Il brutto del COVID-19 ...

Come vento a foglie autunnali, lo spam alle tastiere dei cazzari...
Rispondi
skywalker67
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 885
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da skywalker67 » gio mar 19, 2020 9:21 am

... essere a casa a lavorare in "smart working" e sperare di essere richiamato in ufficio, così hai una buona ragione per uscire in moto ... :roll:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16011
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da sniper765 » gio mar 19, 2020 9:41 am

io a lavoro ci sto andando 2-3gg a settimana e, dato il bel tempo, ci sto andando in moto. mi hanno pure riasfaltato un bel tratto di curve di una stradina secondaria, eppure non riesco a godermi il tragitto come vorrei...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7569
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da ^Juza^ » gio mar 19, 2020 9:58 am

Il brutto ...per me.. è che sono in casa...a fare smartworing... ma ho la moto smontata in garage dai miei ..avevo iniziato a fare dei lavori ...ed invece è rimasto tutto fermo... così non posso neanche finirli visto che dovrei spostarmi...
il dito nella piaga è vedere chiunque fare dei lavoretti appena finiscono di lavorare o direttametne tutto il giorno.. porcamiseria a me che l'ho spostata!!!
Tra le altre cose..avevo in progetto di modificare anche l 'harley ...ma inutle farmi arrivare i pezzi ...senza sapere se poi vanno bene...visto che non potrei metterci mano perche è sempre nello stesso garage ...porcamiseria un'altra volta!
Immagine

Monte
Postino
Postino
Messaggi: 289
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s 00

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da Monte » gio mar 19, 2020 10:02 am

Il bello è proprio lavorare da casa, mangiare un piatto di pasta in fretta e furia per poter scendere mezz'ora in garage. La mia è ancora mezza smontata...
Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 973
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da Mathsl96 » gio mar 19, 2020 10:04 am

Il brutto è che rischio di chiudere attività e rimanere senza lavoro

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7569
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da ^Juza^ » gio mar 19, 2020 10:16 am

Mathsl96 ha scritto:
gio mar 19, 2020 10:04 am
Il brutto è che rischio di chiudere attività e rimanere senza lavoro
questo purtoppo è il vero lato peggiore... fortunatametn parlavamo di cose frivole ;)
Immagine

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 822
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da Sgualfone » gio mar 19, 2020 10:50 am

Onestamente non credo ci sia qualcosa di positive se non il fatto che questo evento ci sta facendo riflettere e capire su cosa ci manca, cosa ci piace, cosa davamo per scontato etcc...
Io personalmente avevo appena preso la Caponord e pagato l'assicurazione per vederla ferma in garage, ieri dalla disperazione ci sono andato con lei a lavoro ma non te la godi come vorresti.

Capisco Math per il lavoro perchè la mia compagna essendo interinale ed avendo bloccato tutto dal 30 di marzo che scade il contratto non la rinnovano almeno fino a quando non torna l'esigenza... io invece al contrario trasporto generi alimentari e ci stanno facendo correre il doppio saltando pure i riposi... manco da dire che così ci godiamo una giornata insieme io e lei a fare un cavolo sul divano... poi "la sindaca" di Torino mi chiude i parchi cosa che non è prevista dal decreto e mi vieta di andare a fare anche una semolice passeggiata... già sto sul camion tutto il giorno immaginate i dolori alla mia povera schiena...
Se ci aggiungo anche la mia famiglia che ogni 2 min mi chiama per sapere come sto visto che soffro di asma bronchiale e allergico più sarcoidosi polmonare al 2° stadio... beh è una tortura :D

Finito tutto magari apprezzeremo di più tutto quello che prima facevamo con "superficialità"
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16011
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da sniper765 » gio mar 19, 2020 11:30 am

Sgualfone ha scritto:
gio mar 19, 2020 10:50 am
Onestamente non credo ci sia qualcosa di positive se non il fatto che questo evento ci sta facendo riflettere e capire su cosa ci manca, cosa ci piace, cosa davamo per scontato etcc...
Io personalmente avevo appena preso la Caponord e pagato l'assicurazione per vederla ferma in garage, ieri dalla disperazione ci sono andato con lei a lavoro ma non te la godi come vorresti.

Capisco Math per il lavoro perchè la mia compagna essendo interinale ed avendo bloccato tutto dal 30 di marzo che scade il contratto non la rinnovano almeno fino a quando non torna l'esigenza... io invece al contrario trasporto generi alimentari e ci stanno facendo correre il doppio saltando pure i riposi... manco da dire che così ci godiamo una giornata insieme io e lei a fare un cavolo sul divano... poi "la sindaca" di Torino mi chiude i parchi cosa che non è prevista dal decreto e mi vieta di andare a fare anche una semolice passeggiata... già sto sul camion tutto il giorno immaginate i dolori alla mia povera schiena...
Se ci aggiungo anche la mia famiglia che ogni 2 min mi chiama per sapere come sto visto che soffro di asma bronchiale e allergico più sarcoidosi polmonare al 2° stadio... beh è una tortura :D

Finito tutto magari apprezzeremo di più tutto quello che prima facevamo con "superficialità"
vedo che allora più di qualcuno, nonostante usi la moto, non trova lo stesso "gusto"...

sul fatto che torneremo ad apprezzare tante cose... forse all'inizio, poi pian piano torneremo alla routine di prima e ce ne dimenticheremo, purtroppo.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

skywalker67
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 885
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da skywalker67 » gio mar 19, 2020 11:32 am

^Juza^ ha scritto:
gio mar 19, 2020 10:16 am
questo purtoppo è il vero lato peggiore... fortunatametn parlavamo di cose frivole ;)
Il mio intento era proprio quello, cercare di riderci un po' sopra con umorismo "motociclistico" visto che siamo su un forum di moto; per discutere seriamente dei problemi di questa pandemia ci sono posti ben più adatti.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

69libero
BAN7gg
BAN7gg
Messaggi: 1008
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: Zrx1200 r/s zrx 1100
Località: Como
Contatta:

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da 69libero » gio mar 19, 2020 11:44 am

No autovelox, etilometri, no sbirri in giro, poche auto impaurite, solo dei tir di cacchina.
Il paradiso.
Lati negativi: non c'è nessuno con cui ingarellarsi e non posso andare in montagna.

lo_zarro
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 167
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Il brutto del COVID-19 ...

Messaggio da lo_zarro » gio mar 19, 2020 12:04 pm

noi zero smartworking (tutti contenti per il rinnovo della certificazione top employer, ma hanno la mentalità dell'artigiano anni '80 nella gestione del lavoro), ma ho il VFR mezzo smontato per rifare la ciclistica.. sono riuscito a recuperare il mono da Gubellini appena in tempo, ma la forcella è metà in garage da me e metà da Gubellini, quindi dovrò aspettare la fine di sto casino per andare da lui e finire l'assemblaggio..

ne approfitterò per venire in ufficio con l'SV della morosa!

sono pure arrivate le gomme nuove per entrambe, e staranno lì a prendere polvere

Rispondi