Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Rispondi
Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 669
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Messaggio da Mathsl96 » mer lug 17, 2019 9:02 pm

Già, si vede che sono a casa da lavoro :roftl:
Spulciando qua e là in Internet ho trovato qualcuno che afferma che i semimanubri di serie della svs sono terribili.
Io sinceramente mi ci trovo molto bene, li trovo molto comodi ed agili, ma devo dire che è la mia prima moto con semimanubri, voi cosa ne pensate? (Magari ditemi anche la vostra altezza)

Inoltre (e qui non volevo aprire un'altro thread) dopo 250/300km inizio ad accusare dolore al ginocchio sinistro (per un problema alla rotula che mi porto da tempo) secondo voi con le pedane arretrate, riuscirei ad avere una posizione di guida con il ginocchio meno piegato e più "comoda"?

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 538
Iscritto il: gio mag 22, 2003 8:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Messaggio da Raistlin78 » gio lug 18, 2019 12:01 am

Bhà..io li ho avuti per 15 anni.
Sono piuttosto comodi per essere semimanubri.
In confronto alle varie gsxr-cbe-r1 e compagnia bella pare di stare in poltrona.
Se vogliamo parlare di confort o di agilità però la nuda (le nude in generale) sono un passo avanti.
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7447
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Messaggio da ^Juza^ » gio lug 18, 2019 1:21 pm

in generale non possono disrsi scomodi...come detto in confronto alle sportive vere... che sono molto più caricate ...spesso chi viene dal manubrione trova tutti i semimanubri massacranti...
viceversa il manubrione...è anni luce più comodo ....

in quanto alle pedane arretrate..da quanto ricordo...tendono ad arretrare ma anche ad alzare..rischiando di chiudere maggiormente il ginocchio se non erro...
Immagine

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 177
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Messaggio da Monte » gio lug 18, 2019 2:44 pm

Semimanubri dell'SV sono molto meno scomodi e spioventi delle supersportive pure (di anni fa). Sono anche parecchio aperti, quindi come si usa adesso anche sulle supersport. Le pedane arretrate ti fanno piegare ancora di più la gamba quindi sono più scomode per fare i viaggi rispetto a quelle di serie dove a me pare di essere seduto sulla poltrona xD. Viceversa sono migliori nella guida all'attacco. In sostanza, dipende ke ci devi fare con la moto, e soprattutto i tuoi gusti personali.
Immagine

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 669
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Messaggio da Mathsl96 » lun lug 22, 2019 9:30 am

Monte ha scritto:
gio lug 18, 2019 2:44 pm
Semimanubri dell'SV sono molto meno scomodi e spioventi delle supersportive pure (di anni fa). Sono anche parecchio aperti, quindi come si usa adesso anche sulle supersport. Le pedane arretrate ti fanno piegare ancora di più la gamba quindi sono più scomode per fare i viaggi rispetto a quelle di serie dove a me pare di essere seduto sulla poltrona xD. Viceversa sono migliori nella guida all'attacco. In sostanza, dipende ke ci devi fare con la moto, e soprattutto i tuoi gusti personali.
Io sono 1.75 (quindi non altissimo) però ho letto di molta gente alta che con le arretrate risolveva fastidi alle ginocchia dovute alla postura, per questo mi è venuto il dubbio che magari avendo le pedane più indietro il ginocchio assumesse un'angolo di piega migliore

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 177
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: Cosa ne pensate dei semimanubri della svs?

Messaggio da Monte » lun lug 22, 2019 3:18 pm

Mathsl96 ha scritto:
lun lug 22, 2019 9:30 am
Monte ha scritto:
gio lug 18, 2019 2:44 pm
Semimanubri dell'SV sono molto meno scomodi e spioventi delle supersportive pure (di anni fa). Sono anche parecchio aperti, quindi come si usa adesso anche sulle supersport. Le pedane arretrate ti fanno piegare ancora di più la gamba quindi sono più scomode per fare i viaggi rispetto a quelle di serie dove a me pare di essere seduto sulla poltrona xD. Viceversa sono migliori nella guida all'attacco. In sostanza, dipende ke ci devi fare con la moto, e soprattutto i tuoi gusti personali.
Io sono 1.75 (quindi non altissimo) però ho letto di molta gente alta che con le arretrate risolveva fastidi alle ginocchia dovute alla postura, per questo mi è venuto il dubbio che magari avendo le pedane più indietro il ginocchio assumesse un'angolo di piega migliore
Secondo me è il contrario, comunque fai una prova anche solo da fermo per capire se ti trovi meglio o no.
Immagine

Rispondi