Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Rispondi
sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 20412
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: V-Strom800SE
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Messaggio da sniper765 » lun feb 26, 2024 10:36 am

Stavo curiosando un po' in giro per vedere se qualcuno avesse già messo le mani sui motori “800” Suzuki (gsx8s, gsx8r, v-strom800se e v-strom800de) e quali fossero le potenzialità.
Ho trovato, intanto, qualche modifichina semplice semplice e reversibile (meno che per l'ultimo passaggio) che si può fare sull'aspirazione.
Loro lo hanno fatto su una gsx-8s ma sembra che tutti i motori 800 abbiano la stessa configurazione e la stessa ECU (anche lo stesso file? Boh...).
Ho preso i frame dai video, tradotto e riportato qua, visto che non ho trovato alcun altro riferimento qui in Italia, ma solo oltreoceano.

Fase1: aprire il coperchio della scatola filtro e rimuovere i due snorkel
Immagine


Fase 2: rimuovere il pre-filtro in spugna. Inizialmente pensavo che questo pre-filtro avesse una funzione di maggior protezione da polvere e sabbia per una moto come il v-strom800de in caso di utilizzo off-road, e che poi lo avessero lasciato, per semplicità, anche sull'se. E invece ce l'ha anche la 8s e la 8r. Nel video dicono che serve solo a diminuire il rumore di aspirazione e che non ha reali funzioni filtranti.
Immagine


Fase3: togliere la griglia metallica sulla faccia interna del filtro aria e pulire bene la zona per evitare che qualche truciolo di plastica possa finire in aspirazione.
Immagine

Poi ovviamente rimettere in sede il filtro aria e richiudibile la scatola filtro.

Fatto questo, ovviamente, consigliano di abbinare anche una mappatura dedicata (in tal caso si riuscirebbe ad arrivare anche nell'intorno dei 90cv), ma se si lascia tutto così senza toccare altro il guadagno è quello del grafico qui sotto.
Immagine


Credits:
per le modifiche all'aspirazione: canale “2 Wheel DynoWorks” su YouTube
per il grafico coppia-potenza: canale “vcyclenut” su YouTube
sniper765 su V-Strom800SE 2024, Ex SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 4179
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Messaggio da dip » lun feb 26, 2024 11:53 am

Non so se ha senso.
Vero che un motore IE riesce a compensare ( entro certi limiti) l'aumento di aria.

In generale penso che la modifica porti a far sentire maggiormente l'aspirazione.

Cosa che personalmente non adoro.


Carburatori Forever
Immagine
Ora che so di non sapere, sto imparando ad imparare

pike
uomopesante
uomopesante
Messaggi: 17917
Iscritto il: lun set 01, 2008 12:45 pm
Moto: Una

Re: Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Messaggio da pike » lun feb 26, 2024 12:15 pm

Meno di un cavallo su 80.
Poco più di un nm su 57.

Sostanzialmente irrilevante, con il rischio di rendere la moto più sensibile ai cambi di temperatura esterna, oltre che più rumorosa.
Tequi ha scritto:pike è uno di quegli utenti che si diverte a fare il puntiglioso. Ce ne sono anche altri e sono tutti sulla rampa di lancio. Non abbiamo bisogno di gente che le cerca tutte per fare polemica.
Basta essere onesti e ammettere gli errori. Sport che alcune persone non praticano. Specie se hanno una sola minuscola briciola di insignificante potere.

yoda
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Yamaha MT-09SP 2021
Località: Cerveteri

Re: Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Messaggio da yoda » lun feb 26, 2024 2:02 pm

Per il rumore di aspirazione lo farei, per quell'irrisorio guadagno di cv e nm no.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 20412
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: V-Strom800SE
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Messaggio da sniper765 » lun feb 26, 2024 2:46 pm

Secondo me sono modifiche volte, pezzetto a pezzetto, ad andare oltre.
Mi spiego: fai questo senza mappare? Effettivamente non ha senso, come dicono sia Yoda che Pike il guadagno è davvero misero, troppo...
Però, una volta che pensi "fatto l'airbox, facciamo la mappa" e che non ce lo metti lo scarico?
E una volta che sei arrivato a fare modifica airbox + mappa + scarico, non ci metti un filtro aria serio al posto di quello originale?
Insomma, a mio parere mostrano la parte semplice per ingolosire (tanto è a costo zero), così poi l'utente va a fare un lavoro ben più complesso (e costoso).
Notare che, a guardare fuori dai nostri confini, le mappature sulle ECU originali costano molto meno (circa la metà) rispetto a noi, il che le fa essere ben più a portata di tasca.

Per dovere di cronaca, si trovano anche "stage 2" per l'aspirazione con cornetti (diversificati per migliorare anche gli alti regimi) e coperchio airbox molto più aperto, sempre da abbinare a filtri aria piu permeabili.

Ora, a me di stare a mettere le mani su una moto con due settimane di vita non è che vada granché, al massimo potrei gradire un po' di rumore di aspirazione in più rimuovendo il prefiltro in spugna... Ma a dir tanto.


sniper765 su V-Strom800SE 2024, Ex SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

yoda
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Yamaha MT-09SP 2021
Località: Cerveteri

Re: Modifiche aspirazione gsx-8s/r e v-strom800se/de

Messaggio da yoda » lun feb 26, 2024 2:55 pm

Io di mio posso dirti che sulla mia moto, mappata prima con filtro originale, e poi con filtro BMC, la differenza è stata pari a 0. Questo solo per volere evidenziare, per l'ennesima volta, che non tutte le moto ottengono miglioramenti dalla sostituzione del filtro aria con uno più permeabile. Credo di aver già riportato in passato le mie esperienze dirette con CB1000R, Duke e Hornet, dove su tutte avevo sostituito il filtro con un BMC o un K&N(in verità sulla Duke quest'ultimo ce l'aveva messo il precedente proprietario, io neanche lo sapevo prima di scoprirlo). Sulla CB1000 differenza 0, la Duke addirittura andava peggio, mentre sulla Hornet il miglioramento l'ha sentito anche la mia compagna che non ci capisce un cavolo(e che ignorava che avessi sostituito il filtro).

Inviato dal mio SM-A546B utilizzando Tapatalk


Rispondi