Catena corona pignone

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mar set 10, 2019 6:46 pm

Ciao ragazzi,
Devo fare per la prossima stagione catena corona e pignone.
Cosa monto sulla mia S?
Pensavo al 15 46, cosa ne pensate?

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 516
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Catena corona pignone

Messaggio da yoda » mar set 10, 2019 8:31 pm

Hai tutta questa necessità di accorciare i rapporti?

Comunque, io passerei subito subito ad un kit 520 con corona alleggerita.

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mar set 10, 2019 8:41 pm

yoda ha scritto:
mar set 10, 2019 8:31 pm
Hai tutta questa necessità di accorciare i rapporti?

Comunque, io passerei subito subito ad un kit 520 con corona alleggerita.
Nono, sono neofita, ci ho fatto 3000km con questa moto, leggevo che é un rapporto consigliato e che molti montano 15 45.
Quindi, necessità? Direi di no. Vorrei il giusto compromesso per divertirmi sui passi.

PS. Mi consigli qualche kit?

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15620
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Catena corona pignone

Messaggio da sniper765 » mar set 10, 2019 8:46 pm

Io ho avuto:
15-45: ci fai bene un po' di tutto
15-46: come sopra ma moto un pochino più reattiva, è quello che ho scelto come rapporto "definitivo", anche alla luce del fatto che spesso ci andavo in coppia e quindi, con i 75cv circa della mia sv, un rapporto un pelo più corto mi ha sempre fatto comodo.
15-47: divertente ma tanto, troppo corta, se fai un pezzo di autostrada ti ritrovi a 130 con il motore che frulla tanto.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mar set 10, 2019 9:07 pm

Ecco perché dicevo 15 46,
Un buon compromesso no?

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 516
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Catena corona pignone

Messaggio da yoda » mar set 10, 2019 10:04 pm

Mathsl96 ha scritto:
mar set 10, 2019 8:41 pm


PS. Mi consigli qualche kit?
Monto e vendo ormai da anni solo PBR-EK. :up:

lo_zarro
Fermone
Fermone
Messaggi: 50
Iscritto il: lun giu 03, 2019 8:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Catena corona pignone

Messaggio da lo_zarro » mer set 11, 2019 6:43 am

se cerchi performance: kit DiD
Se cerchi qualità/prezzo: kit Ognibene

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 516
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Catena corona pignone

Messaggio da yoda » mer set 11, 2019 6:45 am

Posso citare ben 3 casi di catene ognibene spezzate in marcia. Stanne alla larga.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk


lo_zarro
Fermone
Fermone
Messaggi: 50
Iscritto il: lun giu 03, 2019 8:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Catena corona pignone

Messaggio da lo_zarro » mer set 11, 2019 8:00 am

posso anche citarti catene DiD spezzate in marcia, eppure sono top di gamma! nella maggior parte dei casi è cattiva manutenzione.
detto ciò, le Ognibene non le consiglierei in pista o per un uso intensivo o per scaricare tanta cavalleria (sul VFR monto DiD, infatti), ma per uno che sta imparando vanno più che bene rapportato a quello che costano.

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mer set 11, 2019 8:11 am

lo_zarro ha scritto:
mer set 11, 2019 8:00 am
posso anche citarti catene DiD spezzate in marcia, eppure sono top di gamma! nella maggior parte dei casi è cattiva manutenzione.
detto ciò, le Ognibene non le consiglierei in pista o per un uso intensivo o per scaricare tanta cavalleria (sul VFR monto DiD, infatti), ma per uno che sta imparando vanno più che bene rapportato a quello che costano.
Va beh ma per il risparmio che é preferisco prendere qualcosa di più sicuro, anche perché il bicilindrico comu un po' strattona quando apri tanto

lo_zarro
Fermone
Fermone
Messaggi: 50
Iscritto il: lun giu 03, 2019 8:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Catena corona pignone

Messaggio da lo_zarro » mer set 11, 2019 8:31 am

e fai bene!
sono entrambi kit "sicuri" (come se ci fosse bisogno di specificarlo!), ma indubbiamente DiD è di livello più alto.
Mathsl96 ha scritto:
mer set 11, 2019 8:11 am
il bicilindrico comu un po' strattona quando apri tanto
il bicilindrico SV è comunque molto più morbido di tanti altri.. il 750 Laverda sotto i 3000 giri ti strappa le braccia e se non giochi con la frizione è ingestibile!

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 516
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Catena corona pignone

Messaggio da yoda » mer set 11, 2019 10:59 am

lo_zarro ha scritto:
mer set 11, 2019 8:00 am
posso anche citarti catene DiD spezzate in marcia, eppure sono top di gamma! nella maggior parte dei casi è cattiva manutenzione.
detto ciò, le Ognibene non le consiglierei in pista o per un uso intensivo o per scaricare tanta cavalleria (sul VFR monto DiD, infatti), ma per uno che sta imparando vanno più che bene rapportato a quello che costano.
le catene di marca spezzate in marcia lo fanno per cattiva manutenzione o vecchiaia e ok. Ma dimenticavo di precisare che le 3 catene ognibene di cui parlavo si sono spezzate dopo circa 2-3000km. Capisco che 3 rondini non fanno una primavera, ma io su una moto cui si spezzò una catena in marcia mi ci sono trovato(non era ovviamente la mia moto), e non fu una bella sensazione. Il ragazzo ha detto una cosa saggia, per stare a risparmiare 30€ meglio evitare la roba economica, sopratutto su organi stressati come una catena. E poi, cosa c'entra l'appredistato di mathl96 col fatto che possa permettersi di montare una catena dozzinale? Casomai c'entrerà con la profondità della tasca, che prescinde dall'esperienza.

lo_zarro
Fermone
Fermone
Messaggi: 50
Iscritto il: lun giu 03, 2019 8:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Catena corona pignone

Messaggio da lo_zarro » mer set 11, 2019 11:33 am

sulla profondità della tasca non mi permetto di dire nulla, essendo scelte esclusivamente sue.
sul discorso catene, non ho mai avuto noie con i prodotti Ognibene, e li ho sempre suggeriti pur specificando che siano inferiori a prodotti di altre marche.
se i 30-50€ di differenza non spostano la scelta, allora è ovvio che DiD è preferibile.

ma sembra che si demonizzi un'azienda come se facesse prodotti di qualità assimilabile a ciò che si può trovare su Aliexpress!!!

il discorso sull'esperienza è legato esclusivamente al fatto che di sicuro non guida la moto con staccate al limitatore e aperture in monoruota, stressando la catena. quindi può optare anche per una scelta di fascia più economica.

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mer set 11, 2019 12:01 pm

Diciamo che prima di questa ho avuto un Duke 125, ovvio una bicicletta, ma quando ci sono salito ero già abbastanza a mio agio e un paio di monoruota li ho già fatti :vroom:

Però ovvio, sono ancora lontano da una guida aggressiva . Ma durando la catena sui 40k km, non penso che tra 10/20k km non mi verrà voglia di aprire un po'di più piuttosto che di una pistata.
A chi non piace aprire :D

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1730
Iscritto il: dom lug 25, 2010 10:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Catena corona pignone

Messaggio da dip » mer set 11, 2019 12:39 pm

Mathsl96 ha scritto:Ecco perché dicevo 15 46,
Un buon compromesso no?
Se non sbaglio, la S ha 15/44, un pelo più lungo della nuda.
Mettere il 46 accorcerebbe molto (rispetto a quelli a cui sei abituato adesso).

Comunque, sono scelte soggettive. Io sulla 2002 nuda sto pensando di mettere il 44, e spesso viaggio in due...

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mer set 11, 2019 1:00 pm

dip ha scritto:
mer set 11, 2019 12:39 pm
Mathsl96 ha scritto:Ecco perché dicevo 15 46,
Un buon compromesso no?
Se non sbaglio, la S ha 15/44, un pelo più lungo della nuda.
Mettere il 46 accorcerebbe molto (rispetto a quelli a cui sei abituato adesso).

Comunque, sono scelte soggettive. Io sulla 2002 nuda sto pensando di mettere il 44, e spesso viaggio in due...

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!
Dici? Cioè mi troverei a cambiare troppe marce? Già ora mi sembrano corte hahah

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 516
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Catena corona pignone

Messaggio da yoda » mer set 11, 2019 1:10 pm

lo_zarro ha scritto:
mer set 11, 2019 11:33 am


ma sembra che si demonizzi un'azienda come se facesse prodotti di qualità assimilabile a ciò che si può trovare su Aliexpress!!!
Ognibene è il distributore italiano DID.
L'unica differenza fra i kit DID e quelli marchiati OGNIBENE è la catena, gli ingranaggi sono i medesimi.
Di listino la catena ognibene per l' SV viene 64,56€, la catena did per l'SV viene 104,39€.

Se ti vendo due prodotti, di cui uno ad un prezzo superiore del 65% rispetto all'altro, forse io stesso(ognibene) so benissimo che quello più economico sia una roba molto cheap(per dirlo elegantemente).

Ribadisco, su alcuni organi della moto non si deve mai risparmiare. "E se poi te ne penti?" (cit.)

lo_zarro
Fermone
Fermone
Messaggi: 50
Iscritto il: lun giu 03, 2019 8:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Catena corona pignone

Messaggio da lo_zarro » mer set 11, 2019 1:27 pm

I kit Ognibene sono prodotti dalla stessa Ognibene, è ovvio che se un oggetto lo produco da me costerà meno di uno che importo e rivendo.

il fatto che costi meno non vuol dire necessariamente che sia di scarsa qualità. può semplicemente avere dei passagi in meno (quindi minori ricarichi)

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 474
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Catena corona pignone

Messaggio da Mathsl96 » mer set 11, 2019 2:07 pm

Quindi che faccio 15 44 45 o 46.
Helpppppp

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 516
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Catena corona pignone

Messaggio da yoda » mer set 11, 2019 2:17 pm

lo_zarro ha scritto:I kit Ognibene sono prodotti dalla stessa Ognibene, è ovvio che se un oggetto lo produco da me costerà meno di uno che importo e rivendo.

il fatto che costi meno non vuol dire necessariamente che sia di scarsa qualità. può semplicemente avere dei passagi in meno (quindi minori ricarichi)
Però, guarda un pò, casi di catene ognibene semi nuove rotte ce n'è, did(sempre semi nuove), o Ek, o Afam, o Rk, o Regina no. Forse faranno cagare? :asd:
Oh, poi ognuno fa come gli pare. Ricordiamoci però che nella stragrande maggioranza dei casi, una catena di trasmissione spezzata viene lanciata dietro e finisce addosso a chi ti segue.
Basta solo non essere quelli che seguono.


Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk



Rispondi