Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » dom giu 16, 2019 4:37 pm

Ho passato i miei primi 1500km sulla mia SV, presa un pò la mano pur con gomme vecchie ho fatto le mie prime grattate di pedane e come tutti inzio ad avertire uno dei più grossi problemi del mezzo, la frenata all'anteriore.

Ho gia visionato gli altri post e so che il limite è dato principalmente dalle pinze, ma vorrei qualche delucidazione in più, perche mi sembra che freni veramente troppo poco, tantè che son convinto(ma pure certo) che anche volendo non riuscirei ad arrivare al bloccaggio sul dritto.

Nello specifico la mia monta dischi a margherita Kyoto e pastiglie GOLDfren KBA 60878 (la sigla non è totalmente leggibile quindi da prendere con le PINZE!!! :fuga: :roftl: ).

In primis non avevo mai sentito questa marca di pastiglie,(qualcuno di voi si??) ma non mi piacciono perchè al primo contatto mordono troppo(è con la forca morbida che ne accentua l'effetto :evil: ) per poi frenare pochissimo, ho provato a smontarle per verificare che non fossero vetrificate e anche a fare frenate brusche capire se fossero solo da scaldare, ma nulla cambia, inoltre il precedente proprietario mi diceva che a volte frenavano a scatti da quando aveva montato i dischi a margherita, ma solo con quelle pastiglie (a me mai successo per ora)... quindi serei interessato a sostituirle seguendo queste dritte:
sniper765 ha scritto: la mia personale classifica è la seguente:
1. ebc HH serie FA
2. sbs street excel
3. braking cm55
le trovi tutte e tre intorno ai 60€ , tutte e tre sinterizzate, tutte e tre ok per uso strada, anche allegro. se vuoi quelle che al primo tocco della leva mordono meno ti direi di prendere le braking. NON comprare le brembo rosse, ti mangiano i dishi. lo preciso perchè tantissimi meccanici e/o venditori le consigliano, sbagliando (almeno sull'sv).
quanto a dosare la frenata, non c'è consiglio che tenga, man mano che acquisirai pratica ed esperienza verrà tutto naturale ed automatico.
Ma dal momento che non monto i dischi originali ero curioso di sapere se consigliereste le brembo invece delle altre 3, valgono la spesa in più?
Vorrei anche sapere se esistono pinze provenienti da altre moto montabili senza adattatori.

Supponevo anche di montare una pompa con pompante più grande(perchè la porterei via ad un conoscente ad un prezzo irrisorio rispetto a delle pinze), che in teoria mi darebbe più portata d'olio, quindi più potenza ma meno modulabilità, mi preccupano però le tenute delle pinze, la domanda vien da se: le nissin di serie sono scarse, ma almeno sono robuste? :roftl:

Grazie!
Ps ho provato moto antiche di altro segmento ma massa analoga all'SV in regime di marcia, che con anteriori monodisco frenavano il doppio di questa :roftl:

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 485
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Mathsl96 » dom giu 16, 2019 6:02 pm

A quanto ho letto sul forum, dicono che le pastiglie Brembo vanno bene solo con i dischi Brembo in quanto sono molto aggressive e mangiano il disco.
Poi magari qualcuno più esperto potrà risponderti meglio.
Quello che posso dirti è che con pinze originali e pastiglie SBS montando una pompa Brembo 19x20 penso di aver raggiunto un buon compromesso nella frenata. Con due dita freno sempre bene, oggi l'ho spremuta un po' nei tornanti e sono davvero contento di come sia cambiata la frenata montando la Brembo.
Penso che se dovessi cambiare anche le pinze dovrei perforza fare anche le forcelle per non andare a pacco nelle frenate brusche.
Comunque bisogna sempre ricordare che sono moto progettate per la strada e non per la pista

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » lun giu 17, 2019 6:36 pm

Mathsl96 ha scritto:
dom giu 16, 2019 6:02 pm
A quanto ho letto sul forum, dicono che le pastiglie Brembo vanno bene solo con i dischi Brembo in quanto sono molto aggressive e mangiano il disco.
Poi magari qualcuno più esperto potrà risponderti meglio.
Quello che posso dirti è che con pinze originali e pastiglie SBS montando una pompa Brembo 19x20 penso di aver raggiunto un buon compromesso nella frenata. Con due dita freno sempre bene, oggi l'ho spremuta un po' nei tornanti e sono davvero contento di come sia cambiata la frenata montando la Brembo.
Penso che se dovessi cambiare anche le pinze dovrei perforza fare anche le forcelle per non andare a pacco nelle frenate brusche.
Comunque bisogna sempre ricordare che sono moto progettate per la strada e non per la pista
Grazie per le info.

Ma assolutamente, sulle 2 ruote non sono più uno smanettone :angelo: però mi pare strano che freni cosi poco anche se concepita per uso strettamente stradale.

Malgrado la mia giovane età nel segmento terra ho avuto modo di provare un pò di motine, perchè da ragazzini in 4/5 amici andavamo a girare nei campi e boschi e avevamo conoscenti che trattavano moto d'epoca, e a noi arrivavano gli "scarti", nel tempo siamo arrivati ad avere un "parco moto" con 21 mezzi ...a 16/17 anni...da un paio di moto/motorini 50ini passando a moto enduro/cross/trial honda/aprilia/fantic/cagiva/montesa 125/250/300 fino al cagiva T4 500cc come più grosso (ma non più veloce anche perchè 4 tempi), mi direte che sono mezzi di altro segmento con masse minori (tranne la T4)e tutto quello che volete, ma frenavano molto meglio della SV che è pure bidisco... e insomma ho provato anche freni a tamburo all'anteriore in particolare mi ricordo un cancello 200cc che segna il gradino più basso nel mio range di paragone(si la SV gli sta cmq ampiamente sopra :roftl: ).

Ora ho l'opzione pompa, ma prima ancora vorrei provare solo il cambio pastiglie, perchè ste "GOLDfren" mi sono veramente equivoche non avendole mai sentite, ho il dubbio che freni poco anche per il basso standard delle SV, so che ho i tubi da sostituire, ma so distinguere tra poca frenata e dilatamento degli stessi, e il problema è il primo.

Avevo capito che fossero i dischi originali suzuki a soffrire particolarmente le brembo, non tutti.... mi metto alla ricerca di ulteriori info.

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 485
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Mathsl96 » lun giu 17, 2019 7:34 pm

Comunque una bella revisione pastiglie(o pulizia pistoncini), un cambio liquido freni se non è stato fatto e cambio pastiglie e dovresti già avvertire un buon miglioramento... O almeno spero per te hahah

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » mer giu 19, 2019 9:24 am

Mathsl96 ha scritto:
lun giu 17, 2019 7:34 pm
Comunque una bella revisione pastiglie(o pulizia pistoncini), un cambio liquido freni se non è stato fatto e cambio pastiglie e dovresti già avvertire un buon miglioramento... O almeno spero per te hahah
Apparte il cambio pastiglie, il resto l ho già fatto, il cambio olio e stata una delle prime, è migliorato qualcosa, soprattutto a livello della leva meno spugnosa, ma nelle frenate intense cmq c'è poca potenza.

Monte
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 104
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Monte » mer giu 19, 2019 9:37 am

Non è che hai le gomme finite e non hanno grip? Io con pastiglie CM55 bloccavo l'anteriore (sul dritto) con tutto il resto di serie compresi tubi in gomma. Ovviamente un kit forcella è d'obbligo per iniziare a frenare.

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » lun giu 24, 2019 3:19 pm

Monte ha scritto:
mer giu 19, 2019 9:37 am
Non è che hai le gomme finite e non hanno grip? Io con pastiglie CM55 bloccavo l'anteriore (sul dritto) con tutto il resto di serie compresi tubi in gomma. Ovviamente un kit forcella è d'obbligo per iniziare a frenare.
A rigor di logica, gomme finite>meno grip> più facile bloccare.... cmq giusto sta mattina mi è arrivata la gpr300 nuova che monterò nei prossimi giorni e saprò rispondere con certezza anche a questo dubbio.
Continuo però a pensare che il problema attuale più grosso sia dato da quelle GOLDfren ignote.
E si un kit molle è sulla lista della spesa :angelo: , anche perchè su qualsiasi mezzo a motore preferisco un assetto tendenzialmente rigido.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15630
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da sniper765 » lun giu 24, 2019 4:40 pm

Vrs ha scritto:
Monte ha scritto:
mer giu 19, 2019 9:37 am
Non è che hai le gomme finite e non hanno grip? Io con pastiglie CM55 bloccavo l'anteriore (sul dritto) con tutto il resto di serie compresi tubi in gomma. Ovviamente un kit forcella è d'obbligo per iniziare a frenare.
A rigor di logica, gomme finite>meno grip> più facile bloccare.... cmq giusto sta mattina mi è arrivata la gpr300 nuova che monterò nei prossimi giorni e saprò rispondere con certezza anche a questo dubbio.
Continuo però a pensare che il problema attuale più grosso sia dato da quelle GOLDfren ignote.
E si un kit molle è sulla lista della spesa :angelo: , anche perchè su qualsiasi mezzo a motore preferisco un assetto tendenzialmente rigido.
Secondo me in strada l'assetto "tendenzialmente rigido" non è il massimo, ma fai te, i gusti sono gusti.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 485
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Mathsl96 » lun giu 24, 2019 6:35 pm

Poi dipende cosa intende con rigido. Sicuramente non intende come una moto da pista, ma dare un po'di rigidità alle forcelle della SV non mi sembra una cattiva idea. Affondano un tantino troppo secondo me

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » lun giu 24, 2019 8:23 pm

sniper765 ha scritto:
lun giu 24, 2019 4:40 pm
Secondo me in strada l'assetto "tendenzialmente rigido" non è il massimo, ma fai te, i gusti sono gusti.
Esatto, i gusti su certe cose sono molto soggettivi, personalmente sono disposto a sacrificare il confort per un pò di rigidità perchè, malgrado questo renda più repentini le reazioni del mezzo, mi da molta più precisione di guida e sicurezza.

Esempio, su strade dissestate se dovessi scegliere tra una moto che copia perfettamente le asperità ma si muove parecchio ad una che sulle asperità "saltella" ed allarga le traiettorie sceglierei sempre la seconda perchè più sincera, e anzi allargherei l'esempio a qualunque tipo di mezzo non solo moto.

Va da se che un mezzo nato per andare prevalentemente su strada come l SV non ha alcun senso irrigidarla all'estremo,va proprio contro la logica del mezzo, ma sicuramente la forca ha bisogno tanto amore :roftl: e in 2, amenochè non vi muoviate con zavorrine pesi piuma, il mono fa sedere la moto.

Tra l'altro visto che ormai siamo offtopic da un pezzo, qualcuno di voi conosce il K elastico delle molle di serie (sia forche che ammo)?... inoltre cosa che forse avevo già chiesto, di serie la forca quanti mm sporge dalla piastra superiore?, perchè il precedente proprietario l'ha sicuramente sfilata, ma non so di quanto. grazie :angelo:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15630
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da sniper765 » lun giu 24, 2019 9:36 pm

In origine gli steli della forcella sono in pari con la piastra di sterzo superiore.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 521
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da yoda » mar giu 25, 2019 7:50 am

Mathsl96 ha scritto:Poi dipende cosa intende con rigido. Sicuramente non intende come una moto da pista, ma dare un po'di rigidità alle forcelle della SV non mi sembra una cattiva idea. Affondano un tantino troppo secondo me
Ti spiego velocemente un paio di concetti base:
1) una forcella che affonda troppo è una forcella che ha una molla troppo poco rigida. La quantità di affondamento si modifica cambiando le molle o precaricando adeguatamente quelle di serie, se si può.
2) per tutto il resto si parla di velocità di affondamento e di ridistensione. E per modificarle bisogna lavorare sull'idraulica se c'è, o metterne una se praticamente non c'è come nelle SV.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk


Mathsl96
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 485
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Mathsl96 » mar giu 25, 2019 8:31 am

yoda ha scritto:
mar giu 25, 2019 7:50 am
Mathsl96 ha scritto:Poi dipende cosa intende con rigido. Sicuramente non intende come una moto da pista, ma dare un po'di rigidità alle forcelle della SV non mi sembra una cattiva idea. Affondano un tantino troppo secondo me
Ti spiego velocemente un paio di concetti base:
1) una forcella che affonda troppo è una forcella che ha una molla troppo poco rigida. La quantità di affondamento si modifica cambiando le molle o precaricando adeguatamente quelle di serie, se si può.
2) per tutto il resto si parla di velocità di affondamento e di ridistensione. E per modificarle bisogna lavorare sull'idraulica se c'è, o metterne una se praticamente non c'è come nelle SV.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
E concretamente, la parte idraulica com'è fatta?

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 521
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da yoda » mar giu 25, 2019 8:46 am

E' costituita da dei componenti detti in gergo "pompanti" che al loro interno hanno delle lamelle e dei passaggi più o meno stretti(se non regolabile)o il cui lume può essere ristretto od allargato per aumentare o diminuire la velocità di passaggio del fluido. L'Sv non ha nulla di tutto ciò, ma ha dei tubi, detti "flauti" che sulla loro superficie hanno dei forellini di un diametro prefissato attraverso i quali, quando la forcella si comprima o si estende, il fluido passa dall'esterno all'interno e viceversa e che quindi ne "frenano il passaggio.

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 661
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da skywalker67 » mar giu 25, 2019 9:00 am

Quindi, se capisco bene, mantenendo l'idraulica originale, si può solo giocare sulla rigidezza della molla e/o sulla densità dell'olio per variare il comportamento della forcella, altrimenti si sostituisce per intero l'interno, montando una cartuccia idraulica vera e propria (es. Andreani/Ros moto/Matris)?
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15630
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da sniper765 » mar giu 25, 2019 10:58 am

Tempo fa sul forum si discuteva anche del fatto che se il "rider" non è troppo pesante, potrebbe essere fattibile mettere i soli pompanti (dilone o ros che siano) lasciando le molle originali, visto che tra l'altro l'sv k3-k7 ha i regolatori di precarico già di serie.
Ovviamente si mette l'olio della giusta gradazione e nella giusta quantità ed il gioco, per uso stradale, potrebbe essere già fatto così.
Da quello che ne so, nessuno ha mai provato.


Ah, occhio che i kit "a cartuccia" e i kit "molle +olio+pompanti" sono ben diversi, non facciamo confusione.
I primi sostituiscono del tutto quello che c'è dentro la forcella, i secondi no.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 661
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da skywalker67 » mar giu 25, 2019 11:07 am


sniper765 ha scritto:Ah, occhio che i kit "a cartuccia" e i kit "molle +olio+pompanti" sono ben diversi, non facciamo confusione.
I primi sostituiscono del tutto quello che c'è dentro la forcella, i secondi no.
Hai ragione, ho tralasciato di menzionare i kit "molle +olio+pompanti" perché sulla L6 non c'è nemmeno la regolazione del precarico della forcella, per cui non li ho proprio presi in considerazione come modifica.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » mar giu 25, 2019 4:43 pm

Immagine

Intanto anteriore nuovo c'è!

presa online e montata 65 euro totali, e mo vediamo se vale più di quel che costa :angelo:

Vrs
Fermone
Fermone
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 21, 2018 12:24 am
Moto: SV

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da Vrs » gio giu 27, 2019 6:19 pm

Scusate il doppio, ma stamattina ho passato la mattinata in ospedale per accompagnare la mia compagna a fare una vista in day hospital, e dal momento che non avevo nulla da fare mi son messo in cerca di informazioni varie e casulamente mi sono imbattuto nella kawa er6n.. a prima vista mi pare monti le stesse nostre pinze con una pompa diversa(anche se la prima serie e quasi identica), al chè ho cercato info ulteriori e suppure la kawa non brilli per frenata non è criticata come la nostra, ed inoltre monta un pompante più piccolo (14 o 16mm)... quindi la domanda è ... quel'impianto (che gli erristi dicono essere derivato dalla 636...mha) è simile ma più evoluto del nostro?.. perchè in tal caso sarebbe importabile sulla nostra senza incorrere in problemi con le FDO dal momento che non esiste carabiniere o poliziotto che noterebbe che l'attacco del tubo sul serbatoio olio è spostato in perpendicolare rispetto all'asse del pompante....

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 521
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Freni,consigli sul famoso difetto riparliamone per l'ennesima!

Messaggio da yoda » gio giu 27, 2019 7:37 pm

In 33 anni di motociclismo attivo non ho mai sentito di nessuno multato perchè montava una pompa frenante diversa dall'originale.

Rispondi