Preparare la moto per l'esame della patente

Rispondi
gerasimone
Cancello
Cancello
Messaggi: 24
Iscritto il: lun apr 16, 2012 3:40 pm
Moto: sv650n, cbr600rr

Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da gerasimone » mer ago 15, 2012 12:10 pm

Ciao a tutti,
per semplificare l'esame della patente della mia ragazza, in particolare l'8, avevo pensato di sfilare un po' le forcelle dell'SV, in questo modo dovrebbe essere piu semplice no?
Avete suggerimenti/esperienze?

Ps
Buon ferragosto;-)

gerasimone
Cancello
Cancello
Messaggi: 24
Iscritto il: lun apr 16, 2012 3:40 pm
Moto: sv650n, cbr600rr

Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da gerasimone » mer ago 15, 2012 1:48 pm

Ma sfilando le forche non si dovrebbe diminuire l'avancorsa e quindi il raggio di sterzata? È una considerazione sbagliata?
Lo so che l'8 si fa, io l'ho fatto senza problemi, ma per una persona che sta iniziando è un po' piu difficile, e vorrei semplificargli le cose se possibile...
Grazie ;)

damp73
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 449
Iscritto il: lun nov 16, 2009 5:38 pm
Moto: LaSeriePerfetta
Nome: bastardaAcarburatori
Località: Bassano del Grappa

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da damp73 » mer ago 15, 2012 8:45 pm

basta un pò di pratica e lo fai anche in 2a sfrizionando....scherzi a parte si fa. dopo un anno dall'esame lo so fare senza problemi, in compenso nello slalom sono ingessato.

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14869
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da pike » mer ago 15, 2012 9:11 pm

Un paio di trucchi: alzare un pelo il minimo (ed usare il posteriore per regolare il giro dentro all'8), sgonfiare leggermente le gomme prima di cominciare le manovrine.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Motosolista
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 422
Iscritto il: mer mag 02, 2012 1:46 pm
Moto: sv 650
Nome: Raffaele
Località: Bari

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da Motosolista » mer ago 15, 2012 9:24 pm

Io ho preso la patente da poco e non nascondo che all'inizio ho avuto seri problemi per l'8.
Per essere sicuro di farlo, mi sono esercitato in una zona industriale disegnando con il gesso (x non lasciare la m___a ) dei cerchi sempre più piccoli e sono arrivato fino a 3,2 mt di raggio contro i 3,5 dell'esame.
Il problema maggiore può essere il freno motore, ma io ho ovviato facendo tutto in seconda ed usando SOLO freno posteriore e frizione.
In pratica non usavo l'acceleratore, e quando sentivo che la moto voleva cadere verso l'interno, lasciavo la frizione in modo
che con la spinta della ruota posteriore si rimetteva in piedi rimanendo all'interno del cerchio.
E' normale che un minimo di equilibrio ci vuole.....
Spero che i miei suggerimenti ti possano essere d'aiuto.

Denethor
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 590
Iscritto il: mer feb 23, 2011 1:42 pm
Moto: Suzuki SV 650 S K5
Località: Tivoli (RM)

R: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da Denethor » mer ago 15, 2012 10:42 pm

Io se non sbaglio l'ho fatto di prima staccando del tutto la frizione e facendo andare la moto solo al minimo, poi se serviva corregevo col freno posteriore. Ci vuole un pelo di equilibrio in più ma almeno non stai a pensare alla frizione e a come staccarla x non prendere troppo slancio

Inviato dal mio ViewSonic-V350 utilizzando Tapatalk 2

4sk8ters
Segardino
Segardino
Messaggi: 11575
Iscritto il: sab giu 07, 2008 1:12 am
Moto: sv 650 N '00
Località: Ospitaletto (BS)

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da 4sk8ters » gio ago 16, 2012 1:40 am

Se uno non è in grado di fare un 8 con la moto...non è in grado di guidare la moto in sicurezza!!!! Se poi uno lo vuole fare con una moto con poco sterzo (magari pure una supersportiva)...affari suoi...che usi la moto della scuola guida!
[img]http://i42.tinypic.com/2uzt0d4.jpg[/img]
I goals del GlL@: 169 in Serie A (45 di testa...record!), 13 in Champions League, 11 in Coppa Italia, 5 in Coppa Uefa, 19 in Nazionale Maggiore, 15 in Under 21, 4 nella Nazionale Olimpica --> TOTALE 236 goals
Il palmares del GlL@: 1 Mondiale, 1 Europeo Under 21, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Europea

gerasimone
Cancello
Cancello
Messaggi: 24
Iscritto il: lun apr 16, 2012 3:40 pm
Moto: sv650n, cbr600rr

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da gerasimone » gio ago 16, 2012 3:45 pm

grazie a chi ha partecipato rispondendo alla domanda fatta, so bene che l'8 si riesce a fare, noi lo facciamo in prima piuttosto che in seconda, piegando la moto e bilanciando con il busto dalla parte opposta, dosando frizione e freno (praticamente mai).

Visto che non le entra sempre, continueremo ad esercitarci, provando qualche consiglio.
Il minimo avevo già pensato di alzarlo, ma anche così la moto non si spegne mai, è un diesel :-D
Piuttosto, sgonfiare le gomme, mi sfugge come potrebbe aiutarci... non rende più legnosa la moto? non è peggio?

A cucciolotto voglio invece dire che saper fare l'8 non serve ad una cippa, per strada non ti serve certo fare una cosa del genere senza poter mettere i piedi a terra... E comunque la domanda mi sembrava un altra ;-)
Per la cronaca, è l'esame introdotto anni fa, quando si faceva quasi solo con le vespe, adesso è anacronistico e diverse moto moderne sono poco adatte.

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 14869
Iscritto il: lun set 01, 2008 11:45 am
Moto: Una

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da pike » gio ago 16, 2012 10:36 pm

Diciamo che addolcisce le reazioni a bassa velocità. Dando un pelo di grip.
E' utile solo girando a bassa velocità, alle alte non aiuta.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Discolaccio
Postino
Postino
Messaggi: 261
Iscritto il: gio ago 27, 2009 10:25 am
Moto: SaVà

Re: Preparare la moto per l'esame della patente

Messaggio da Discolaccio » lun ago 20, 2012 12:15 pm

gerasimone ha scritto:grazie a chi ha partecipato rispondendo alla domanda fatta, so bene che l'8 si riesce a fare, noi lo facciamo in prima piuttosto che in seconda, piegando la moto e bilanciando con il busto dalla parte opposta, dosando frizione e freno (praticamente mai).

Visto che non le entra sempre, continueremo ad esercitarci, provando qualche consiglio.
Il minimo avevo già pensato di alzarlo, ma anche così la moto non si spegne mai, è un diesel :-D
Piuttosto, sgonfiare le gomme, mi sfugge come potrebbe aiutarci... non rende più legnosa la moto? non è peggio?

A cucciolotto voglio invece dire che saper fare l'8 non serve ad una cippa, per strada non ti serve certo fare una cosa del genere senza poter mettere i piedi a terra... E comunque la domanda mi sembrava un altra ;-)
Per la cronaca, è l'esame introdotto anni fa, quando si faceva quasi solo con le vespe, adesso è anacronistico e diverse moto moderne sono poco adatte.
Perfettamente d'accordo! quando mai che ti metti a fare l'8 in mezzo a una strada? Mi sembra di rivedere un vecchio filmato in b/n quando gli sbirri (ops, FdO) volevano far vedere quanto erano bravi ... 'na cosa proprio anacronistica e inutile!

Rispondi