[Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » ven ago 03, 2012 9:11 am

ho provato ieri il nuovo regolatore i volori sono simili a cucciolotto, volevo chiedere se qualcuno in questo post che ha cambiato il regolatore ha ancora i connettori bianco e nero che erano attestati sul regolatore, dato che il mio ho verificato è ancora buono e volendo fare un lavoro di fino vorrei dotare il mosfet dei connettori suzuki cosi da fare il futuro cambio in maniera semplice.
Grazie
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

miki66
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1697
Iscritto il: mar mar 03, 2009 10:03 pm
Moto: KTM 660 SMC; MT-09
Nome: belva
Località: Monfalcone

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da miki66 » ven ago 03, 2012 9:34 am

una delle differenze fra modello a carburatori e ad iniezione è proprio il connettore del regolatore, sul tuo modello hai solo due contatti per il + e - , mentre su modelli ad iniezione sono stati raddoppiati (credo per ridurre le resistenze di contatto del connettore stesso).
Potresti anche riutilizzare quello vecchio ma se ne hai la possibilità, io ti consiglio di sdoppiare le connessioni come per il modello nuovo e di utilizzare del termorestringente dove eventualmente fai operazioni taglia/cuci. Utilizza comunque sempre dei connettori adatti, che siano dotati di una buona superficie di contatto fra gli spinotti per sopportare meglio le correnti in circolo.

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » ven ago 03, 2012 9:56 am

scusa come faccio a sdoppiare le connessioni? i fast per le connessioni gli ho trovati identici a quelli presenti sul regolatore originale per cui come superficie a contatto dovrei essere a posto, non ci avevo pensato alla guaina, se riesco oggi la vado a prendere, pero se trovo i connettori originali sarei più tranquillo.
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

miki66
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1697
Iscritto il: mar mar 03, 2009 10:03 pm
Moto: KTM 660 SMC; MT-09
Nome: belva
Località: Monfalcone

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da miki66 » ven ago 03, 2012 9:16 pm

fai un ponte fra un spinotto/fast-on e l'altro, come quando colleghi due spezzoni di filo assieme (ne attorcigli i due capi e ci crimpi uno spinotto, al rimanente capo libero ne crimpi l'altro). Non è un problema di tenuta della corrente ma semplicemente di abbassare le resistenze di contatto che possono causare surriscaldamenti.
Se non trovi connettori originali puoi adattarne uno o due in vendita sciolta dall'elettrauto o nei negozi di hobbistica elettronica (spiega al commesso cosa ti serve e lui ti trova sicuro quanto necessario)

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » lun ago 06, 2012 12:46 pm

Ho capito, alla fine ho gestito in maniera differente, per il positivo e negativo ho smontato completamente i connettori e collegato i cavi mediante fast e guaina termorest. Per i cavi dell'alternatore non sono riuscito a smontare il connettore a bordo della moto, allora sempre con fast e guaina ho isolato la parte non a contatto e nastrato il tutto per evitare polvere o altro,ho eliminato quella piccola prolunga che suzuki aveva inserito (prolunga senza senso perchè era di sezione inferiore rispetto ai cavi dell'impianto stesso e del regolatore) per ora la tensione rimane sui 14.5V alzandosi verso i 14.8 in fase di prima e seconda a giri bassi e per poi stablizzarsi sui 14.5 nel giungere ai 5000giri.
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

4sk8ters
Segardino
Segardino
Messaggi: 11575
Iscritto il: sab giu 07, 2008 2:12 am
Moto: sv 650 N '00
Località: Ospitaletto (BS)

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da 4sk8ters » lun ago 06, 2012 7:37 pm

tonno86 ha scritto:Ho capito, alla fine ho gestito in maniera differente, per il positivo e negativo ho smontato completamente i connettori e collegato i cavi mediante fast e guaina termorest. Per i cavi dell'alternatore non sono riuscito a smontare il connettore a bordo della moto, allora sempre con fast e guaina ho isolato la parte non a contatto e nastrato il tutto per evitare polvere o altro,ho eliminato quella piccola prolunga che suzuki aveva inserito (prolunga senza senso perchè era di sezione inferiore rispetto ai cavi dell'impianto stesso e del regolatore) per ora la tensione rimane sui 14.5V alzandosi verso i 14.8 in fase di prima e seconda a giri bassi e per poi stablizzarsi sui 14.5 nel giungere ai 5000giri.
14.8 con i fari spenti suppongo! Cmq l'importante è che non si superino i 15V...
[img]http://i42.tinypic.com/2uzt0d4.jpg[/img]
I goals del GlL@: 169 in Serie A (45 di testa...record!), 13 in Champions League, 11 in Coppa Italia, 5 in Coppa Uefa, 19 in Nazionale Maggiore, 15 in Under 21, 4 nella Nazionale Olimpica --> TOTALE 236 goals
Il palmares del GlL@: 1 Mondiale, 1 Europeo Under 21, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Europea

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » lun ago 06, 2012 8:26 pm

No con tutto acceso e in movimento, questa lettura arriva dal voltmetro che ho montato in parallelo al faro e in considerazione che fra la lettura alla batteria e al voltmetro ci sono circa 1,80-2 volt di differenza, in 1-2 marcia a bassi regimi il mio voltmetro segna 12,5/12,8 volt lettura indicativa in quanto il voltmetro è analogico e non digitale da qui la valutazione dei 14,8 circa,. Domani ricontrollerò meglio.
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

4sk8ters
Segardino
Segardino
Messaggi: 11575
Iscritto il: sab giu 07, 2008 2:12 am
Moto: sv 650 N '00
Località: Ospitaletto (BS)

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da 4sk8ters » lun ago 06, 2012 11:54 pm

tonno86 ha scritto:No con tutto acceso e in movimento, questa lettura arriva dal voltmetro che ho montato in parallelo al faro e in considerazione che fra la lettura alla batteria e al voltmetro ci sono circa 1,80-2 volt di differenza, in 1-2 marcia a bassi regimi il mio voltmetro segna 12,5/12,8 volt lettura indicativa in quanto il voltmetro è analogico e non digitale da qui la valutazione dei 14,8 circa,. Domani ricontrollerò meglio.
2 Volts di caduta mi sembrano tanti...il mio voltmetro digitale collegato alla presa accendisigari ha una caduta di voltaggio di circa 0,5 Volts
[img]http://i42.tinypic.com/2uzt0d4.jpg[/img]
I goals del GlL@: 169 in Serie A (45 di testa...record!), 13 in Champions League, 11 in Coppa Italia, 5 in Coppa Uefa, 19 in Nazionale Maggiore, 15 in Under 21, 4 nella Nazionale Olimpica --> TOTALE 236 goals
Il palmares del GlL@: 1 Mondiale, 1 Europeo Under 21, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Europea

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » mar ago 07, 2012 9:08 am

il mio essendo attaccato al faro anteriore a 12V è orretto che segni quei valori altrimenti 14/15V alle lampadine le ucciderebbe in breve tempo. Se ho possibilità ricontrollo questa sera.
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

ItaloEvil
Fermone
Fermone
Messaggi: 43
Iscritto il: mar set 11, 2012 8:24 pm

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da ItaloEvil » ven set 14, 2012 9:01 pm

Mi trovo anche io a dover cambiare il regolatore di tensione...Solo che il regolatore FH016AA su eBay se ne trovano a 70 euro circa o_O

Come e cosa posso fare? Quale altra alternativa andrebbe bene?

Grazie.

4sk8ters
Segardino
Segardino
Messaggi: 11575
Iscritto il: sab giu 07, 2008 2:12 am
Moto: sv 650 N '00
Località: Ospitaletto (BS)

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da 4sk8ters » sab set 15, 2012 3:37 am

ItaloEvil ha scritto:Mi trovo anche io a dover cambiare il regolatore di tensione...Solo che il regolatore FH016AA su eBay se ne trovano a 70 euro circa o_O

Come e cosa posso fare? Quale altra alternativa andrebbe bene?

Grazie.
Spendi quei 70 euri e toglieti il pensiero per sempre! :roll:
[img]http://i42.tinypic.com/2uzt0d4.jpg[/img]
I goals del GlL@: 169 in Serie A (45 di testa...record!), 13 in Champions League, 11 in Coppa Italia, 5 in Coppa Uefa, 19 in Nazionale Maggiore, 15 in Under 21, 4 nella Nazionale Olimpica --> TOTALE 236 goals
Il palmares del GlL@: 1 Mondiale, 1 Europeo Under 21, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Europea

trinikos85
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1598
Iscritto il: gio mag 10, 2012 9:23 pm
Moto: Kawasaki ZX6r 636 05
Nome: ESSEVUoiaccelero
Località: Siracusa,sicily

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da trinikos85 » lun set 24, 2012 7:51 pm

io l'ho beccato...lo compro e faccio come avete fatto voi...visto che sto avendo problemi di ricarica della batteria...
[center]la vita è una grande scalata...faticosissima,ma in cima il panorama è mozzafiato![/center][/color]

trinikos85
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1598
Iscritto il: gio mag 10, 2012 9:23 pm
Moto: Kawasaki ZX6r 636 05
Nome: ESSEVUoiaccelero
Località: Siracusa,sicily

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da trinikos85 » sab set 29, 2012 1:42 pm

ho fatto la prova diodi nel regolatore che probabilmente è ormai difettoso...e provando tra i fili in entrata e in uscita (gialli entrata e nero-rosso uscita presumo..)me ne suona solo uno con il negativo...poi nessun segno di vita!quindi prendo in considerazione l'ipotesi di 4sk8ers che nell'altro mio topic ha detto che si sono guastati dei diodi all'interno del regolatore,doublejack tu che hai fatto la prova diodi che ne pensi?:)...grazie raga!!!
[center]la vita è una grande scalata...faticosissima,ma in cima il panorama è mozzafiato![/center][/color]

trinikos85
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1598
Iscritto il: gio mag 10, 2012 9:23 pm
Moto: Kawasaki ZX6r 636 05
Nome: ESSEVUoiaccelero
Località: Siracusa,sicily

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da trinikos85 » sab ott 06, 2012 2:14 pm

Cambiato il regolatore con il famigerato FH016AA e il problema è risolto nn supera i 14.8 con fari spenti e a 5000 giri,posso anche io confermare che adattare un regolatore mosfet funziona alla grande...ciaooooooooooo
[center]la vita è una grande scalata...faticosissima,ma in cima il panorama è mozzafiato![/center][/color]

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » ven feb 28, 2014 3:54 pm

Rescuscito questo post per chiedere a chi ha installato il mosfet, se il regolatore l'avete riposizionato all'interno del codone in posizione originale oppure installato in parte piu areata.
Chiedo perchè vorrei montare gli arretratori delle pedane, ma il mio regolatore essendo attaccato dietro la pedana destra è in mezzo alle scatole e interferisce con la tubazione del freno post.
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2154
Iscritto il: gio set 15, 2011 10:12 am
Moto: sv650

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da r----y » ven feb 28, 2014 4:33 pm

Nella collocazione originale con l'unica avvertenza di montarlo su una basetta di alluminio in modo da poterlo ruotare all'interno del codone e farcelo così stare: è un pó più grande dell'originale.
Non necessita di particolare areazione, non scalda.

tonno86
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar set 08, 2009 7:19 pm
Moto: Sv 650 n K1
Nome: piccola
Località: San Siro - Milano

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da tonno86 » ven feb 28, 2014 5:34 pm

Grazie, ma a memoria scaldava sicuramente non come l'originale ma scaldava, per questo non l'avevo ancora riposizionato nella posizione originale.
Ultima modifica di tonno86 il ven feb 28, 2014 5:35 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
jallow ha scritto:Un consiglio: non lasciare che la preoccupazione per la moto possa portarti via la passione, o distrarti troppo dal resto della tua vita :wink:

trinikos85
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1598
Iscritto il: gio mag 10, 2012 9:23 pm
Moto: Kawasaki ZX6r 636 05
Nome: ESSEVUoiaccelero
Località: Siracusa,sicily

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da trinikos85 » ven feb 28, 2014 5:34 pm

Io lo avevo collocato nella posizione originale,mettendo solo la vite lato sella pilota,messo in posizione e il codone monta perfettamente!


Inviato a causa della mancanza del da farsi...
[center]la vita è una grande scalata...faticosissima,ma in cima il panorama è mozzafiato![/center][/color]

Robindohh
Manetta Suprema
Manetta Suprema
Messaggi: 7490
Iscritto il: mar dic 30, 2008 8:39 pm
Località: molise

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da Robindohh » ven mar 07, 2014 9:50 pm

Io lo ho messo praticamente nella posizione originale ma SOTTO il codino, all'esterno, prende una bella arietta e non disturba.
Riso in bianco FINITO!!!!!
Immagine Immagine

zambokid
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2042
Iscritto il: ven ago 23, 2002 12:00 am
Moto: sv650s
Località: roma

Re: [Regolatore di tensione] La "mia" soluzione

Messaggio da zambokid » lun apr 07, 2014 3:46 pm

Oggi credo sia arrivata anche l'ora del mio.... :cry:
Diciamo che 15 anni di onorata carriera non sono stati pochi (anche se ho fatto pochi km...appena 60000..), visto soprattutto la "delicatezza" di questo componente... :lol:
Cmq domani mi ci metto e verificherò i valori di tensione...ma credo che sarà confermata la diagnosi...cmq mi piace l'idea di mettere il FH016AA a mosfet, solo che ho difficoltà a trovarlo, aiutino?? :oops:
Ciao dan§

Rispondi