Revisionare motorino d'avviamento

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16725
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da sniper765 » mer ago 19, 2020 10:23 pm


Teobecks ha scritto: Però non generalizzerei. Quello è un difetto delle Aprilia di quegli anni, ma se andiamo a vedere bene troviamo forcelloni che si rompono sulle suzuki, cerchi anteriori che si frantumano su Kawasaki, statori che si bruciano e forcelle che prendono gioco dopo poche migliaia di km... parliamo di Honda, no Ducati eh.
Nemmeno queste cose rientrano nella normale manutenzione e ti posso assicurare che io oltre a una coppia di leve manubrio e leve pedane, sotto la sella non ho alcun ricambio. Quando son partito per la Russia, con due moto, ho portato in più una coppia di candele (usate) e niente più...non mi son servite, tralaltro
Hai riportato esempi lampanti di grossi/gravi problemi di moto giapponesi. Alcuni, sinceramente, inammissibili (passi la forcella dei "vecchi" cb1000r che pisciano olio in continuazione, ma il telaio del gsr600 che si apre come una cozza no eh).

sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2844
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Teobecks » mer ago 19, 2020 10:27 pm

Ecco avevo dimenticato il telaio dei GSR.
Ovviamente le statistiche sul volume di produzione, danno "ragione" ai japponesi, però non è affatto vero che sono perfette ed esenti da problemi SOLO le moto NON italiane o comunque SOLO le japponesi.
I problemi purtroppo li hanno tutte, che piaccia o meno.

Casomai potrebbe essere cosa buona e giusta, informarsi bene su problemi congeniti di un dato modello se ci interessa, oramai sul "www" si trova di tutto.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Monte
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 482
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s 00

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Monte » gio ago 20, 2020 8:31 am

Vrs ha scritto:
mer ago 19, 2020 6:44 pm

Certo, le case scrivono i libretti di manutenzione, fanno le loro stime e valutazioni ma non sono sceme, innanzitutto è a tutti gli effetti una tutela legale, ma un conto è controllare i serraggi di alcune viti specifiche,che magari rimangono perfetti per svariati controlli(o per sempre), un altro è sapere che a tot KM se non lo fai ti si apre mezza moto, comprese le tenute del blocco.
Assolutamente daccordo.

Dai non lamentatevi che sulla pitbike al secondo utilizzo ho perso un perno telaio-motore :pecorajump:
Immagine

lo_zarro
Postino
Postino
Messaggi: 270
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da lo_zarro » gio ago 20, 2020 9:18 am

non potete parlare di problemi di affidabilità finchè non siete stati Laverdisti!

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16725
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da sniper765 » gio ago 20, 2020 10:43 am

Teobecks ha scritto:
mer ago 19, 2020 10:27 pm
Ecco avevo dimenticato il telaio dei GSR.
Ovviamente le statistiche sul volume di produzione, danno "ragione" ai japponesi, però non è affatto vero che sono perfette ed esenti da problemi SOLO le moto NON italiane o comunque SOLO le japponesi.
I problemi purtroppo li hanno tutte, che piaccia o meno.

Casomai potrebbe essere cosa buona e giusta, informarsi bene su problemi congeniti di un dato modello se ci interessa, oramai sul "www" si trova di tutto.
concordo assolutamente sul fatto di informarsi prima su eventuali difettosità congenite di un mezzo, perchè se alcune possono anche essere ritenute accettabili da una persona "innamorata" della moto in questione (magari le bobine al massimo ti lasciano a piedi ma difficilmente ti fanno rischiare la vita, a meno che ti spengano la moto proprio davanti a un camion appena sorpassato in autostrada), un telaio di un gsr600, il cerchio di una z750 che si spezza, o una piastra di sterzo della panigale che si crepa sono molto più preoccupanti e pericolosi.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1172
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Sgualfone » dom ago 30, 2020 12:00 pm

Finalmente ho trovato un pò di tempo ed ho revisionato completamente il motorino, montato sulla moto ed acceso con un cavo come ponte dalla batteria al motorino... in meno di 2 secondi è partita che ancora un pò si avcendeva anche la macchina che era accanto :D
Ora aspetto pazientemente il relè della Honda da 300A così poi faccio i cavi su misura ed anche questa brutta vicenda è chiusa.

Unica curiosità la batteria a motore spento da 12,8V, a motore acceso al minimo ne da 13,8V mentre a 5000 giri ne da 14,5V a me pare una buona carica anche al minimo dei giri cosa ne pensate?... ovviamente un dato così alto è anche grazie alle lampade anteriori a led e non alogene.
Kawasaki Versys 1000 SEImmagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16725
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da sniper765 » dom ago 30, 2020 12:20 pm

Sarà contentissimo il futuro proprietario che oltre al motorino di avviamento, gli sistemi anche il relè e i cavi

Come carica della batteria mi sembra proprio che ci siamo.


P. S. Lampade a LED: di che tipo sono? Dissipazione attiva (quindi con la ventolina alla base) o no? Sto cercando di raccogliere un po' di info in vista dell'inverno...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1172
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Sgualfone » dom ago 30, 2020 12:25 pm

Con dissipazione attiva ma non le ho montate io...
Kawasaki Versys 1000 SEImmagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16725
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da sniper765 » dom ago 30, 2020 1:02 pm

Sgualfone ha scritto:Con dissipazione attiva ma non le ho montate io...
Ho capito... Grazie.
Cercavo info su quelle a dissipazione passiva, per capire se effettivamente potrebbe valere la pena o sarebbero soldi sprecati.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1172
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Sgualfone » dom ago 30, 2020 2:00 pm

sniper765 ha scritto:
dom ago 30, 2020 12:20 pm
Sarà contentissimo il futuro proprietario che oltre al motorino di avviamento, gli sistemi anche il relè e i caviImmagine
Si effettivamente, visto che sta seguendo i lavori con me, mi pare proprio molto contento Immagine

Però è un amico ed una brava persona ed io non voglio che per risparmiare gli monto un relè da 10€ ed i cavi del cavolo che poi si fondono come successo a me per poi sentirmi dire che gli ho dato un pacco di moto... il problema è sorto per un relè cinese che è rimasto incollato ed ha fatto fondere anche il cavo che va dal relè al motorino... se il precedente proprietario lo avesse cambiato con uno degno spendendo quei 10€ in più non sarei qui a lamentarmi... non così tanto spero... :D
Cmq preferisco guadagnare qualche euro in meno ed essere dalla parte buona piuttosto che il contrario e preferisco ancora di più essere onesto così sto in pace con me stesso visto che già il mio cervello non mi aiuta molto quando si parla di pace! :D
Kawasaki Versys 1000 SEImmagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16725
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da sniper765 » dom ago 30, 2020 2:23 pm

Sgualfone ha scritto:
sniper765 ha scritto:
dom ago 30, 2020 12:20 pm
Sarà contentissimo il futuro proprietario che oltre al motorino di avviamento, gli sistemi anche il relè e i caviImmagine
Si effettivamente, visto che sta seguendo i lavori con me, mi pare proprio molto contento Immagine

Però è un amico ed una brava persona ed io non voglio che per risparmiare gli monto un relè da 10€ ed i cavi del cavolo che poi si fondono come successo a me per poi sentirmi dire che gli ho dato un pacco di moto... il problema è sorto per un relè cinese che è rimasto incollato ed ha fatto fondere anche il cavo che va dal relè al motorino... se il precedente proprietario lo avesse cambiato con uno degno spendendo quei 10€ in più non sarei qui a lamentarmi... non così tanto spero... :D
Cmq preferisco guadagnare qualche euro in meno ed essere dalla parte buona piuttosto che il contrario e preferisco ancora di più essere onesto così sto in pace con me stesso visto che già il mio cervello non mi aiuta molto quando si parla di pace! :D
Concordo in pieno con la tua "voglia di onestà",
Ti fa onore Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1172
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Sgualfone » dom ago 30, 2020 2:54 pm

sniper765 ha scritto:
dom ago 30, 2020 2:23 pm
Concordo in pieno con la tua "voglia di onestà",
Ti fa onore Immagine
Grazie
Kawasaki Versys 1000 SEImmagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1420
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da skywalker67 » dom ago 30, 2020 3:19 pm


Sgualfone ha scritto: Unica curiosità la batteria a motore spento da 12,8V, a motore acceso al minimo ne da 13,8V mentre a 5000 giri ne da 14,5V a me pare una buona carica anche al minimo dei giri cosa ne pensate?... ovviamente un dato così alto è anche grazie alle lampade anteriori a led e non alogene.
Non so per la Caponord, ma sulla SV sembrerebbero valori perfetti.Immagine
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1172
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Sgualfone » dom ago 30, 2020 3:33 pm

skywalker67 ha scritto:
dom ago 30, 2020 3:19 pm
Sgualfone ha scritto: Unica curiosità la batteria a motore spento da 12,8V, a motore acceso al minimo ne da 13,8V mentre a 5000 giri ne da 14,5V a me pare una buona carica anche al minimo dei giri cosa ne pensate?... ovviamente un dato così alto è anche grazie alle lampade anteriori a led e non alogene.
Non so per la Caponord, ma sulla SV sembrerebbero valori perfetti.Immagine
Beh il concetto è caricare la batteria dubito che cambi da una moto all'altra... di certo almemo mi sono sincerato che il regolatore stia funzionando bene... :up:
Kawasaki Versys 1000 SEImmagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16725
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da sniper765 » dom ago 30, 2020 4:23 pm

Sgualfone ha scritto:
skywalker67 ha scritto:
dom ago 30, 2020 3:19 pm
Sgualfone ha scritto: Unica curiosità la batteria a motore spento da 12,8V, a motore acceso al minimo ne da 13,8V mentre a 5000 giri ne da 14,5V a me pare una buona carica anche al minimo dei giri cosa ne pensate?... ovviamente un dato così alto è anche grazie alle lampade anteriori a led e non alogene.
Non so per la Caponord, ma sulla SV sembrerebbero valori perfetti.Immagine
Beh il concetto è caricare la batteria dubito che cambi da una moto all'altra... di certo almemo mi sono sincerato che il regolatore stia funzionando bene... :up:
Perché, avevi dubbi pure su di lui?Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1172
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da Sgualfone » dom ago 30, 2020 4:34 pm

sniper765 ha scritto:
dom ago 30, 2020 4:23 pm
Sgualfone ha scritto:
skywalker67 ha scritto:
dom ago 30, 2020 3:19 pm
Sgualfone ha scritto: Unica curiosità la batteria a motore spento da 12,8V, a motore acceso al minimo ne da 13,8V mentre a 5000 giri ne da 14,5V a me pare una buona carica anche al minimo dei giri cosa ne pensate?... ovviamente un dato così alto è anche grazie alle lampade anteriori a led e non alogene.
Non so per la Caponord, ma sulla SV sembrerebbero valori perfetti.Immagine
Beh il concetto è caricare la batteria dubito che cambi da una moto all'altra... di certo almemo mi sono sincerato che il regolatore stia funzionando bene... :up:
Perché, avevi dubbi pure su di lui?Immagine
Si... per un attimo mi sono chiesto se non stesse sparando troppa corrente in giro per l'impianto... lo so, lo so... sono troppo mal pensante, ma mi aspetto di tutto! :D
Kawasaki Versys 1000 SEImmagine

:vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom: :vroom:

lo_zarro
Postino
Postino
Messaggi: 270
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: Revisionare motorino d'avviamento

Messaggio da lo_zarro » lun ago 31, 2020 8:10 am

Beh, il regolatore sulle aprilione di quegli anni è comunque un dubbio assolutamente lecito!!

Rispondi