Quesito problema con la casa

Il bar del sito... dove potrete discutere di sport, cinema, musica, ecc.
Hellraiser
Meccanico Box
Meccanico Box
Messaggi: 10357
Iscritto il: ven ago 24, 2007 2:22 pm
Moto: Multi S Pikes Peak
Nome: Rossa de cavei
Località: Zurich (CH)
Contatta:

Quesito problema con la casa

Messaggio da Hellraiser » gio apr 23, 2015 8:52 am

Ciao a tutti. A Milano ho una casa, comoprata circa un anno e mezzo fa. E' una vecchia casa di corte ristrutturata a nuovo due anni fa. Questo inverno, ovviamente, è rimasta chiusa e disabitata e, anche se torno spesso e cerco di darle una riscaldata, ho notato una puzza di umidità sempre più forti. Il muro portante è l'unico rimasto in piedi e presentava segni evidenti di umidità di risalita (muffa e scrostamento della pittura superficiale). Un mesetto fa, però, la sorpresa: s'è staccato l'intonaco fino ai mattoni in buona parte del muro e passandoci il dito si sbriciola.

Mi sono informato sui vari metodi e tecniche per risolvere il problema, ma sono parecchio costosi. Dato che la casa è stata ristrutturata dal tizio che me l'ha venduta, non avrebbe dovuto fare qualcosa per evitare il problema? (tipo un vespaio nel pavimento che ho il forte sospetto non ci sia)

Ora farò fare una perizia, per la quale dovranno spaccare sia dentro che fuori dalla casa. Posso rivalermi sul tizio che l'ha ristrutturata?

Inoltre, dato che il danno è grave ed è stato taciuto prima della vendita (lui sapeva che le case di corte hanno il problema dell'umidità di risalita e sapeva di non aver fatto i lavori per evitarla) sto pensando che forse ci sono gli estremi per richiedere l'annullamento del rogito.

Avete qualche esperienza in merito?

Grazie
ॐ ♥ ~~ Namaste ! ~~ ♥ ॐ
Immagine Immagine Immagine

SteVe650s
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 756
Iscritto il: ven mar 25, 2011 9:39 am
Moto: sv650s
Nome: Steve

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da SteVe650s » gio apr 23, 2015 10:31 am

Secondo me il problema principale è appunto che la casa non è abitata e "riscaldarla una volta ogni tanto" non è sufficiente. Dovresti quantificare quanto spesso accendi il riscaldamento. Una volta al mese è troppo poco, secondo me dovrebbe almeno stare acceso 2 o 3 giorni a settimana se non hai nessuno che scalda i muri adiacenti. Il tizio che l'ha ristrutturata non credo fosse obbligato a fare interventi di nessun tipo a meno di problemi strutturali.
Altro discorso è se nel prezzo di vendita era esplicitamente indicato che il lavoro di ristrutturazione eseguito prevedeva le lavorazioni per evitare le infiltrazioni da risalita che tu indichi.
Magari l'esempio non è proprio azzeccato... se vendo l'auto con le gomme nuove e il nuovo proprietario tiene la macchina in box per un anno senza usarla e poi viene a dirmi che le gomme sono ovali... gli riderei in faccia!
Questo è il mio pensiero PERSONALE e senza alcuna conoscenza in materia di giurisprudenza.

Hellraiser
Meccanico Box
Meccanico Box
Messaggi: 10357
Iscritto il: ven ago 24, 2007 2:22 pm
Moto: Multi S Pikes Peak
Nome: Rossa de cavei
Località: Zurich (CH)
Contatta:

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Hellraiser » gio apr 23, 2015 11:51 am

Il punto è che io ho 5 anni di garanzia per qualsiasi problema strutturale si presenti in casa. E questo è decisamente un problema strutturale anche abbastanza grave.
L'usura per mancata accensione del riscaldamento non credo sia una colpa. Io posso decidere di non accenderlo perché mi piace il freddo! La casa deve comunque tenere. Se ristrutturi la casa lo devi fare a norma e, a quanto mi consta, la norma prevede, in caso di ristrutturazione di vecchi abitati, la creazione di un vespaio sotto il pavimento del piano terra, proprio per evitare problemi di questo genere.
ॐ ♥ ~~ Namaste ! ~~ ♥ ॐ
Immagine Immagine Immagine

SteVe650s
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 756
Iscritto il: ven mar 25, 2011 9:39 am
Moto: sv650s
Nome: Steve

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da SteVe650s » gio apr 23, 2015 12:25 pm

Ok, visto che hai una garanzia allora dovresti cominciare a guardare cosa è coperto.
Per il discorso responsabilità della ristrutturazione si entra in un campo che proprio non conosco..
Se però ci tieni alla casa, il mio consiglio è di accendere più spesso il riscandamento, magari lascia la chiave ad un parente.

supercaif
Sv_E.T.
Sv_E.T.
Messaggi: 14288
Iscritto il: lun lug 16, 2007 11:19 pm
Moto: Sv 650 2001
Località: Monza, 1100km più a nord rispetto al più famoso Salento

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da supercaif » gio apr 23, 2015 11:28 pm

secondo me dai da mangiare all'avvocato ed ad un CTU
Immagine

SteVe650s
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 756
Iscritto il: ven mar 25, 2011 9:39 am
Moto: sv650s
Nome: Steve

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da SteVe650s » ven apr 24, 2015 9:47 am

Probabilmente avrai già letto, prova a dare un occhiata qui:

http://www.asppi.it/aree-tematiche/altri/2007/82" onclick="window.open(this.href);return false;

Si parla di vizi occulti, 8 giorni per denunciare, ma è indicata anche una prescrizione di un anno, quindi credo che il tuo caso sia fuori.
La garanzia di 5 anni da chi è stata offerta? e soprattutto a chi?

Hellraiser
Meccanico Box
Meccanico Box
Messaggi: 10357
Iscritto il: ven ago 24, 2007 2:22 pm
Moto: Multi S Pikes Peak
Nome: Rossa de cavei
Località: Zurich (CH)
Contatta:

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Hellraiser » ven apr 24, 2015 11:47 am

No non era di 5 anni ma di 2, dato che il tizio che me l'ha venduta era anche quello che l'ha ristrutturata.

Purtroppo, come hai evidenziato, sono scaduti i termini di denuncia, per ciò me la prendo nel kulo. Adesso devo vedere come risolvere senza sendere un patrimonio, dato che in media si spendono circa 6000 euro per un lavoro fatto bene.

Nel frattempo la casa rimane invenduta. Che palle :noia:
ॐ ♥ ~~ Namaste ! ~~ ♥ ॐ
Immagine Immagine Immagine

Randall
Moderator
Moderator
Messaggi: 17940
Iscritto il: gio ago 15, 2002 12:00 am
Moto: Milù
Nome: Andrea
Località: Roma
Contatta:

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Randall » ven apr 24, 2015 1:37 pm

copri la parete con dei pannelli in cartongesso da interno per l'umidità, spesa poco e nascondi pure il problema e la puzza :D

https://edilbrico.files.wordpress.com/2 ... .gif?w=780
GSX-600R K6 Magà & Mini Suzuki---> Soka Gakkai ---> Milù Honda NC700XA
"La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre"

MISANO Immagine MUGELLO Immagine VALLELUNGA Immagine
Adria...Magione...Sagittario...Isam... Moto Barista :-)
"Non è bello ciò che è bello ;) ma è bello ciò che piace!"

Hellraiser
Meccanico Box
Meccanico Box
Messaggi: 10357
Iscritto il: ven ago 24, 2007 2:22 pm
Moto: Multi S Pikes Peak
Nome: Rossa de cavei
Località: Zurich (CH)
Contatta:

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Hellraiser » ven apr 24, 2015 3:38 pm

Ma poi posso attaccarci sopra i mobili? Ho un mobile del soggiorno sospeso più una libreria
ॐ ♥ ~~ Namaste ! ~~ ♥ ॐ
Immagine Immagine Immagine

mark
Avatar...in corso!
Avatar...in corso!
Messaggi: 11494
Iscritto il: gio mag 03, 2007 11:53 pm
Moto: Sv 650 R
Località: VA

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da mark » ven apr 24, 2015 6:16 pm

Non so...
A me coprire una parete umida è come vestirsi bene senza lavarsi!

È meglio capire il problema piuttosto che nasconderlo anche perché respirare muffe non è il massimo
Immagine

bricoman80
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2732
Iscritto il: mar ott 28, 2008 9:24 pm
Moto: no
Nome: Si ne ho uno
Località: Roma

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da bricoman80 » ven apr 24, 2015 6:31 pm

Randall ha scritto:copri la parete con dei pannelli in cartongesso da interno per l'umidità, spesa poco e nascondi pure il problema e la puzza :D

https://edilbrico.files.wordpress.com/2 ... .gif?w=780
ALT! Questa soluzione non va bene per l'umidità di risalita, va bene solo per coibentare una parete con problemi di umidità da trasudo.

nikovic
RISPECT!!!
RISPECT!!!
Messaggi: 16691
Iscritto il: gio feb 01, 2007 9:05 am
Moto: CESSO
Nome: SI
Località: ALBANO LAZIALE

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da nikovic » ven apr 24, 2015 7:41 pm

Hell puoi fare rivalsa per mancata informazioni e appena trovo come si dice ti cito anche l'articolo
ImmagineImmagine
sempre il sogno nel cervello di una moto per cavallo
a esaltarci per un niente basta che sia divertente
Immagine

ghino46
Postino
Postino
Messaggi: 245
Iscritto il: gio giu 28, 2012 10:59 am
Moto: SV650n
Località: Sulmona(AQ)

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da ghino46 » ven apr 24, 2015 9:21 pm

Eliminare l'umidità da risalita implica un intervento strutturale non indifferente. Andrebbe realizzato un vespaio sia sul pavimento che sia sui muri controterra. All'inizio quello che si forma con la risalita sono semplicemente dei fiocchi bianchi (efflorescenza di salnitro). La muffa si crea perché c'è un delta t (temperatura) rilevante fra le due pareti della muratura. Per risolvere bisogna arieggiare la casa almeno una volta al giorno per mezz'ora

Hellraiser
Meccanico Box
Meccanico Box
Messaggi: 10357
Iscritto il: ven ago 24, 2007 2:22 pm
Moto: Multi S Pikes Peak
Nome: Rossa de cavei
Località: Zurich (CH)
Contatta:

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Hellraiser » sab apr 25, 2015 11:39 am

Di tirare su il pavimento non se ne parla. Da quanto ho visto ci sono delle soluzioni chimiche da applicare nel muro tramite foratura che danno buoni risultati, permettendo sia di bloccare l'umidità, sia la progressiva asciugatura del muro. Penso che opterò per quelle.
ॐ ♥ ~~ Namaste ! ~~ ♥ ॐ
Immagine Immagine Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1632
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Mathsl96 » gio apr 29, 2021 6:11 pm

samibaceri ha scritto:
gio apr 29, 2021 5:11 pm
Anch’io ho una casa, ma ultimamente, non so perché, ho cominciato a preoccuparmi della sua sicurezza e veramente non so cosa fare. Sto pensando di acquistare un sistema di sicurezza, ho anche guardato le opzioni di Ajax e Xiaomi, ma d'altra parte mi sembra di avere la paranoia ... Cosa devo fare?
Contattare un esperto di sicurezza domestica invece di riesumare un post di 6 anni fa in un forum di moto? :lol: :lol:

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da skywalker67 » gio apr 29, 2021 6:13 pm

samibaceri ha scritto:
gio apr 29, 2021 5:11 pm
Anch’io ho una casa, ma ultimamente, non so perché, ho cominciato a preoccuparmi della sua sicurezza e veramente non so cosa fare. Sto pensando di acquistare un sistema di sicurezza, ho anche guardato le opzioni di Ajax e Xiaomi, ma d'altra parte mi sembra di avere la paranoia ... Cosa devo fare?
@Sniper765: non è che per caso ti scappa un'altro colpo improvviso? 🤣🤣🤣
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17203
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da sniper765 » gio apr 29, 2021 7:51 pm

Porca misera uno non può togliere un attimo l'occhio dal 3-9x40 che prolifera lo spam...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da skywalker67 » gio apr 29, 2021 8:45 pm

sniper765 ha scritto:
gio apr 29, 2021 7:51 pm
Porca misera uno non può togliere un attimo l'occhio dal 3-9x40 che prolifera lo spam...
Gli spotter esistono proprio per questo. :lol:

Oh, mi raccomando, sotto l'ottica variabile mi raccomando, niente meno di un .338" Lapua. :wink:
Flavio Farè, compianto artigiano armaiolo del vercellese, aveva costruito un fucile bolt action in .338" Lapua che a 2'000 metri faceva rosata di 70cm. :rambo:

Immagine
Ultima modifica di skywalker67 il gio apr 29, 2021 8:58 pm, modificato 1 volta in totale.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17203
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da sniper765 » gio apr 29, 2021 8:58 pm


skywalker67 ha scritto:
sniper765 ha scritto:
gio apr 29, 2021 7:51 pm
Porca misera uno non può togliere un attimo l'occhio dal 3-9x40 che prolifera lo spam...
Gli spotter esistono proprio per questo. Immagine

Oh, mi raccomando, sotto l'ottica variabile Mi raccomando, niente meno di un .338" Lapua. :wink:
Flavio Farè, compianto artigiano armaiolo del vercellese, aveva costruito un fucile bolt action che a 2'000 metri faceva rosata di 70cm. :rambo:
Long live the spotter Immagine

Oh ca... volo... Non era un Bolt action, era qualcosa di alchemico... Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Wright
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 4314
Iscritto il: gio feb 04, 2010 3:37 pm
Moto: sì, ne faccio
Nome: ce l'ho
Località: casa mia

Re: Quesito problema con la casa

Messaggio da Wright » gio mag 06, 2021 9:00 am

skywalker67 ha scritto:
gio apr 29, 2021 8:45 pm
sniper765 ha scritto:
gio apr 29, 2021 7:51 pm
Porca misera uno non può togliere un attimo l'occhio dal 3-9x40 che prolifera lo spam...
Gli spotter esistono proprio per questo. :lol:

Oh, mi raccomando, sotto l'ottica variabile mi raccomando, niente meno di un .338" Lapua. :wink:
Flavio Farè, compianto artigiano armaiolo del vercellese, aveva costruito un fucile bolt action in .338" Lapua che a 2'000 metri faceva rosata di 70cm. :rambo:

Immagine
...a trovarlo poi però un poligono dove puoi tirare a 2000m. :lol:
dalle mie parti per arrivare ai 1000 si va da giugno a ottobre-novembre... e bisogna tirare in salita :asd:
Più arrosticini e meno pippe mentali per tutti!
E comunque se qui c'è uno stronzo, quello sono io, e basta. Parola di Gippé

Rispondi