Filtro vapori olio airbox

Rispondi
sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 12:06 pm

vado per pulire il filtro aria e nell'airbox noto qualcosa...

Immagine

non vedete anche voi degli strani trucioli sul fondo della scatola filtro? (pochi ma ci sono, soprattutto nella parte alta della foto)
ebbene, i signorini arrivano dal filtrino (che sulla foto si trova in basso) dei vapori dell'olio...

vado quindi per rimuovere quel filtro ed è così che viene via, completamente sbriciolato:

Immagine

questo è fin dove sono riuscito ad arrivare, un altro terzo l'ho dovuto rimuovere con l'aspirapolvere.

su suggerimento dell'utente dip qualche tempo fa, l'ho sostituito con due pagliette di acciaio di quelle che si usano per la cucina:

Immagine

basta modellarle un minimo e riempiono perfettamente l'alloggiamento.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Wright
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 4205
Iscritto il: gio feb 04, 2010 3:37 pm
Moto: sì, ne faccio
Nome: ce l'ho
Località: casa mia

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Wright » ven lug 24, 2020 12:12 pm

Funzionare funziona, ma c'è un ma.
Le pagliette possono rilasciare delle fibre, che entrando nei cilindri possono fare danni. Se si usano spugne non metalliche una ragione c'è... io, al posto tuo, utilizzerei le pagliette solo come soluzione tampone per girare in attesa del ricambio :wink:
Più arrosticini e meno pippe mentali per tutti!
E comunque se qui c'è uno stronzo, quello sono io, e basta. Parola di Gippé

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 12:42 pm

Wright ha scritto:
ven lug 24, 2020 12:12 pm
Funzionare funziona, ma c'è un ma.
Le pagliette possono rilasciare delle fibre, che entrando nei cilindri possono fare danni. Se si usano spugne non metalliche una ragione c'è... io, al posto tuo, utilizzerei le pagliette solo come soluzione tampone per girare in attesa del ricambio :wink:
ne ho prese di buona qualità, sono molto consistenti (o compatte se preferisci) e non hanno "fronzoli" che possono andare in giro per l'airbox...
potrei sempre procurarmi il ricambio e al prossimo tagliando (tra 6000km circa) sostituirle... perchè di rismontare tutto nell'immediato non ho granchè voglia :lol:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Wright
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 4205
Iscritto il: gio feb 04, 2010 3:37 pm
Moto: sì, ne faccio
Nome: ce l'ho
Località: casa mia

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Wright » ven lug 24, 2020 3:48 pm

sniper765 ha scritto:
ven lug 24, 2020 12:42 pm
Wright ha scritto:
ven lug 24, 2020 12:12 pm
Funzionare funziona, ma c'è un ma.
Le pagliette possono rilasciare delle fibre, che entrando nei cilindri possono fare danni. Se si usano spugne non metalliche una ragione c'è... io, al posto tuo, utilizzerei le pagliette solo come soluzione tampone per girare in attesa del ricambio :wink:
ne ho prese di buona qualità, sono molto consistenti (o compatte se preferisci) e non hanno "fronzoli" che possono andare in giro per l'airbox...
Da nuove... nel tempo invece...
potrei sempre procurarmi il ricambio e al prossimo tagliando (tra 6000km circa) sostituirle... perchè di rismontare tutto nell'immediato non ho granchè voglia :lol:
Se dici così non prenderti mai una Triumph, smonti mezza moto solo per arrivare al filtro aria. Compresa rimozione completa del sebatoio (non basta ribaltarlo come sulla SV) :lol:
Più arrosticini e meno pippe mentali per tutti!
E comunque se qui c'è uno stronzo, quello sono io, e basta. Parola di Gippé

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 4:02 pm


Wright ha scritto: Se dici così non prenderti mai una Triumph, smonti mezza moto solo per arrivare al filtro aria. Compresa rimozione completa del sebatoio (non basta ribaltarlo come sulla SV) Immagine
Ho fatto caso che molte moto recenti hanno questa "simpatica" caratteristica, e la cosa non mi piace affatto ad essere sincero.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7798
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da ^Juza^ » ven lug 24, 2020 4:06 pm

anche il mio iniziaa ad accusare gli anni .. ancora regge ..ma dovrei provvedere a cambiarlo anche io .. cmq diciamo che la paglietta non mi fa impazzire..a sto putno una spugnetta sarebbe altrettanto valida ..magari meno permeabile questo è vero ..
Immagine

Wright
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 4205
Iscritto il: gio feb 04, 2010 3:37 pm
Moto: sì, ne faccio
Nome: ce l'ho
Località: casa mia

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Wright » ven lug 24, 2020 4:42 pm

^Juza^ ha scritto:
ven lug 24, 2020 4:06 pm
anche il mio iniziaa ad accusare gli anni .. ancora regge ..ma dovrei provvedere a cambiarlo anche io .. cmq diciamo che la paglietta non mi fa impazzire..a sto putno una spugnetta sarebbe altrettanto valida ..magari meno permeabile questo è vero ..
Occhio che anche la permeabilità è importante. Una spugna normale potrebbe esserlo troppo poco, e si potrebbe mandare in pressione il carter motore non facendo sfogare i gas di blowby
Più arrosticini e meno pippe mentali per tutti!
E comunque se qui c'è uno stronzo, quello sono io, e basta. Parola di Gippé

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1098
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Sgualfone » ven lug 24, 2020 5:22 pm

sniper765 ha scritto:
ven lug 24, 2020 4:02 pm
Wright ha scritto: Se dici così non prenderti mai una Triumph, smonti mezza moto solo per arrivare al filtro aria. Compresa rimozione completa del sebatoio (non basta ribaltarlo come sulla SV) Immagine
Ho fatto caso che molte moto recenti hanno questa "simpatica" caratteristica, e la cosa non mi piace affatto ad essere sincero.
Anche non recenti... per arrivare al filtro aria della caponord (2003) bisogna smontare i fianchi in plastica, poi la sella anteriore, il serbatoio, aprire l'airbox ed in fine smontare la griglia che trattiene il filtro... ah dimenticavo, se hai le barre paramotore/paracarene per smontare i fianchetti devi fogliere anche quelle!
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Teobecks » ven lug 24, 2020 5:33 pm

Ma una bella valvola di non ritorno e finita lì?
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Vrs
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 128
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV 650 99
Località: 7 Laghi

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Vrs » ven lug 24, 2020 6:45 pm

Wright ha scritto:
ven lug 24, 2020 12:12 pm
Funzionare funziona, ma c'è un ma.
Le pagliette possono rilasciare delle fibre, che entrando nei cilindri possono fare danni. Se si usano spugne non metalliche una ragione c'è... io, al posto tuo, utilizzerei le pagliette solo come soluzione tampone per girare in attesa del ricambio :wink:
Esatto, io non la metterei mai una cosa del genere! mi pare una follia.

Anni fa quando trafficavo con motorini e mezzi vari, mi ricordo che alcuni motoricambi vendevano blocchi di spugne filtro rettangolari di vari spessori, dimensioni e "grana" pronti per essere tagliati a piacere, costavano 10/15 euro...

Ps tutti i tipi di filtro a spugna si "cuociono" fino a sbriciolarsi, e spesso i lughi periodi di inattività in cui rimangono impregnati di sostanze a base di idrocarburi gli danno il colpo di grazia, ma almeno sono innocui.

miki66
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1697
Iscritto il: mar mar 03, 2009 10:03 pm
Moto: KTM 660 SMC; MT-09
Nome: belva
Località: Monfalcone

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da miki66 » ven lug 24, 2020 7:03 pm

Al prossimo tagliando allunga il tubo di sfiato fino a dove sono gli altri o nelle vicinanze del pignone catena.
Poi il foro nella cassa filtro lo tappi con una grossa vite o un gommino in silicone.
Finiti i problemi

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 8:28 pm

miki66 ha scritto:Al prossimo tagliando allunga il tubo di sfiato fino a dove sono gli altri o nelle vicinanze del pignone catena.
Poi il foro nella cassa filtro lo tappi con una grossa vite o un gommino in silicone.
Finiti i problemi
L'idea di fare una cosa "a perdere" non mi fa impazzire...
O ho capito male la procedura?
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 8:29 pm

Teobecks ha scritto:Ma una bella valvola di non ritorno e finita lì?
Dimmi dimmi... Che non ho ben capito...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Teobecks » ven lug 24, 2020 10:26 pm

sniper765 ha scritto:
ven lug 24, 2020 8:29 pm
Teobecks ha scritto:Ma una bella valvola di non ritorno e finita lì?
Dimmi dimmi... Che non ho ben capito...
Invece del filtro, monta una valvola di non ritorno, i vapori in eccesso dal basamento andranno nell'airbox, ma non potranno tornare indietro.
È prassi più che sdoganata sui motori Ducati, si elimina la valvola originale montata sul basamento e si installa una valvola di non ritorno (io, come tanti altri la abbiamo costruita con delle lamelle di un pacco lamellare) verso l'airbox, mantiene la pressione praticamente costante nel basamento e migliora qualcosa l'erogazione attenuando l'effetto on-off. A dirla tutta, non sento molta differenza, io lp ho fatto più che altro per evitare di far lavorare cuscinetto e tenute varie, in pressione...e anche per spippolare un po', oramai son passati anni che ho fatto questa modifica prima sulla mia, poi sul monster di mia moglie è stata praticamente la prima di una lunga serie di modifiche (l'ultima la ho finita settimana scorsa :lol: ).
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » sab lug 25, 2020 5:53 pm

Teobecks ha scritto:
ven lug 24, 2020 10:26 pm
sniper765 ha scritto:
ven lug 24, 2020 8:29 pm
Teobecks ha scritto:Ma una bella valvola di non ritorno e finita lì?
Dimmi dimmi... Che non ho ben capito...
Invece del filtro, monta una valvola di non ritorno, i vapori in eccesso dal basamento andranno nell'airbox, ma non potranno tornare indietro.
È prassi più che sdoganata sui motori Ducati, si elimina la valvola originale montata sul basamento e si installa una valvola di non ritorno (io, come tanti altri la abbiamo costruita con delle lamelle di un pacco lamellare) verso l'airbox, mantiene la pressione praticamente costante nel basamento e migliora qualcosa l'erogazione attenuando l'effetto on-off. A dirla tutta, non sento molta differenza, io lp ho fatto più che altro per evitare di far lavorare cuscinetto e tenute varie, in pressione...e anche per spippolare un po', oramai son passati anni che ho fatto questa modifica prima sulla mia, poi sul monster di mia moglie è stata praticamente la prima di una lunga serie di modifiche (l'ultima la ho finita settimana scorsa :lol: ).
quando sento dire "attenuare l'effetto on-off" le mie orecchie diventane peggio di due antenne gravitazionali. :roftl:
vado a informarmi riguardo la questione.
grazie per le info intanto :up:
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Teobecks » sab lug 25, 2020 6:56 pm

Online troverai discussioni kilometriche a riguardo, le cose importanti sono:
- eliminare eventuale valvola sul basamento
- recuperare un volume pari almeno alla cilindrata totale, nel vaso di recupero vapori
- installare valvola di non ritorno verso l'airbox

Se servono altre info, nel limite delle mie capacità, chiedi
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16457
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da sniper765 » sab lug 25, 2020 8:13 pm

Teobecks ha scritto:Online troverai discussioni kilometriche a riguardo, le cose importanti sono:
- eliminare eventuale valvola sul basamento
- recuperare un volume pari almeno alla cilindrata totale, nel vaso di recupero vapori
- installare valvola di non ritorno verso l'airbox

Se servono altre info, nel limite delle mie capacità, chiedi
Alla grande, grazie Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

mix1977
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1678
Iscritto il: mer giu 28, 2006 9:40 pm
Moto: millona k5
Nome: gina
Località: avio

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da mix1977 » mer set 16, 2020 11:58 am

toglilo e metti il tubo che recuperi in una tanichetta imboscata nella coda.... in modo da non riaspirare i vapori dell'olio... e se non ti puzza troppo puoi mettere un filtrino da scooter diretto sul carter
Sv1000s k5 grigio con kliktronik (cambio sequenziale con pulsanti al manubrio handitek) e freno post a manubrio (motard)

disabile fiero di essere diverso dagli altri.... ma sopratutto nel cuore... segni particolari: paracarro in piega......:D

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Filtro vapori olio airbox

Messaggio da Teobecks » gio set 17, 2020 11:20 pm

Sconsiglio queste soluzioni, la prima perché comunque la "tanichetta" deve avere uno scambio di aria dato che la pressione nel basamento è variabile e va anche in depressione...ergo sarebbe meglio mettere un filtrino per evitare impurità.
La seconda perché inevitabilmente si sporca di olio tutta la zona intorno al filtro sul basamento.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Rispondi