sostituzione mono posteriore

orione
Fermone
Fermone
Messaggi: 59
Iscritto il: mar gen 03, 2012 4:51 pm
Moto: suzuki sv

sostituzione mono posteriore

Messaggio da orione » gio lug 23, 2020 12:32 pm

Ciao, ho un SV650 del 1999, 21 anni di moto ma portati alla grande. Dopo aver anni fa sostituito molle, pompanti e olio della forcella ora mi piacerebbe sostituire il monoammortizzatore. Premetto che pur non essendo un mecca e non avendo una vera e propria officina con i ferri penso di cavarmela non poi così male. Ciò detto vorrei anzitutto sapere se è un intervento particolarmente complicato o se può essere effettuato senza particolari problemi anche da un "dilettante" come il sottoscritto. Da alcuni tutorial che ho visionato in rete ( relativi però ad alte moto ) mi sembra di capire che non ci sia bisogno di un attrezzatura specifica e che la criticità maggiore sia rappresentata dal tenere sospeso il posteriore della moto. Secondo punto la scelta del mono. Non sono un pistaiolo tuttavia se c'è da "buttarla giù" nel misto non mi tiro indietro. Vorrei quindi montare un mono un po più performante di quello originale senza però andare sui costosi modelli a gas. Potete segnalarmene qualcuno...? Comunque se avete qualche idea, suggerimento o vostre esperienze sull'argomento da raccontarmi vi meriterete la mia riconoscenza..!
Grazie a tutti

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2135
Iscritto il: gio set 15, 2011 10:12 am
Moto: sv650

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da r----y » gio lug 23, 2020 2:51 pm

Anche io ho un SV a carburatori con una modifica di cui nel tempo si è molto parlato qui sul forum: l’installazione del mono ex Ninja 636. Avvia una ricerca qui sul forum e vedrai...

https://www.sv-italia.it/forum/viewtopi ... 6&t=286689

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 12:34 pm

per quanto riguarda lo smontaggio del mono devi per forza trovare un sistema per tenere sollevato il posteriore della moto facendo in modo che la ruota non tocchi nè forzi sul terreno.
personalmente ho comprato d'occasione un cavalletto della miceli moto che si infila nel pero forcellone e tiene il posteriore sollevato come fosse un cavalletto centrale (comodo, veloce, agevole), ma quando non lo avevo usavo o un paranco agganciato al soffitto o due scale e un legno 15x15cm come traversa a cui agganciavo delle cinghie (o delle catene o delle funi secondo quello che avevo sul momento) che a loro volta agganciavo alla traversa sotto la sella passeggero (io ho una k7, non so se la carbs sia uguale) o a una canna di ferro che facevo passare all'interno della "V" delle pedane passeggero e che quindi tirava da sotto il telaietto posteriore.
ho smontato e rimontato mono e leveraggi varie volte, mai avuto problemi di stabilità o rischi di caduta, e tra scale, paranco, corde, cinghie, catene ho provato varie combinazioni... :lol2:

la primissima volta:
Immagine

l'ennesima volta:
Immagine

ci sono anche altre combinazioni che non ho fotografato, visto che a un certo punto ci avevo fatto l'abitudine :lol:


quanto al mono, se non vuoi spendere troppo ma mantenere un buon rapporto qualità prezzo avendo comunque un prodotto che senta le regolazioni e che si faccia apprezzare un volta in sella, ti consiglio un YSS.
spendi sui 300€ e, se non hai bisogno di mille regolazioni (il mio "base" ha solo precarico e ritorno) il salto rispetto all'originale è comunque notevole.

qui paragonato all'originale della mia 650 K7:
Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7741
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da ^Juza^ » ven lug 24, 2020 4:11 pm

Confermo che la parte scomoda è sollevare la moto o il posteriore, ti consiglio di farti cmq qiutare da qualcuno nel momento di dover montare il mono...sempre utile avere un paido i braccia in più ..anche solo per evitare situazione spiacevoli.
Quando all'oeprazione direi che è semplice in se: per il mono ti dico che quello suggerito da sniper vapiù che bene... forse con l'avvento dei nuovi modelli di sv se le quote sono le stesse magari il mercato si è amplaito ....fino a qualche tempo fa c'era poca roba a buon prezzo.

Se poi vieni da un mono di 21 anni e non so quanti km....ti troverai in pratica un altra moto ...molle davanti e mono dietro sono davvero gli interventi veri che andrebbero fatti prima di tanti altri fronzoli
Immagine

Vrs
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 119
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV 650 99
Località: 7 Laghi

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da Vrs » ven lug 24, 2020 6:55 pm

^Juza^ ha scritto:
ven lug 24, 2020 4:11 pm
forse con l'avvento dei nuovi modelli di sv se le quote sono le stesse magari il mercato si è amplaito
Mi unisco perchè il discorso mi interessava, anche se ora non penso di spendere.
A riguardo, mi pare che le nuove SV abbiano proprio cambiato tipologia dell' attacco e quindi non sono minimamente compatibili, tra l'altro conoscete l'interasse dei mono delle ultime SV?
Mi ricordo di aver letto che l'intesse sulle carbu è 337 o 338 mm mentre le I.E 330 mm

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » ven lug 24, 2020 8:26 pm

Confermo sv 1° serie interasse 338mm
Sv 2° serie interasse 330mm
La 3° serie dovrebbe avere interasse 315mm, ma consiglio di verificare, vado a memoria e potrei sbagliare.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

JorgaSV
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 90
Iscritto il: ven mag 20, 2016 11:44 pm
Moto: sv650
Nome: jorga

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da JorgaSV » sab lug 25, 2020 2:28 pm

io per smontare il mono ho un sistema fast....
moto sul cavalletto posteriore.....
un tronchetto di legno resistente infilato tra le pedane del passeggero che quindi passa sopra la ruota posteriore....
con la prima marcia inserita (così che la ruota nn giri) infilare qualche spessore tra il trnchetto la gomma.
adesso il codone si regge sulla ruota posteriore e potete smontare il mono senza che il codone collassi giù.

tempo totale 3 min

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » sab lug 25, 2020 5:55 pm

JorgaSV ha scritto:
sab lug 25, 2020 2:28 pm
io per smontare il mono ho un sistema fast....
moto sul cavalletto posteriore.....
un tronchetto di legno resistente infilato tra le pedane del passeggero che quindi passa sopra la ruota posteriore....
con la prima marcia inserita (così che la ruota nn giri) infilare qualche spessore tra il trnchetto la gomma.
adesso il codone si regge sulla ruota posteriore e potete smontare il mono senza che il codone collassi giù.

tempo totale 3 min
il metodo è buono e ho sentito che in molti lo usano.
ma va bene solo nel caso in cui NON hai un parafango che copre per gran parte la ruota posteriore, altrimenti ci sarebbe da smontarlo ed ecco qua che il risparmio di tempo andrebbe a farsi benedire. almeno per come la vedo io.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

orione
Fermone
Fermone
Messaggi: 59
Iscritto il: mar gen 03, 2012 4:51 pm
Moto: suzuki sv

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da orione » lun lug 27, 2020 3:52 pm

Grazie a tutti per i preziosi consigli ( sapevo di poterci contare ). Per il mono anch'io sono orientato sull'YSS, ne ho trovato uno su e.bay, nuovo a 280 €, specifico per l'SV 650 S del '99, ma credo sia utilizzabile anche per la nacked come la mia. che ne dite...?
Ciao e grazie ancora

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7741
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da ^Juza^ » lun lug 27, 2020 4:01 pm

Se non erro...il mono è lo stesso sia su s che su n

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1117
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da skywalker67 » lun lug 27, 2020 4:12 pm

^Juza^ ha scritto:Se non erro...il mono è lo stesso sia su s che su n

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
Confermo, i part number dei due ammortizzatori sono identici:

- SV 650
- SV 650 S
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » lun lug 27, 2020 5:49 pm

I mono cambiano tra le varie serie, ma non tra naked e S.
Cioè, le 1° serie, sia S che naked hanno lo stesso mono.
Idem per le IE.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

orione
Fermone
Fermone
Messaggi: 59
Iscritto il: mar gen 03, 2012 4:51 pm
Moto: suzuki sv

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da orione » mar lug 28, 2020 2:17 pm

il manuale di servizio prevede per la sostituzione del mono di dover preventivamente smontare sella ant, serbatoio, batteria e l'intero collettore di scarico. Vi risulta che sia proprio necessario smontare tutto ciò ...? ma sopratutto è necessario smontare tutto il leveraggio inferiore o è sufficiente rimuovere la bielletta per poter scollegare ed estrarre l'ammortizzatore dal basso..dopo averlo ovviamente scollegato superiormente..?

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » mar lug 28, 2020 3:29 pm

Mai smontato altro che non fossero le biellette e i soli bulloni del mono.
Poi lo sfili facendolo passare da sotto.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

orione
Fermone
Fermone
Messaggi: 59
Iscritto il: mar gen 03, 2012 4:51 pm
Moto: suzuki sv

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da orione » mar lug 28, 2020 3:53 pm

ma anche sul modello '99..?

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » mar lug 28, 2020 3:57 pm

orione ha scritto:ma anche sul modello '99..?
Io ho una k7, quindi non ti so dire esattamente come sia la parte alta dove si infulcra il mono nel telaio, e quindi cosa e in che ordine devi eventualmente procedere a smontare qualcosa.
Ma la parte inferiore del forcellone e lo schema di sospensione è lo stesso.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

orione
Fermone
Fermone
Messaggi: 59
Iscritto il: mar gen 03, 2012 4:51 pm
Moto: suzuki sv

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da orione » mar lug 28, 2020 4:49 pm

scusate ma ho qualche perplessità sul metodo di smontaggio suggerito da JorgaSV. Infatti un conto è sollevare il codone e quindi scaricare completamente il mono in modo che si possano estrarre facilmente i bulloni di fissaggio risultando gli stessi "liberi" da forze ( se non il solo peso della ruota che eventualmente può essere facilmente annullato con uno spessore sotto la stessa) altro, secondo me, è appoggiare la moto sul cavalletto posteriore perché in quel caso il mono risulterà "caricato" dal peso della moto e quindi immagino non sarà così facile estrarre i bulloni di fissaggio in quanto sollecitati, ma ancor più difficile potrebbe rivelarsi montare il mono nuovo poichè per allineare i fori si dovrebbe precaricare il mono. D'altra parte se sia sniper che Jorga lo ritengono un metodo valido evidentemente funzione e il mio ragionamento è sbagliato...! ma mi piacerebbe capire dove..!Comunque grazie ancora a tutti.

p.s. ho ordinato il mono, dovrebbe arrivare tra qualche giorno. fatemi gli auguri per il montaggio...!

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2135
Iscritto il: gio set 15, 2011 10:12 am
Moto: sv650

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da r----y » mar lug 28, 2020 6:24 pm

Ma farlo fare da...che ne so...un meccanico??

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1117
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da skywalker67 » mar lug 28, 2020 6:42 pm

orione ha scritto:
mar lug 28, 2020 4:49 pm
scusate ma ho qualche perplessità sul metodo di smontaggio suggerito da JorgaSV. Infatti un conto è sollevare il codone e quindi scaricare completamente il mono in modo che si possano estrarre facilmente i bulloni di fissaggio risultando gli stessi "liberi" da forze ( se non il solo peso della ruota che eventualmente può essere facilmente annullato con uno spessore sotto la stessa) altro, secondo me, è appoggiare la moto sul cavalletto posteriore perché in quel caso il mono risulterà "caricato" dal peso della moto e quindi immagino non sarà così facile estrarre i bulloni di fissaggio in quanto sollecitati, ma ancor più difficile potrebbe rivelarsi montare il mono nuovo poichè per allineare i fori si dovrebbe precaricare il mono. D'altra parte se sia sniper che Jorga lo ritengono un metodo valido evidentemente funzione e il mio ragionamento è sbagliato...! ma mi piacerebbe capire dove..!Comunque grazie ancora a tutti.

p.s. ho ordinato il mono, dovrebbe arrivare tra qualche giorno. fatemi gli auguri per il montaggio...!
Se blocchi il movimento reciproco tra codone e forcellone, con un tronchetto di legno tra ruota (solidale al forcellone) e codone, in pratica scarichi l'ammo: il peso del retrotreno si appoggia sul tronchetto, che si appoggia sulla gomma, che si appoggia sul forcellone, che si appoggia sul cavalletto posteriore, che scarica il peso a terra, e l'ammo è quindi scarico.
E' come tenere divaricati a forza codone e forcellone, l'ammo non fa più alcuna differenza. :wink:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16331
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: sostituzione mono posteriore

Messaggio da sniper765 » mar lug 28, 2020 10:33 pm

è corretto quanto dice skywalker67.
quello che devi fare è impedire che la moto si "chiuda" su sè stessa una volta che hai tolto il mono, quindi o sollevi tutto dal codone, o metti uno spessore tra ruota e codone non fa molta differenza. si, è vero, se hai la ruota "libera" e la puoi muovere un pochino in alto o in basso sarà più facile mettere e togliere i perni delle biellette (ed eventualmente anche sostiruire le biellette stesse, visto che se devi mettere quelle più lunghe o più corte devi per forza muovere un po' la ruota in su o in giù), ma con un po' di ingegno e manualità l'impresa non è poi così ardua.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Rispondi