guida. Se ha capito e riesce a fare le stesse cose con la rcv allora andrà forte.

Se lo leggete, l'ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15516
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da sniper765 » gio feb 07, 2019 7:21 pm

Teobecks ha scritto:
sniper765 ha scritto:Teo, perché leghi le gomme alle difficoltà di Lorenzo?
Con la specifica gomma imposta da Dorna nel 2018, Lorenzo fa molta fatica ad andare forte perché l'anteriore è molto morbida e non permette velocità in percorrenza ppena la perdita di aderenza non appena si forza un po'di più.
Guarda caso al Mugello, oltre al telaio che Dovizioso usava dal Qatar, ha avuto a disposizione gomme "normali" perché Michelin è stata costretta a portare una carcassa più sostenuta e una mescola più dura per far arrivare tutti a fine gara in sicurezza.
Ed è stato così in ogni pista che consuma tanto le gomme.
Non è un caso che Dovizioso sia riuscito a fare dei buoni risultati, con queste gomme son tutti costretti ad andare piano per essere sicuri di aver gomma fino alla fine, Dovizioso poi non è mai stato forte in percorrenza, è uno staccatore e con il fatto che vanno piano si trova ad avere delle possibilità che non ha mai avuto e che difficilmente in una situazione normale potrebbe avere.
Nel frattempo, JL ha capito come usare ste gomme e ha modificato il suo stile di guida. Se ha capito e riesce a fare le stesse cose con la rcv allora andrà forte.

Se lo leggete, l'ho inviato...
Non sapevo queste cose, sei stato molto chiaro :up:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14867
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da pike » ven feb 08, 2019 12:43 pm

E' da qualche anno che un over 35 riesce a finire le gare "benino" nonostante attorno abbia gente molto più giovane.
E' quasi un'ora contro 250cv... Se fosse obbligato a tirare a morte ad ogni giro dalle prestazioni di moto e gomme non sarebbe così spesso nei punti.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15516
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da sniper765 » ven feb 08, 2019 2:27 pm

pike ha scritto:E' da qualche anno che un over 35 riesce a finire le gare "benino" nonostante attorno abbia gente molto più giovane.
E' quasi un'ora contro 250cv... Se fosse obbligato a tirare a morte ad ogni giro dalle prestazioni di moto e gomme non sarebbe così spesso nei punti.
Ma credo che nessuno tiri al 200% ad ogni giro, neanche i giovanissimi.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14867
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da pike » ven feb 08, 2019 3:35 pm

Le gomme non lo permettono...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15516
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da sniper765 » ven feb 08, 2019 4:12 pm

pike ha scritto:Le gomme non lo permettono...
Ti riferivi sempre alle gomme, pensavo parlassi di prestanza fisica...

A legger di fretta si capisce sempre meno del dovuto...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14867
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da pike » ven feb 08, 2019 10:40 pm

Se le gomme consentissero di poter tirare al 200% per tutta la gara un quarant'enne per quanto in forma smagliante non potrebbe arrivare costantemente a punti...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15516
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da sniper765 » ven feb 08, 2019 11:42 pm

pike ha scritto:Se le gomme consentissero di poter tirare al 200% per tutta la gara un quarant'enne per quanto in forma smagliante non potrebbe arrivare costantemente a punti...
E allora metà della "colpa" alle gomme e metà al fisico :lol:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » sab feb 09, 2019 7:22 am

sniper765 ha scritto:
pike ha scritto:Se le gomme consentissero di poter tirare al 200% per tutta la gara un quarant'enne per quanto in forma smagliante non potrebbe arrivare costantemente a punti...
E allora metà della "colpa" alle gomme e metà al fisico :lol:
No, metà colpa a Yamaha, l'altra a Yamaha.
Per tutto l'anno scorso è stata così, non può lamentarsi troppo per le gomme perché sono fatte così per tenere a galla anche e soprattutto "lui".

Se lo leggete, l'ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15516
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da sniper765 » sab feb 09, 2019 7:24 am

Teobecks ha scritto:
sniper765 ha scritto:
pike ha scritto:Se le gomme consentissero di poter tirare al 200% per tutta la gara un quarant'enne per quanto in forma smagliante non potrebbe arrivare costantemente a punti...
E allora metà della "colpa" alle gomme e metà al fisico :lol:
No, metà colpa a Yamaha, l'altra a Yamaha.
Per tutto l'anno scorso è stata così, non può lamentarsi troppo per le gomme perché sono fatte così per tenere a galla anche e soprattutto "lui".

Se lo leggete, l'ho inviato...
Ah beh effettivamente Yamaha lo scorso anno non ha fatto una gran bella figura...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » sab feb 09, 2019 7:28 am

pike ha scritto:Se le gomme consentissero di poter tirare al 200% per tutta la gara un quarant'enne per quanto in forma smagliante non potrebbe arrivare costantemente a punti...
E io aggiungerei che un Dovizioso non sarebbe da podio o addirittura da vittoria, così spesso

Se lo leggete, l'ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14867
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da pike » sab feb 09, 2019 7:09 pm

A talento è inferiore a Marquez e Lorenzo, per quanto riguarda quelli un po' più giovani, e sicuramente meno cattivo di Rossi.

C'è da capire quanto è più forte di Vinales.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » lun feb 11, 2019 7:24 am

Se consideriamo che Vinales, appena salito sulla M1 ha vinto 3 gare, mi viene da dire che sia più veloce del forlivese che ci ha messo 5anni per vincere la prima con la Ducati...che poi sarebbe la sua seconda vittoria in assoluto nella classe regina.
Non mi sembra tutto sto gran talento, anche dopo il suo famosissimo click mentale.

Se lo leggete, l'ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14867
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da pike » mar feb 12, 2019 1:57 am

Sono quei 3 anni che se l'è tenuto HRC dal 2009 al 2011 che non mi tornano. Nel 2008 hanno fatto il team per lui con la moto clienti, ma l'anno dopo è andato in HRC.
Se lo son guardato due anni, e nel 2011 invece che "forzare" il passaggio di Simoncelli in HRC si son tenuti Dovizioso, nonostante uno Stoner fuoriuscito da Ducati.

Fortissimo? No. Una pippa? Oddio... Considerando che in Ducati se lo stanno tenendo dal 2013 e che ha "fatto fuori" Crutchlow, Iannone, Lorenzo... Boh. Ah no scusate... Quelli li ha fatti fuori Ducati assieme ad Hayden e Rossi.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » mar feb 12, 2019 7:30 am

Non dico che sia una pippa, ma un pilota mediocre al livello, appunto, di Crutchlow che in Tech3 gli stava spesso davanti salvo poi cadere, ma se non ricordo male come punteggio finale in campionato erano praticamente uguali.
Gli anni in HRC dove ha portato a casa solo una vittoria (l'unica fino al 2017) e i 5 anni impiegati per vincere in Ducati, sono lo specchio delle sue capacità.
Se a questo aggiungiamo COME ha vinto tutte le sue altre gare, beh è abbastanza evidente che non è un gran pilota, ma uno mediocre.
La storia di Lorenzo in Ducati non la terrei molto in considerazione, semplicemente il secondo anno non è stato messo in condizione di vincere. Non appena ha potuto farlo, ha piantato sul posto Dovizioso.

Se lo leggete, l'ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7404
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da ^Juza^ » mar feb 12, 2019 10:15 am

Fors eè il termine mediodre che suona male.... ma che non sia un talento puro ..nel circus di quel livello..bhe credo sia evidente... probabilmente ha beccato il momento di forma giusta.... nella congiunzione temporale giusta rispetto alla situaizone degli altri piloti..
Immagine

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » mar feb 12, 2019 11:11 am

Si forse mediocre è un po'troppo forte come termine, diciamo allora che è un pilota di medio livello.

Aggiungo che difficilmente ci si sveglia Campioni una mattina dopo un click mentale...

Se lo leggete, l'ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14867
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da pike » mar feb 12, 2019 1:08 pm

Detto da gente più famosa e vincente del Dovi... Vincere è facile, rispetto al continuare a vincere.
Saltando di palo in frasca, Jim Clark è stato un pilota molto veloce, efficace, vincente, ma è stato un istintivo puro per quanto conservativo ed attento. Arrivando in circuito, facendo qualche giro di prova ed una volta ottenute sensazioni e tempi, restare fermo per non rovinare l'auto. Quindi Pole. Partenza dal palo, gara tutta di testa con giro veloce e vittoria per distacco. E secondo quanto riportato dai suoi meccanici, alla fine della gara i pezzi smontati dalla sua Lotus erano quelli sempre meno usurati dei compagni di squadra.

Non aveva bisogno di "pensare" e "capire", fluiva tutto naturalmente e tra lui, macchina ed avversari ci sono stati anni dove... Gli altri non erano al suo livello. A volte è fortuna essere più bravi degli altri che stan correndo in quel momento. Tra 500 e MotoGP 990 è capitato al tizio di Tavullia, che si è trovato quasi senza avversari per 4 anni.

Mediocre è "inferiore alla media, limitato". Non lo vedo adatto per Dovizioso, anche perchè al contrario di tanti altri piloti ha sempre avuto l'onestà intellettuale di dire che gli altri erano più forti, che sapevano fare meglio certe cose piuttosto che altre, che non riusciva a fare una cosa in un certo modo; per qualcuno è un "grazie al quarzo amico, ti son stati davanti", ma di fiere di tutati che berciavano "è difficile", "non sanno mettere a posto la moto", "non mi danno lo stesso materiale" , "ce l'hanno con me" se ne son sentiti tanti ai microfoni.
Ho finito di tifare anni fa, visto che di vergini con la tuta addosso non ce ne sono. Però piloti come Lorenzo, Dovizioso, Pedrosa magari perchè ne ho letto più volte che di altri, ho imparato ad apprezzarli e rispettarli. E quelli che più mi son risultati simpatici all'inizio come Rossi e Marquez ho imparato a "detestarli" perchè al contrario dei primi cercano di essere accattivanti. Quando iniziano ad arrampicarsi sugli specchi, però, fan solo rumore.

Non cambia che Rossi è il più forte pilota italiano che si è visto in gara dal 1996 sino al 2010 ed è stato abbastanza capace e fortunato da rischiare di vincere il mondiale nel 2015, dove Marquez ha fatto 6 volte zero punti, ma dove Lorenzo di media ha fatto 18,3 punti di media a gara, 19,14 se consideriamo solo le gare dove ha fatto punti. E Valentino s'è fermato ad "appena" 18,2, pur non facendo mai uno zero.
Come nel 2006 il titolo è svanito all'ultima corsa, ma al contrario del 2006 Rossi di errori quasi non ne ha fatti (tre volte zero punti durante l'anno, 2 gare buttate dove ha fatto 14 e 13, la prima e l'ultima). E nonostante "appena" 25 punti in più in palio per una gara in più, nel 2006 la vittoria del titolo è stata a 252 punti, nel 2015 a 330, con Rossi a 5 punti in meno. Una grandissima Yamaha, due piloti a dir poco eccezionali quell'anno.

Marquez in seguito ha vinto a 298 (2016, 2017) e a 321 (2018), punteggi comunque molto alti su 18 gare disputate. E ancora di più nel 2018, dove c'è stata una gara annullata e 4 volte non ha fatto punti (2 volte fuori dai 15, 2 ritiri). Se parliamo delle gare dove i punti li ha segnati si tratta di quasi 23 punti a gara. In una media a 5 gare sono 4 vittorie ed un quarto posto!
Marquez quest'anno ha il titolo da vincere, nessun altro obiettivo. Ha il fastidio più grosso in HRC, ma è più infortunato di lui. E Ducati dovrebbe azzeccare la stagione perfetta di messa a punto e di tenuta mentale del Dovi. Non banale, non garantito.
Se non ci mette lo zampino la politica, HRC porterà a casa piloti, team e costruttori.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2439
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da Teobecks » mar feb 12, 2019 10:01 pm

Hai scritto troppo Pike :asd: da telefono non riesco a quotare solo la parte di Dovizioso.

Lauda, parlando di A. Senna, disse: "vincere una volta è facile, ma vincere sempre è molto difficile e questo è stato la sua cosa incredibile".
Questa frase citata anche da te, rende perfettamente l'idea. Se, SE, Dovizioso dovesse vincere il mondiale ci potrebbe anche stare, nell'arco di una intera stagione possono succedere tante cose e Ducati sembra l'unica moto che può impensierire HRC. Vincere anche una seconda volta, ecco questo lo vedo molto più difficile per non dire impossibile, e personalmente, non credo nemmeno al primo.

Quando arrivò in Ducati, io ero molto contento perché credevo che potesse fare bene. Come pilota non ha mai dimostrato granché, ma non si neanche mai lamentato particolarmente...fino a quando non ha cominciato a vincere. Dalla prima vittoria in Ducati (ricordo che in assoluto era la sua seconda in MotoGP...) Ha cominciato ad alzare un po' la testa e se con uno come Iannone posso anche capirlo, nei confronti di JL, sinceramente no.
Non tanto perché JL mi stia simpatico eh, anzi, ma è stato semmai il modo di comportarsi di Dovizioso a farmi apprezzare di più lo spagnolo e considerare sempre meno l'italiano.
Dichiarazioni del tipo "so perché Lorenzo non va, ma non lo dico", "non serve un compagno più veloce perché ci si fa la guerra in casa" (non ricordo le parole precise ma il concetto è quello) salvo poi contraddirsi da solo dicendo "avere un Campione in squadra è uno stimolo per migliorare"...e tante altre cose del genere senza dimenticare le lamentele sullo stipendio di JL rispetto al suo e sul rivendicare il ruolo di prima guida.
Tutte queste cose sono venute fuori DOPO le prime vittorie in successione, ed in questo caso va dato atto a Rossi di aver detto una cosa vera parlando appunto di Dovizioso: "il vero carattere viene fuori quando si comincia a vincere".

Non entro nel merito di punteggio e medie perché non ho tempo di controllare, ma mi fido assolutamente, non cambia però la mia opinione su Dovizioso che, non sarà mediocre, ma è un pilota di medio livello ne più ne meno di un crutchlow.

Se lo leggete, l'ho inviato...

"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15516
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: MotoGP 2019 - Here we go

Messaggio da sniper765 » mar feb 12, 2019 10:18 pm

anche hayden vinse un mondiale in moto gp, senza poi riuscire più a replicare risultati del genere...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Rispondi