Oggi non monto la gopro, che tanto vado piano

Come vento a foglie autunnali, lo spam alle tastiere dei cazzari...
Rispondi
69libero
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 765
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: ZRX 1200 r
Località: Como
Contatta:

Oggi non monto la gopro, che tanto vado piano

Messaggio da 69libero » sab apr 20, 2019 2:20 pm

Stavo percorrendo la mia strada casa/lavoro, il motore era appena caldino, quando nello specchietto vedo una moto lontana che sta superando tutta in contromano una macchina e si avvicina a velocità sostenuta.
Sono in quinta a 3000 giri, non ho voglia di scalare, apro per 3/4 e arrivo a 130, ritarderò la staccata, penso, lui arriva in staccata e mi passa come se fossi fermo salutandomi col piede.
Una panigale, ah che bello.
Ok.
Mi ci appiccico.
Alla rotonda speroi giri dove giro io, è così.
Ci aspettano varie curve costeggiate da alti guardrail in stile Macau Gp.
Primo curvone a sinistra lui sta all'interno io mi paleso all'esterno a fianco, decide allora di tagliare le successive curve e arrivare in picchiata alla curva cieca a destra. Questa curva, dopo anni di sperimentazioni, la percorro in totale sicurezza entrando a 80km/H, lui arriva a 160 e frena come se avesse un muro davanti, la percorre a 70 ovviamente all'interno, io mi affianco alla sua sinistra e la percorro assieme a lui che comincia ad innervosirsi, le curve successive le fa con traiettorie del tipo "non passerai mai anche se sono un fermo". Arriviamo alla rotonda dove si prosegue a sinistra, il mongolino punta tutto su freni e motore, io me la sto giocando con la guida in relax, è arrivato il momento di giocare gli assi nella manica.
Percorro una traiettoria molto larga con l'intento di raddrizzare la moto prima e spalancare, scalo in seconda e apro tutto sorpassandolo in uscita.
Curvone a destra percorso a circa 150, lui un po' meno, arrivo alla rotonda successiva con retrotreno in derapata, pif paf e immissione in altra curva a destra facendo il pelo al guard rail, rallento e zigzago per provocarlo.
Guardo lo specchietto, per un attimo è vuoto, poi arriva tutto ingrifato facendo brooom brooom col suo penoso bicilindrico.
Sorpasso le due auto che mi dividono dalla rotonda successiva ed egli mi segue fedele.
Curva cieca a destra prima della rotonda, il panigalo ha delle incertezze, faccio la rotonda le lo distanzio di un 50 metri, metri che non gli faccio più recuperare praticando lo sport che più gli è consono, ovvero aprire sul dritto.
Arrivo alla rotonda successiva, il ducatista triste gira, io vado dritto.


Tutto ciò mentre ascoltavo con l’interfono “disparate youth” dei Santigold

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2463
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Oggi non monto la gopro, che tanto vado piano

Messaggio da Teobecks » sab apr 20, 2019 4:24 pm

Mah...

Se lo leggete, l'ho inviato...

"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1989
Iscritto il: gio set 15, 2011 9:12 am
Moto: sv650

Re: Oggi non monto la gopro, che tanto vado piano

Messaggio da r----y » sab apr 20, 2019 6:13 pm

Concordo anch’io: mah...

P.S.
fin quando la racconti son tutti contenti, quelli di casa tua.

69libero
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 765
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: ZRX 1200 r
Località: Como
Contatta:

Re: Oggi non monto la gopro, che tanto vado piano

Messaggio da 69libero » mar apr 23, 2019 10:27 am

r----y ha scritto:
sab apr 20, 2019 6:13 pm
Concordo anch’io: mah...

P.S.
fin quando la racconti son tutti contenti, quelli di casa tua.
tu no? :lol:

cross196
Fermone
Fermone
Messaggi: 76
Iscritto il: mar ott 24, 2017 1:20 pm
Moto: sv 650 2001
Località: Milano

Re: Oggi non monto la gopro, che tanto vado piano

Messaggio da cross196 » mar apr 23, 2019 12:38 pm

ahhhhhhhh ahahahhaaha meraviglioso..

Rispondi