Cambiare o non cambiare ... le frecce?

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » lun lug 09, 2018 11:19 am

Partiamo da un dato di fatto: gli indicatori di direzione della SV 2016 sono stati fonte di ispirazione per i disegnatori di Shrek che non sapevano che forma dare alle sue orecchie. :lol:

Immagine
Shrek.jpg
Sto valutando se sostituirle con degli indicatori di direzione a led stile "minimal" omologati in senso generale (non per la mia moto in particolare), come ad esempio le barracuda X-Led:
Immagine

In teoria, ma molto in teoria, la SV650 2016 è omologata già di fabbrica per le frecce a Led, tant'è che la Suzuki le vende come optional:
Immagine
però quelle Suzuki hanno 2 grossi inconvenienti: vengono vendute ad un prezzo allucinante (4 frecce € 217, contro € 130/140 delle Barracuda) e sono accrocchiate in maniera indecente per farle sporgere da faro e portatarga.

Ora, per prima cosa, mi domando: se decidessi di montare degli indicatori di direzione a Led generici sarebbero legali, o gli unici che posso montare sono quelli Suzuki?
Poi: dato che le dimensioni dei Barracuda sono all'incirca la metà come lunghezza ed altezza rispetto agli originali a lampada, voi vi fidereste ad usarli? Nel senso: essendo più piccoli e più ravvicinati a faro e portatarga, riterreste comunque sufficiente l'indicazione che forniscono o non ci fareste grande affidamento?
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15029
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da sniper765 » lun lug 09, 2018 2:08 pm

Ti lamenti delle frecce della tua sv?
Hai mai visto le originali delle sv 2003-2007?[FACE WITH TEARS OF JOY][FACE WITH TEARS OF JOY][FACE WITH TEARS OF JOY]

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine

teo 75
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1057
Iscritto il: ven mag 25, 2012 4:55 pm
Moto: a piedi nudi
Località: Bologna, statale Futa onnipresente

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da teo 75 » lun lug 09, 2018 5:06 pm

Un vero aborto Sniper ....sono tra le più brutte mai viste!

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15029
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da sniper765 » lun lug 09, 2018 5:41 pm

teo 75 ha scritto:Un vero aborto Sniper ....sono tra le più brutte mai viste!
Lo penso anche io... :sigh:

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine

Raistlin78
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 440
Iscritto il: gio mag 22, 2003 8:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da Raistlin78 » lun lug 09, 2018 8:39 pm

Non c'entra niente il tipo di fonte luminosa.
LED o lampada a incandescenza
L'importante è che ci sia stampata sopra l'omologazione.
Il problema dei led è che ci devi mettere una resistenza in parallelo oppure sostituire il relè,altrimenti il lampeggio della freccia sarà più veloce.
Le frecce aftermarker di solito sono più piccole e meno visibili delle originali,ma di solito hanno una potenza luminosa maggiore.
In pratica fanno una luce più concentrata.Le originali più diffusa.

Io ti consiglio di dare un'occhiata anche alle mini viper ( https://www.barracudamoto.com/mini-viper.html" onclick="window.open(this.href);return false; ) che sono a lampada.
Così eviti l'inconveniente dell'aggiunta della resistenza.
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » lun lug 09, 2018 8:49 pm

Grazie Raistlin, in realtà dopo essermi documentato in materia, ho deciso che nel caso passassi alle frecce a LED prenderei il relais elettronico, in modo da risolvere alla radice il problema dell'assorbimento quasi inesistente dei LED: sono contrario a sprecare potenza elettrica solo per simulare le lampade.

Detto questo, dal punto di vista legale mi sembra (leggendo il kit del motociclista consapevole, gentilmente postato da Yoda in altra discussione) che se le frecce sono omologate e rispettano i vincoli di posizionamento descritti a pag. 17 il tutto sia legale.

Devo solo decidere se mi convincono.

Sniper, onestamente, a parte il diverso colore del vetro anteriore, quelle della SV 2003-2007 mi sembrano altrettanto brutte quanto quelle della SV 2016. Tu hai ancora le originali?
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15029
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da sniper765 » lun lug 09, 2018 10:09 pm

No dai, quelle delle vostre sv sono meno orrende di quelle precedenti.

Io non ho più le frecce originali da qualche anno ormai, ero contrario a cambiarle con delle aftermarket, ma a un certo punto i miei occhi e la linea dell'sv chiedevano pietà, così ho speso 1 pomeriggio di lavoro per sostituirle. Beh, inutile dire che sono moooooolto meglio. Marchio del tutto anonimo (me le ha regalare un vecchio utente del forum visto che gli avanzavano), però stanno bene esteticamente e sono lì da anni senza problemi.

Come marchio, butta un occhio anche a "chaft" fa dei prodotti niente male esteticamente e di qualità.



Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » mar lug 10, 2018 6:43 am

sniper765 ha scritto:Come marchio, butta un occhio anche a "chaft" fa dei prodotti niente male esteticamente e di qualità.
Ti riferisci forse alle Sniper? :roftl:

Si in realtà avevo guardato anche le Chaft, modelli Hunter e Zoom, e non mi dispiacciono.
Le X-Led di Barracuda mi ispirano per il fatto che le monterei con cover azzurra davanti (come il serbatoio della moto) e nere dietro.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15029
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da sniper765 » mar lug 10, 2018 8:17 am

Ahahahaha mi hanno anche dedicato delle frecce, si diventa vip a far parte di sv-italia :lol:

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1928
Iscritto il: gio set 15, 2011 9:12 am
Moto: sv650

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da r----y » mar lug 10, 2018 1:32 pm

:freccia: oppure fai come me: davanti le elimini, montando una coppia di specchi Far omologati che le hanno integrate :wink:

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » mer lug 11, 2018 6:49 am

Grazie per il suggerimento.
Devo pensarci un po' su, perchè non sono sicuro mi piaccia l'idea di avere frecce e specchietto retrovisore nello stesso componente, col rischio di dover cambiare tutto per il guasto o la rottura di uno dei due,e devo riuscire ad immaginarmi la resa dal punto divista estetico.

Mi rimarrebbe comunque il problema al posteriore dove, avendo misurato ieri, la distanza tra i due attacchi per le frecce sul parafango è molto bassa, e per arrivare ai fatidici 240mm tra le due frecce bisogna comunque accrocchiare qualcosa che le distanzi un po'.
Come dicono gli anglosassoni ... back to the drawing desk ... :lol:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1928
Iscritto il: gio set 15, 2011 9:12 am
Moto: sv650

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da r----y » mer lug 11, 2018 10:03 pm

:freccia: io per quelle posteriori ho risolto...montando direttamente il codone del GSXR che le ha integrate :wink:

francesco1985
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: ven gen 26, 2018 2:55 pm
Moto: SV 650 L7
Nome: Francesco
Località: Padova provincia
Contatta:

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da francesco1985 » mer lug 18, 2018 9:15 am

r----y ha scritto::freccia: oppure fai come me: davanti le elimini, montando una coppia di specchi Far omologati che le hanno integrate :wink:
Un'altra buona idea è montare dei paramani con le frecce integrate.
Prima ero triste e monotono. Adesso ho una SV.
- Diario della mia SV
- Il mio blog informatico

mark
Avatar...in corso!
Avatar...in corso!
Messaggi: 11471
Iscritto il: gio mag 03, 2007 10:53 pm
Moto: Sv 650 R
Località: VA

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da mark » sab lug 21, 2018 5:35 pm

sniper765 ha scritto:Ti lamenti delle frecce della tua sv?
Hai mai visto le originali delle sv 2003-2007?
Sono giovani :asd:
ImmagineImmagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15029
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da sniper765 » sab lug 21, 2018 5:44 pm

mark ha scritto:
sniper765 ha scritto:Ti lamenti delle frecce della tua sv?
Hai mai visto le originali delle sv 2003-2007?
Sono giovani :asd:
:lol:

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » sab lug 21, 2018 7:55 pm

mark ha scritto:Sono giovani :asd:
E' vero, io sono molto giovane (dentro). :lol:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » lun ott 15, 2018 7:30 am

Torno sull'argomento perchè, pur essendomi documentato, mi rimangono un paio di dubbi.
Secondo le direttive (mi sembra 2009/67), i vincoli per l'installazione e la visibilità degli indicatori di direzione sono:
Installazione: distanza minima fra le superfici illuminanti 240 mm . Altezza minima 350 mm e massima 1200 mm dal suolo.
Visibilità geometrica: la singola freccia dev'essere visibile in un arco che va da -20° a +80° come in figura.
Visibilità.png
Visibilità.png (10.78 KiB) Visto 2923 volte
ed ovviamente devono riportare i marchi dell'omologazione.

Veniamo alla SV (nel caso particolare il MY 2016): mentre per l'anteriore il problema non si pone (gli attacchi per le frecce sono già a 240mm di distanza, quindi una volta montate le frecce sono sicuramente a distanza superiore), per il posteriore si pone un (grosso?) problema: l'attacco (posto ai lati del parafango/portatarga) ha una larghezza di 120mm, quindi le frecce dovrebbero sporgere di almeno altri 60mm per lato.
Ora, tutte le frecce aftermarket che ho visto potrebbero interessarmi, hanno una lunghezza complessiva ben inferiore a questa distanza, per cui montandole non si arriverebbe in alcun modo ai fatidici 240mm di distanza minima tra le superfici illuminanti (tant'è che, come visibile nell'immagine che avevo postato qualche messaggio sopra, le frecce led originali Suzuki hanno un accrocchio inguardabile per distanziarle dal portatarga).
Voi (se avete cambiato le frecce) cosa avete fatto?
Le avete montate e basta, senza rispettare i 240mm, confidando che in caso di controllo nessuno vada a misurare al cm le vostre frecce?
Avete in qualche modo trovato (o autocostruito) dei distanziali che allontanassero le frecce fino alla misura minima consentita?
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15029
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da sniper765 » lun ott 15, 2018 8:05 am

Posso esprimermi in maniera del tutto sincera? Ok, lo faccio:
Se devi stare a farti tutte queste pippe mentali (perché di questo si tratta) lascia le originali che è meglio.
Se invece vuoi mettere le frecce piccole, metti da parte le pippe mentali, monta le frecce che più ti piacciono e comincia a pensare ad altro.
Ti rendi conto che stiamo parlando di aria fritta? Sarei proprio curioso di vedere se a un qualsiasi controllo delle FdO, questi si mettano a misurare se le tra le frecce ci sono 18 o 24cm di distanza... Ma per favore...
Saluti.

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine

francesco1985
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: ven gen 26, 2018 2:55 pm
Moto: SV 650 L7
Nome: Francesco
Località: Padova provincia
Contatta:

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da francesco1985 » lun ott 15, 2018 8:43 am

sniper765 ha scritto:Posso esprimermi in maniera del tutto sincera? Ok, lo faccio:
Se devi stare a farti tutte queste pippe mentali (perché di questo si tratta) lascia le originali che è meglio.
Se invece vuoi mettere le frecce piccole, metti da parte le pippe mentali, monta le frecce che più ti piacciono e comincia a pensare ad altro.
Ti rendi conto che stiamo parlando di aria fritta? Sarei proprio curioso di vedere se a un qualsiasi controllo delle FdO, questi si mettano a misurare se le tra le frecce ci sono 18 o 24cm di distanza... Ma per favore...
Saluti.

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Sono d'accordo... se l'RCA e la revisione sono regolari, se lo scarico è regolare, se il portatarga è regolare, se non ti beccano che corri come un dannato, se non monti specchietti così piccoli da non poterlo utilizzare nemmeno nella borsetta di una donna per il trucco, se le gomme non sono oltre il consumo limite, e se le frecce stesse hanno una buona luminosità e non sono lunghe 30 metri l'una da creare intralcio alle auto che si trovano sulla corsia di fianco io non credo proprio che si mettano a misurare con il metro a rullo le dimensioni di uscita dei segnalatori di direzione.

Fai solo attenzione al montaggio nel caso siano a led perché hanno bisogno di una resistenza.
Prima ero triste e monotono. Adesso ho una SV.
- Diario della mia SV
- Il mio blog informatico

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 342
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Cambiare o non cambiare ... le frecce?

Messaggio da skywalker67 » lun ott 15, 2018 8:54 am

Probabilmente avete ragione, sono pippe mentali (grazie per la sincerità) e farei bene a fregarmene, le FdO non si mettono a controllare simili quisquilie.
Il problema me lo sono posto perchè scottato da quanto accadeva quando ero ragazzino nel paese di montagna dove trascorrevo le vacanze: lì la guardia comunale fermava appositamente tutti i ragazzi che vedeva passare in motorino per fargli le pulci; più di una volta ho visto far smontare la "cuffia" di plastica che copriva il cilindro dei vespini 50cc, per verificare che cilindro avessero sotto.

Da allora parto prevenuto, penso sempre che chi mi ferma ne sappia abbastanza da voler controllare ogni minima minuzia, e (se posso) cerco di evitare di fare qualcosa che mi possano contestare.

Per le frecce a LED ho già ordinato un relè elettronico per la folle cifra di €3.96, così mi evito la menata delle resistenze (dissipare corrente elettrica per simulare un carico resistivo lo considero uno spreco).
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

Rispondi