Mini PC, quale scegliere?

Rispondi
Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Teobecks » dom mag 09, 2021 1:58 pm

Vorrei mettere un PC in garage, lasciarlo fisso lì con i vari manuali e programmi da utilizzare mentre lavoro, ho pensato ad un mini PC per questioni di spazio. Vorrei infatti utilizzare una vecchia TV con ingresso HDMI, fissarla a parete, poi dietro fissare il mini PC ed utilizzare una tastiera con mouse incorporato, bluetooth in una piccola mensola a parte dove non dà fastidio.
Dato quello che deve fare, inutile spendere oltre 200€ (aprire PDF, navigare saltuariamente, visualizzare foto per ora da mio account in futuro da un NAS...devo solo decidermi ad acquistarlo ci penso da un po') o comunque vorrei restare su quel budget consapevole che non avrò una macchina velocissima.

Qualcuno ha esperienza in merito? L'unica cosa che non so come risolvere è che dovrei sempre accendere il mini PC premendo il suo pulsante, non c'è modo di avviarlo semplicemente dando tensione?

Con una ricerca velocissima ho trovato questo:

https://www.amazon.it/ACEPC-Celeron-Win ... B0899F2N5J

Copio/incollo le caratteristiche:

- Processore quad-core Intel Celeron J4125 (4M di cache). Sistema Windows 10 Pro (64 bit) preinstallato, frequenza di base 2,00 GHz, frequenza di burst fino a 2,70 GHz. Supporta dual Wi-Fi 2.4 + 5G e 1000 Mbps LAN. Il Mini PC offre prestazioni più stabili e un'esperienza meravigliosa.
- Dotati di uscite video 1 * VGA e 2 * HDMI 2.0 4K @ 60Hz, che garantiscono una navigazione fluida, processi di lavoro reattivi e una comoda gestione di app e file. È un'ottima opzione per l'ufficio e i compiti.
- 8 GB DDR4 + 128 GB ROM. Supporta l'estensione dello spazio di archiviazione con una scheda Micro SD da 128 GB, supporta l'aggiunta di un HDD / SSD SATA interno da 2,5 pollici fino a 2 TB (la scheda SD / HDD SATA / SSD non è inclusa), supporta il collegamento di un disco rigido tramite interfaccia USB 3.0.
- 2*porte USB 2.0, 1*porta SATA 6.0 Gb / s (HDD / SSD SATA da 2,5 pollici fino a 2 TB), 2*porte USB 3.0, 1*porta Gigabit Ethernet, 1*porta per scheda Micro SD, 2*porte HDMI e 1*porta VGA

Che dite?

Grazie
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 620
Iscritto il: gio mag 22, 2003 9:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Raistlin78 » dom mag 09, 2021 2:23 pm

Tom's hardware e trovi tutte le info!!

Inviato dal mio grosso coso

Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2218
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da dip » dom mag 09, 2021 4:07 pm

Prendi dalla Baya un PC ex ufficio.
Con 50€ spedito a casa ( ne chiedeva 59...) ho preso un Core 2 duo con 4 Gb di ram. Tastiera e mouse esclusi.
Se punti su Siemens HP o Fujitsu trovi tutti i driver che servono direttamente dai siti ufficiali inserendo solo il numero di matricola.

L'unico problema è che ha l'uscita display port, è si digitale ma con un convertitore hdmi va da schifo. Ha la Vga che va perfettamente.

Ti posso garantire che va che vola, ne ho uno ancora più vecchio che uso per lavoro. Ci faccio girare W7 pro ed è stabile come una roccia. Ci lavoro con Autocad 2013 e va benissimo!

Non buttare i soldi in un mini pc, a meno che non hai problemi di spazio.
In quel caso trovi PC SFF (small form factor) a poco di più. Il problema è che è tutto customizzato, non puoi aggiungere o sostituire nulla.


Carburatori forever!
Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17220
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da sniper765 » dom mag 09, 2021 4:10 pm

Tempo fa mi ero interessato anche io alla cosa, poi recuperai un "normalissimo" PC fisso e usai quello, anche se ovviamente gli ingombri erano ben diversi. Ma bando alle ciance, che sistema operativo vuoi metterci su? Una distribuzione Linux o Windows?
Perché va tenuto conto anche di quello, poiché da quello che ne so (e magari qualcuno mi correggerà o integrerà) Windows non si accontenta delle risorse minimal dei mini PC...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Teobecks » dom mag 09, 2021 5:58 pm

I minipc che ho trovato (incluso quello che ho linkato) hanno win10, quello del link win10 pro.

Assolutamente no a PC fisso o portatile che sia; il portatile lo ho già e lo uso per le diagnosi e modifica alle ECU, il desk è troppo ingombrante.
Potrei anche pensare di collegare il portatile alla TV appesa, ma mi resta sempre il problema di avere uno spazio libero dove appoggiarlo, nei pressi del monitor tra l'altro.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

stez90
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom gen 13, 2013 12:32 am
Moto: mt09
Località: PD

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da stez90 » dom mag 09, 2021 6:25 pm

Su quella cifra sempre su Amazon trovi anche ricondizionati di marca (tipo i Lenovo m43p o i Fujitsu) con i quali vai sul sicuro con driver ecc come diceva Dip.

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Mathsl96 » dom mag 09, 2021 8:28 pm

Comunque con 200€ ti assembli tranquillamente un mini itx che per navigare ecc va velocissimo.
Già che ci sei puoi modificare il case e appenderlo pure al muro (o comprare gli agganci appositi)
É un ottimo budget per un PC per navigare, io in genere i muletti da navigazione li assemblo con 50/70€, ma non roba dualcore dell'età della pietra, parlo di PC con SSD che comunque fanno il loro lavoro.
Ovvio che poi io sono bravo negli acquisti e ho sempre qualche pezzo qua e la da riciclare, però con 200€ ci fai il mondo

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Teobecks » dom mag 09, 2021 10:11 pm

No, non voglio niente da appendere oltre alla TV/monitor, un case per quanto piccolo occupa sempre spazio. Il mini PC stando dietro alla TV fissato tramite il suo supporto occuperebbe zero spazio, certo a scapito delle prestazioni rispetto ad un normale PC, mi sembra abbastanza ovvio.
Volevo capire se quello che ho indicato è "buono" oppure c'è di meglio a parità di prezzo oppure ci sono caratteristiche di cui dovrei tenere conto, che invece ignoro.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Mathsl96 » lun mag 10, 2021 8:08 am

Teobecks ha scritto:
dom mag 09, 2021 10:11 pm
No, non voglio niente da appendere oltre alla TV/monitor, un case per quanto piccolo occupa sempre spazio. Il mini PC stando dietro alla TV fissato tramite il suo supporto occuperebbe zero spazio, certo a scapito delle prestazioni rispetto ad un normale PC, mi sembra abbastanza ovvio.
Volevo capire se quello che ho indicato è "buono" oppure c'è di meglio a parità di prezzo oppure ci sono caratteristiche di cui dovrei tenere conto, che invece ignoro.
Allora guarda su AliExpress, con 200€ ti prendi un minipc con intel i9 e ssd

lo_zarro
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 314
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da lo_zarro » lun mag 10, 2021 8:14 am

ma se è solo per navigazione, manuai, ecc.. hai valutato un Raspberry? il 4 esce anche in versione 8GB Ram.
certo, non sarà mai performante come un pc, ma è piccolo, leggero, pratico, si accende dando solo corrente e prestazionalmente penso che faccia tutto quello che vuoi farci

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Mathsl96 » lun mag 10, 2021 8:41 am

Comunque già che hai una mensola puoi anche valutare un Chromebook da lasciare lì su mensola così hai mouse e tastiera incorporati, finisci di usarlo si chiude e da piatto sparisce contro il muro. E con 200€ ne prendi uno decente, io gli ultimi 3 presi li ho pagati 120€ da warehouse ed erano molto veloci, mai un lag

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15429
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da pike » ven mag 14, 2021 3:35 pm

@teobecks alla finte chette-compri?
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Teobecks » ven mag 14, 2021 6:13 pm

Per ora niente. Resto orientato e deciso sul mini PC, convinto anche da altri però a non scendere sotto il Intel i5, ovviamente alzando il budget un po'...

Se hai consigli son ben accetti, anche link diretti :asd:
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15429
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da pike » ven mag 14, 2021 6:38 pm

Io invece ti dico che, a meno di pruriti impossibili da grattare... Di non comprare. Perchè è un periodaccio per acquistare.

Però come usato c'è di tutto, in termine di mini desktop.

Ah... Visto che non ho in programma di fare acquisti simili, al massimo ti posso valutare quelli che indichi qui.
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Teobecks » ven mag 14, 2021 6:50 pm

So che è un brutto momento per la tecnologia, ed in effetti non avrei nemmeno particolare fretta. L'unica "rogna" è levarmi dai piedi (letteralmente parlando, ora e sul pavimento del garage :asd: ) quel 32" . Lo fisserò alla parete lo stesso, così perlomeno sta' lontano dai gabasisi :lol:

Confermi il processore i5 come minimo sindacale o basta un i3 ultima generazione? Oppure i vari Celeron...

Altre cose?
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Mathsl96 » ven mag 14, 2021 7:09 pm

Teobecks ha scritto:
ven mag 14, 2021 6:50 pm
So che è un brutto momento per la tecnologia, ed in effetti non avrei nemmeno particolare fretta. L'unica "rogna" è levarmi dai piedi (letteralmente parlando, ora e sul pavimento del garage :asd: ) quel 32" . Lo fisserò alla parete lo stesso, così perlomeno sta' lontano dai gabasisi :lol:

Confermi il processore i5 come minimo sindacale o basta un i3 ultima generazione? Oppure i vari Celeron...

Altre cose?
Un i3 di ultima generazione spinge più di un i7 di generazioni passate.

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15429
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da pike » ven mag 14, 2021 9:49 pm

Teobecks ha scritto:
ven mag 14, 2021 6:50 pm
Confermi il processore i5 come minimo sindacale o basta un i3 ultima generazione? Oppure i vari Celeron...
E' più complicata di così...
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2990
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Teobecks » ven mag 14, 2021 9:52 pm

E allora vai, spiega... tanto tempo prima di acquistare ne ho :lol:
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da Mathsl96 » ven mag 14, 2021 10:02 pm

Teobecks ha scritto:
ven mag 14, 2021 9:52 pm
E allora vai, spiega... tanto tempo prima di acquistare ne ho :lol:
In termini semplici. Ogni processore ha una sua generazione. Più vai avanti nelle generazioni più le performance aumentano logicamente. Quindi ci sono i3, i5, i7 ed ora i9, ma un i7 di 10 anni fa non é paragonabile ad un i3 odierno.
Se poi te lo devi assemblare tu le cose si complicano, ogni scheda madre supporta solo una generazione X tra Intel o amd e memorie DDR3/3/4 a seconda della scheda madre.

La cosa più semplice che puoi fare é cercare i confronti tra i vari processori online e farti un'idea generale di quale vada meglio.
Spesso online su subito per es trovi annunci fuorvianti, per es. Ottimo PC gaming processore i7. Poi guardi e magari monta un i7 750 che é molto vecchio. E tu da niubbo, pensi ah cavolo, un i7 allora é il top.

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 15429
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: Mini PC, quale scegliere?

Messaggio da pike » sab mag 15, 2021 6:20 am

Inoltre cambiano i numeri di core, le frequenze, la cache, il TDP e c'è quel dolce mal di stomaco chiamato Spectre e MeltDown.

Ma cominciamo dal primo mal di stomaco, il segmento. Intel, da diverso tempo, utilizza questa scaletta, in ordine crescente, per indicare la tipologia di mercato a cui punta:
Celeron, Pentium, Core i3, i5, i7, i9 (quest'ultima è una aggiunta relativamente recente). Lasciamo perdere per ora le classi workstation e server. Obiettivo di questi segmenti è anche di fare in modo che i prodotti (wafer di silicio) "venuti male" possano essere venduti con specifiche inferiori.

Veniamo al numero di core: non è che aumentando il numero di questi è possibile aumentare linearmente la potenza di calcolo, ma in lilnea di massima, più core ci sono, più è probabile che il processore sia potente. Ma anche necessario che i programmi siano in grado di sfruttare questi core, il che non è esattamente scontato.
La frequenza è il valore più facile da spiegare in un forum di moto: praticamente si parla di giri motore. Ma ovviamente i giri motore non fanno la potenza o la coppia di un motore...
La cache è una memoria ad alta velocità montata all'interno del processore, definita in più livelli. La quantità della cache tende ad aumentare man mano che i livelli aumentano, mentre decresce la velocità. Più è basso il livello, più vicino ai core si trova la cache, in termini logici.
Il TDP, o Thermal Design Power, è il quantitativo di energia termica che secondo il progetto deve essere dissipato come calore. Il TDP di un processore da ultraportatile è attorno ai 6W, il TDP di un processore di alta fascia è attorno ai 125W. In senso stretto, questo non indica la potenza di calcolo... quando si è passati da Pentium IV a primi Intel Core, un processore della seconda famiglia, nonostante un TDP di 65W era decisamente più potente di un Pentium IV con un TDP da 90W. Però, tendenzialmente, un processore della stessa generazione con un TDP superiore è mediamente un processore più potente. In base alla lettera finale del Processor Number è possibile scoprire il TDP del processore.
Spectre e Meltdown sono le prime vulnerabilità relative all'esecuzione speculativa, una tecnica di elaborazione creata per aiutare lo sfruttamento delle caratteristiche dei processori, diventati architetturalmente più complessi nel flusso dei dati. La correzione di queste vulnerabilità, tuttora presenti in diversi processori sul mercato, si traduce in una perdita di performance dei processori. Sino alla nona generazione di processori Intel, la perdita di performance può arrivare al 10%.

Ok, se non vi siete ancora messi a russare, proviamo a passare a qualcosa di più pratico.
Non c'è un metodo semplice efficace per capire "a tavolino" quanto andrà forte il computer in base alla CPU. Le variabili tendono ad aumentare con il tempo (ad esempio presto ci saranno Core di diverso tipo nelle CPU) e raccapezzarci qualcosa non è esattamente "immediato".
In tal senso, un metodo per capire quanta birra c'è sotto al dissipatore è misurare la potenza dello stesso, tramite dei programmi standard. I Benchmark. Che non sono esattamente la bibbia, visto che ogni benchnmark ha dietro una teoria, un metodo per essere realizzato e può pure succedere che una CPU che è una chiavica in un benchmark poi risulti molto bene in un'altra. Ma mettendo abbastanza informazioni in fila, è possibile togliersi qualche dubbio extra.

Sto usando due portatili...
Il primo è dotato di un Core i7 4510U, il secondo di un Core i3 6100U, entrambi dual core, dual thread. Riesco a percepire che il primo è più reattivo, ma la differenza non è mostruosa, pesa di più il fatto che il primo monta ben 16gb di ram, mentre il secondo 8.
E con un benchmark...
https://www.cpubenchmark.net/compare/In ... 2248vs2623
La differenza, in due generazioni, a pari TDP, nonostante la differenza di segmento, non è esattamente mostruosa.
Giusto per divertimento ho infilato un i5 di generazione intermedia...
https://www.cpubenchmark.net/compare/In ... 2623vs2440
E' un solo benchmark. Non prenderlo per un valore assoluto.

Se fai avere il link, si valuta.

Per ridere, ho messo in fila anche il processore della scatoletta nel primo link....
https://www.cpubenchmark.net/compare/In ... 2440vs3667
:-)
"uno di quegli utenti" Rimossa da Tequi

Rispondi