Ginocchiere con slider

Il bar del sito... dove potrete discutere di sport, cinema, musica, ecc.
zagor
Il Re dei Re
Il Re dei Re
Messaggi: 50562
Iscritto il: sab feb 01, 2003 10:19 pm
Moto: R6
Nome: oscar
Località: Pescara e Reggio Calabria
Contatta:

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da zagor » mar mag 15, 2018 3:07 pm

francè, ho una tuta da vendere... ti regalo anche le saponette consumate :lol:
Immagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15042
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da sniper765 » mar mag 15, 2018 3:09 pm

@skywalker67
le trail skins sono ciò che intendevo prima, nonostante siano aderenti, si muoveranno perchè magari fanno presa sul tressuto jeans quando muovi le gambe per impostare le curve.

saponette: hai ragione, NON hanno funzione protettiva, infatti dentro i pantaloni delle tute ci sono comunque le protezioni sulle ginocchia. le saponette servono a non rovinare la pelle della tuta quando si metono le ginocchia sull'asfalto, poco altro.

questione marauder:
Immagine
Immagine

Sgualfone
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 492
Iscritto il: mar apr 19, 2016 5:10 am
Moto: V-Strom 650 XT
Nome: Daniele

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da Sgualfone » mar mag 15, 2018 3:18 pm

Prova a dare uno sguardo agli Spidi Gargoyle sono dei pantaloni misti cordura nylon con protezioni su ginocchia e fianchi con una zip lungo tutto il fianco del pantalone perchè studiati per essere messi sopra i pantaloni normali in più prevedono un'imbottitura per il freddo...

Per Sniper, io avevo il marauder ma l'800 della Suzuki :D

Immagine

francesco1985
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 350
Iscritto il: ven gen 26, 2018 2:55 pm
Moto: SV 650 L7
Nome: Francesco
Località: Padova provincia
Contatta:

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da francesco1985 » mar mag 15, 2018 4:20 pm

zagor ha scritto:francè, ho una tuta da vendere... ti regalo anche le saponette consumate :lol:
:D
Prima ero triste e monotono. Adesso ho una SV.
- Diario della mia SV
- Il mio blog informatico

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 346
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da skywalker67 » lun mag 21, 2018 9:07 pm

Sgualfone ha scritto:Prova a dare uno sguardo agli Spidi Gargoyle sono dei pantaloni misti cordura nylon con protezioni su ginocchia e fianchi con una zip lungo tutto il fianco del pantalone perchè studiati per essere messi sopra i pantaloni normali in più prevedono un'imbottitura per il freddo...
Sullo stesso genere, girovagando su internet, mi sono imbattuto nei Rev'It Hercules e negli Spidi Superstorm H2Out: sovrapantaloni impermeabili in nylon antiabrasione, con cerniera laterale e tasche per inserire le protezioni sulle ginocchia.
Gli Axis di Rev'It invece hanno già le protezioni.

Potrebbero essere una soluzione.
Ultima modifica di skywalker67 il mar mag 22, 2018 11:30 am, modificato 1 volta in totale.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

francesco1985
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 350
Iscritto il: ven gen 26, 2018 2:55 pm
Moto: SV 650 L7
Nome: Francesco
Località: Padova provincia
Contatta:

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da francesco1985 » mar mag 22, 2018 11:24 am

skywalker67 ha scritto:
Sgualfone ha scritto:Prova a dare uno sguardo agli Spidi Gargoyle sono dei pantaloni misti cordura nylon con protezioni su ginocchia e fianchi con una zip lungo tutto il fianco del pantalone perchè studiati per essere messi sopra i pantaloni normali in più prevedono un'imbottitura per il freddo...
Sullo stesso genere, girovagando su internet, mi sono imbattuto nei Rev'It Hercules e negli Spidi Superstrong H2Out: sovrapantaloni impermeabili in nylon antiabrasione, con cerniera laterale e tasche per inserire le protezioni sulle ginocchia.
Gli Axis di Rev'It invece hanno già le protezioni.

Potrebbero essere una soluzione.
Son belli i superstorm
Prima ero triste e monotono. Adesso ho una SV.
- Diario della mia SV
- Il mio blog informatico

skywalker67
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 346
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da skywalker67 » mar mag 22, 2018 11:31 am

Già ... sto diventando anche dislessico ... penso "superstorm" e scrivo "superstrong" ... :lol:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind /
I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go.
"

Giacomino
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1741
Iscritto il: mar gen 16, 2007 11:14 am
Moto: VStrom 650 Traveler
Località: Napoletano emigrato e poi rientrato in terronia

Re: Ginocchiere con slider

Messaggio da Giacomino » mer mag 23, 2018 3:22 pm

Sono quasi 10 anni che ormai vado a lavoro in moto (autostrada + città) e le ho provate tutte, ma davvero tutte, e i consigli che posso darti sono:
1) Procurati un abbigliamento per l'inverno e uno per l'estate. Non esiste nulla che vada realmente bene in tutte le stagioni, e mi riferisco a giacche, pantaloni, guanti, scarpe, ecc.
2) Giacche: qualsiasi giacca dovrà avere una sacca posteriore per il paraschiena. Dove non era presente, ho fatto cucire degli elastici ad hoc sul retro di tutte le giacche per infilarci dentro il paraschiena che avevo (do per scontato che si parla di paraschiena LIVELLO 2). Di inverno non è un problema, ti tiene al caldo, d'estate ti farà sudare e quindi portati una canottiera di ricambio per quando arrivi in ufficio. Di tutte le protezioni, a parte il casco, il paraschiena è la più importante!!!
Per l'inverno usa una giacca con strato impermeabile ESTERNO. Lascia perdere quelle con strati interni, si inzuppano fuori e diventa un casino una volta arrivato in ufficio. Per l'estate può andar bene una giacca semi-traforata. In entrambi i casi, compra giacche con materiale certificato che resista all'abrasione (davvero, se anche spendi centinaia di euri per una giacca in materiale del cavolo non ti serve a nulla, se non in caso di caduta entro i 30 km/h più o meno).
3) Pantaloni: per l'inverno non c'è nulla di meglio al momento dei REVIT COMMUTER. Protezioni omologate a ginocchia (livello 2) e fianchi (livello 1), cordura triplo strato (la Revit la chiama PWR|shell), cerniera sul lato interno delle gambe in modo tale da non avere problemi in caso di scivolata.
Per l'estate jeans tecnico con protezioni estraibili oppure da cambiare quando arrivi in ufficio. Qui ancora non ho trovato nulla da consigliare.
4) Scarpe: stivaletti alti d'inverno, stivaletti bassi d'estate (con eventuale paio di scarpe di ricambio in ufficio). Punta e tallone rinforzato, protezione ai malleoli. Qui per fortuna c'è l'imbarazzo della scelta.

Non hai scampo, se vuoi usare la moto per andare in ufficio ed essere "abbastanza" protetto ci vuole taaaaanta pazienza e organizzazione (e purtroppo un po' di soldi, almeno all'inizio).

Spero di averti dato qualche consiglio utile ;)
Malanca 50 (non conosco il modello...) -> RX 125 -> Leonardo 150 -> XC 300 -> SV650S -> VStrom 650 Traveler ABS !!!

"La palla da rugby è ovale per essere sinuosa quando la abbracci e imprevedibile quando la rincorri, proprio come la donna che ami."
Immagine

Rispondi