Protezioni moto

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1860
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Protezioni moto

Messaggio da skywalker67 » dom apr 25, 2021 2:06 pm

Raistlin78 ha scritto:
dom apr 25, 2021 1:31 pm
In più con la divisibile puoi usare solo la parte di sopra. Altrimenti ti serve un'altra giacca!
E' vero, però c'è una controindicazione: la giacca della tuta in due pezzi è mediamente più corta di qualsiasi giacca dello stesso tipo, quindi non è detto che da sola vada bene.
Tempo fa volevo una giacca in pelle, ne avevo scelto un modello della Berik che mi piaceva molto, ma di cui non era più disponibile la mia taglia: poco male, mi sono detto, potrei prendere la tuta in due pezzi della stessa serie, le giacche sono uguali ed i pantaloni mi torneranno utili.
Quando mi è arrivata la tuta, la giacca era davvero molto corta, diciamo altezza giro vita, e con un paio di pantaloni diversi, stando piegato in avanti, non mi copriva nemmeno la cintura ... d'altronde è logico, è fatta per essere collegata ai suoi pantaloni con la cerniera. Guardando poi bene le foto delle due giacche si vedeva abbastanza chiaramente che una era circa 7/8cm più corta dell'altra.
Con dispiacere quindi ho dovuto rispedire indietro tutto e cercarmi un'altra giacca.

Questo per dire che se la tuta in due pezzi ha la comodità di poter togliere il pezzo superiore per respirare, non è detto che il sopracitato pezzo superiore si possa anche usare da solo.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17220
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Protezioni moto

Messaggio da sniper765 » dom apr 25, 2021 2:19 pm

Vedo che bene o male abbiamo tutti qualche problema a vestirci in moto... A me quello che va giusto di lunghezza sta grande/enorme di vita e sembra che porto il mantello di Batman piùttosto che una giacca da moto... Che palle...

Skywalker ha ragione, usare la giacca della divisibile da sola non è una soluzione eccezionale. si fa, quello si, ma ti deve piacere il fatto che stai un po' scoperto ad altezza cinta e quando ti fermi hai l'effetto "top delle ragazze con la pancia di fuori". Non sempre ovviamente, ma su alcuni modelli purtroppo è così.

Ancora una cosa: ci sono tute intere e tute intere. Le "racing" sono oggettivamente scomode anche se NON ci guidi una sportiva. Forse accettabili su una tuono, ma scomode anche su una SV naked.
Quelle meno racing hanno maniche, gambe e schiena meno curvate e sono più usabili. Poi ci sarebbero anche quelle da supermotard che su una naked, per la proprietà transitiva, dovrebbero essere ben più che comodo ed utilizzabili... Ma lo ipotizzo solamente perché non ho mai avuto il piacere di provarne una.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17220
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Protezioni moto

Messaggio da sniper765 » dom apr 25, 2021 2:29 pm

Dimenticavo: ci sono delle aziende, piccole realtà a dire il vero, che fanno solo opere di riparazione e adattamento delle tute che vendono in misura standard, Però sinceramente credo che un conto sia una riparazione, un conto è riadattare una tuta che fondamentalmente non nasce per te. a quel punto tanto varrebbe farsela fare su misura, perché tanto la tuta costa e costa anche l'adattamento.


La questione di farla adattare da una sarta è un pochino da prendere con le pinze perché anche le cuciture hanno la loro importanza nel malaugurato caso la tuta andasse a strisciare sull'asfalto...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Protezioni moto

Messaggio da Teobecks » dom apr 25, 2021 2:59 pm

Che costi un botto farsi fare la tuta su misura, è un dato di fatto. Tenete però conto che, se usata e tenuta come si deve, ha una vita molto lunga, quindi si ammortizza la spesa.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » dom apr 25, 2021 3:18 pm

Allora io intanto sono bello sdraiato sulla mia che non é una naked e con le pedane arretrate in rettilineo ho la mentoniera sul serbatoio praticamente quindi credo che anche in una tuta racing non ci starei scomodo.
La cosa della divisibile mi interessa poco per il discorso "usi solo il pezzo sopra" perché ho già la mia attuale giacca.
Mi sto facendo due vestiari, uno per le uscite soft con la tipa o in paese dove si passeggia e si vuole respirare ed uno per i viaggi più lunghi ed impegnativi in solitaria dove azzardo anche un po' di più /pista.

Quindi li l'esigenza di sentirmi meglio protetto. Comunque l'unica é andare a provarne ancora un po'...
Ma farsene una su misura non se ne parla, voglio stare low budget, l'idea é di fare come i barboni, trovare il modello adatto e se costa meno prenderla online. Non ci voglio spendere i miliardi

yoda
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1064
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Protezioni moto

Messaggio da yoda » dom apr 25, 2021 3:50 pm

Mathsl96 ha scritto:
yoda ha scritto:
dom apr 25, 2021 11:06 am
I capi di abbigliamento vestono tutti diversamente a seconda del marchio e, spesso, anche fra modelli dello stesso brand. Io ho lo stesso tuo problema, con l'aggravante che sono più basso e, credo, anche più muscoloso... trovare qualcosa in cui mi entrino le braccia, ma che poi non sia lunghissima di arti e vita, è arduo.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
E quindi come azz fai?
Perché stavo leggendo un po' ovunque, come detto anche da sniper che la tuta intera é nettamente più comoda.
Io ho provato una 54 che mi va giusta giusta senza paraschiena e torace. Quindi dovrei forse prendere addirittura una 56, dove però con il pantalone sembro un clown ed inizia ad essere leggermente larga in alcuni punti anche la giacca.

Ho la fortuna che mia madre é sarta, ma la pelle così spessa, credo necessiti di una cucitrice apposita non va bene la classica sartoriale industriale.

Solo che prendere una divisibile dove alla fine é più scomoda e ci muori di caldo uguale (staccare ogni volta la zip mi fa sudare più che slacciare la parte sopra e lasciarla cadere all'indietro) mi scoccia.
Faccio che provo e riprovo. Il mio fornitore di fiducia tratta Rev'it... e pare che per la mia corporatura vadano tutti abbastanza bene, tranne una tendenza di alcuni capi ad essere un po' lunghi di maniche. Il giro bicipite comunque è sempre tendenzialmente leggermente stretto. Comunque ho anche un sarto al quale porto ogni tanto i capi che voglio rendere perfetti, lavora molto bene e non costa troppo. Al mio giubbotto estivo Revit traforato, per esempio, ho fatto accorciare le maniche perché erano troppo lunghe. Invece su quello invernale vanno bene.
Per quanto riguarda la tuta, oltre al fatto che praticamente non la uso più,l''azienda che la produce ha chiuso da anni, e quindi me la tengo stretta perché mi ha sempre calzato a pennello. È una intera, racing e ultra traforata.
Prima avevo una divisibile, te la sconsiglio caldamente perché è quanto di più scomodo esista, sia per il turismo che per la pista.
Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk





sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17220
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Protezioni moto

Messaggio da sniper765 » dom apr 25, 2021 4:55 pm

E allora Math, da quello che scrivi ti dico di fare una bella cosa, andare in giro e provare tutto quello che puoi finché trovi la tuta che ti sta meglio, e da quello che ho capito ti serve una tuta intera traforata. lascia da parte le mezze soluzioni.



Teobecks ha scritto:Che costi un botto farsi fare la tuta su misura, è un dato di fatto. Tenete però conto che, se usata e tenuta come si deve, ha una vita molto lunga, quindi si ammortizza la spesa.
se uno è stabile come peso, muscoli, corporatura ecc è praticamente un investimento. Però è difficile prevedere il futuro Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17220
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Protezioni moto

Messaggio da sniper765 » dom apr 25, 2021 5:11 pm

certo che all'inizio del topic abbiamo detto no al collare tipo cross, ora stiamo dicendo no alla divisibile,
e nel frattempo mi torna alla mente l'immagine di sjaak lucassen in giro per il mondo con una r1, una tuta divisibile e un collare... il prototipo del perfetto mototurista che pensa solo al confort insomma... :roftl:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » dom apr 25, 2021 6:45 pm

sniper765 ha scritto:
dom apr 25, 2021 5:11 pm
certo che all'inizio del topic abbiamo detto no al collare tipo cross, ora stiamo dicendo no alla divisibile,
e nel frattempo mi torna alla mente l'immagine di sjaak lucassen in giro per il mondo con una r1, una tuta divisibile e un collare... il prototipo del perfetto mototurista che pensa solo al confort insomma... :roftl:
Che problema anche questo .. io sono molto ipertrofico, se sono nel periodo intenso sono capace a prendere una misura in più tranquillamente... Amen, vi aggiornerò con le prove e chiedo a mia madre se può cucire la pelle. In quel caso sono a posto e me la faccio fare su misura, la secondo me serve una cucitrice apposita per le pelle spessa

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 620
Iscritto il: gio mag 22, 2003 9:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Protezioni moto

Messaggio da Raistlin78 » dom apr 25, 2021 10:08 pm

skywalker67 ha scritto:
dom apr 25, 2021 2:06 pm
Raistlin78 ha scritto:
dom apr 25, 2021 1:31 pm
In più con la divisibile puoi usare solo la parte di sopra. Altrimenti ti serve un'altra giacca!
E' vero, però c'è una controindicazione: la giacca della tuta in due pezzi è mediamente più corta di qualsiasi giacca dello stesso tipo, quindi non è detto che da sola vada bene.
Tempo fa volevo una giacca in pelle, ne avevo scelto un modello della Berik che mi piaceva molto, ma di cui non era più disponibile la mia taglia: poco male, mi sono detto, potrei prendere la tuta in due pezzi della stessa serie, le giacche sono uguali ed i pantaloni mi torneranno utili.
Quando mi è arrivata la tuta, la giacca era davvero molto corta, diciamo altezza giro vita, e con un paio di pantaloni diversi, stando piegato in avanti, non mi copriva nemmeno la cintura ... d'altronde è logico, è fatta per essere collegata ai suoi pantaloni con la cerniera. Guardando poi bene le foto delle due giacche si vedeva abbastanza chiaramente che una era circa 7/8cm più corta dell'altra.
Con dispiacere quindi ho dovuto rispedire indietro tutto e cercarmi un'altra giacca.

Questo per dire che se la tuta in due pezzi ha la comodità di poter togliere il pezzo superiore per respirare, non è detto che il sopracitato pezzo superiore si possa anche usare da solo.

Si,sono corte.Ma fare uno spezzato ha il problema opposto. Le giacce sono molto lunghe,quando le agganci a un pantalono non torna mai bene.
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 620
Iscritto il: gio mag 22, 2003 9:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Protezioni moto

Messaggio da Raistlin78 » dom apr 25, 2021 10:12 pm

Mathsl96 ha scritto:
dom apr 25, 2021 3:18 pm
Allora io intanto sono bello sdraiato sulla mia che non é una naked e con le pedane arretrate in rettilineo ho la mentoniera sul serbatoio praticamente quindi credo che anche in una tuta racing non ci starei scomodo.
La cosa della divisibile mi interessa poco per il discorso "usi solo il pezzo sopra" perché ho già la mia attuale giacca.
Mi sto facendo due vestiari, uno per le uscite soft con la tipa o in paese dove si passeggia e si vuole respirare ed uno per i viaggi più lunghi ed impegnativi in solitaria dove azzardo anche un po' di più /pista.

Quindi li l'esigenza di sentirmi meglio protetto. Comunque l'unica é andare a provarne ancora un po'...
Ma farsene una su misura non se ne parla, voglio stare low budget, l'idea é di fare come i barboni, trovare il modello adatto e se costa meno prenderla online. Non ci voglio spendere i miliardi
Se vuio farti due vestiari separati allora di che stiamo parlando???
La tuta comprala intera.

Ma prima provala. Non sono capi di vestiario semplici. O ci entri bene oppure te la strappi di dosso dopo 10 km.
E hanno il brutto difetto di non concedere cambi di taglia!!!!! :roftl:
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » dom apr 25, 2021 10:32 pm

Raistlin78 ha scritto:
dom apr 25, 2021 10:12 pm
Mathsl96 ha scritto:
dom apr 25, 2021 3:18 pm
Allora io intanto sono bello sdraiato sulla mia che non é una naked e con le pedane arretrate in rettilineo ho la mentoniera sul serbatoio praticamente quindi credo che anche in una tuta racing non ci starei scomodo.
La cosa della divisibile mi interessa poco per il discorso "usi solo il pezzo sopra" perché ho già la mia attuale giacca.
Mi sto facendo due vestiari, uno per le uscite soft con la tipa o in paese dove si passeggia e si vuole respirare ed uno per i viaggi più lunghi ed impegnativi in solitaria dove azzardo anche un po' di più /pista.

Quindi li l'esigenza di sentirmi meglio protetto. Comunque l'unica é andare a provarne ancora un po'...
Ma farsene una su misura non se ne parla, voglio stare low budget, l'idea é di fare come i barboni, trovare il modello adatto e se costa meno prenderla online. Non ci voglio spendere i miliardi
Se vuio farti due vestiari separati allora di che stiamo parlando???
La tuta comprala intera.

Ma prima provala. Non sono capi di vestiario semplici. O ci entri bene oppure te la strappi di dosso dopo 10 km.
E hanno il brutto difetto di non concedere cambi di taglia!!!!! :roftl:
Ho capito che ci metterò un bel po' a trovare quella giusta. Da domani inizio a girare i negozi. Il top sarebbe trovare la taglia e modello giusto sull'usato. C'è davvero tanta gente che le vende dopo uno o due usi, a volte con cartellino.
Intanto ho deciso di prendermi anche gli stivali e sono in trattativa per paraschiena+torace della zandona. Quest'anno morirò di caldo lo so già, ma voglio andare in moto al sicuro. Anche perché devo come minimo riuscire a dare una grattugiata alle saponette :lol:

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 620
Iscritto il: gio mag 22, 2003 9:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Protezioni moto

Messaggio da Raistlin78 » dom apr 25, 2021 11:40 pm

Oddio... considerando quanto ci sudo io nella tuta una usata non la comprerei mai!!!!! :roftl: :roftl: :roftl: :roftl:

Per la taglia c'è sempre questa opsione....

https://www.gimoto.com/it/cs/imola_air?gimoto2020

Siediti però quando guardi il prezzo...... :roftl: :roftl:
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » lun apr 26, 2021 8:03 am

Raistlin78 ha scritto:
dom apr 25, 2021 11:40 pm
Oddio... considerando quanto ci sudo io nella tuta una usata non la comprerei mai!!!!! :roftl: :roftl: :roftl: :roftl:

Per la taglia c'è sempre questa opsione....

https://www.gimoto.com/it/cs/imola_air?gimoto2020

Siediti però quando guardi il prezzo...... :roftl: :roftl:
Sì ma tra l'altro con la gobba così accentuata in giro non ci vado. Mi vergognerei, sembra che devo andare a fare un motomondiale. Spero non la abbiano tutte.

Comunque per il sudore non è un problema, la lavi (la fai lavare alla madre) e poi ci sudi dentro tu. Un paio di uscite e la senti tua :roftl: a me quello che interessa è spendere 300€ al posto che 600 perché devo prendermi anche Paraschiena e torace zandona che sull'usato mi vengono altri 100€ (voglio questi perché flessibili e molto più comodi) poi voglio farmi gli stivali e ne partono altrettanti. I guanti sono già buoni ma non hanno protezione ai polsi e sto valutando se prendere quelli più lunghi e altri soldi. Insomma, sto rifacendo tutto il vestiario quest'anno.

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1356
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Versys 1000 SE 2021
Nome: Daniele

Re: Protezioni moto

Messaggio da Sgualfone » lun apr 26, 2021 11:12 am

Più soldi che km da quando scrivi... usala!!!! :) ;)
Kawasaki Versys 1000 SE 2021

Immagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 620
Iscritto il: gio mag 22, 2003 9:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Protezioni moto

Messaggio da Raistlin78 » lun apr 26, 2021 11:29 am

Per lavare una tuta deve essere sfoderabile. Altrimenti è un casino...

Inviato dal mio grosso coso

Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » lun apr 26, 2021 12:19 pm

Sgualfone ha scritto:
lun apr 26, 2021 11:12 am
Più soldi che km da quando scrivi... usala!!!! :) ;)
Senza adeguate protezioni non uso un bel niente.
Quest'anno voglio pure fare un corso in pista e mi servirà.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » ven apr 30, 2021 3:13 pm

Questa sera vado a provare/vedere una Spidi Wind Tracksui Pro
Oltre ad essere una tuta top gamma è anche sfoderabile e mi sembra abbastanza areata.
Il colore non mi fa impazzire è nero/bianca con inserti giallo fluo, però non è neanche brutta. Diciamo che io sono uno a cui piace stare sobrio ed il giallo fluo non lo è, però vedremo, magari dal vivo mi faccio un'altra idea.

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 620
Iscritto il: gio mag 22, 2003 9:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Protezioni moto

Messaggio da Raistlin78 » ven apr 30, 2021 11:37 pm

Vista dal sito spidi sembra che di giallo non ce ne sia un gran che... Sembra niente male.
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Protezioni moto

Messaggio da Mathsl96 » sab mag 01, 2021 12:16 am

Raistlin78 ha scritto:
ven apr 30, 2021 11:37 pm
Vista dal sito spidi sembra che di giallo non ce ne sia un gran che... Sembra niente male.
No infatti, la colorazione è questa, quando l'ho vista dal vivo mi è piaciuta tantissimo, in foto non rende per niente.

E alla fine l'ho presa. Il prezzo era buono, per essere una top gamma che esce a listino sugli 8/900€.
Mi veste perfetto, l'unica cosa un pochino, ma non molto stretta di petto se metto anche la protezione torace. Però tanto è pelle si lascia andare, con il torace che ho me la sarei dovuta fare su misura.

Sono solo un po' preoccupato nel caso in cui allenandomi dovessi ingrossarmi un po'... Ma lì c'è poco da farci, bisognerebbe averne 2 di tute :lol: nel caso la farò esplodere
Allegati
spidi_track_wind_pro_black_yellow.jpg
spidi_track_wind_pro_black_yellow.jpg (66.84 KiB) Visto 471 volte

Rispondi