Meglio il fai da me!

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17402
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Meglio il fai da me!

Messaggio da sniper765 » gio giu 11, 2020 10:38 pm


Sgualfone ha scritto: Tra le altre cose se vi capita un manuale aprilia dei primi del 2000 tra le mani dategli una lettura perchè c'è da divertirsi...
Per cambiare un cuscinetto devo prima leggere la pagina 54 del manuale officina che spiega come spiantarlo in modo corretto, le tolleranze etcc... poi la pagina 140 che spiega come rimettere a posto alcune cose per poi saltare alla 159 per le istruzioni su come chiudere tutto... le coppie di serraggio sono sparpagliate un pò qua e un pò la... mica come i manuali suzuki dove ci sta l'elenco e per ogni bullone/dado/vite ti dice il serraggio senza stare a smadonnare tre 1000 pagine :D
Oltre a dover fare attenzione alle definizioni... si perchè l'errore più comine sul livello olio delle Aprilia con motore Rotax a V con carter secco arriva proprio dal manuale dove dice "scaldare il motore facendo 15km di girso su strada e con motore ARRESTATO controllare il livello" quindi tutti pensano a motore spento mantre quando poi vai nella sezione ARRESTO MOTORE scopri che per loro (forse errore di traduzione?) il motore arrestato è la moto ferma ma accesa... lo spegnimento avviene solo nella fase di parcheggio.
Queato comporta che avendo la vasca olio separata dal motore se la spegni l'olio scende di pressione e se ne va nel basamento e quindo chi rabbocca lo fa si al limite max ma dentro al motore stessi c'è altro olio ed ecco che accendendo la moto l'eccesso viene sputato nella scatola filtro e imbratta tutto.
Si ... da leggere con estrema attenzione e capire cosa scrivono!
Ecco perché anche i meccanici a volte non sanno dove mettere le mani Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 3045
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Meglio il fai da me!

Messaggio da Teobecks » ven giu 12, 2020 8:09 am

Aggiungo una cosa.

Da quando non ho "urgenza" di utilizzare la moto, per fare alcuni lavori mi prendo tutto il tempo che serve smontando qualsiasi cosa che mi ostacola o che senza mi permetterebbe di lavorare meglio.
Molto spesso mi trovo nella stessa condizione di quella descritta nel manuale di officina, quindi per arrivare a fare alcune manutenzioni, se ci si attiene al manuale o si lavora "bene", i tempi aumentano di molto.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Teteno
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 146
Iscritto il: sab set 09, 2017 5:55 pm
Moto: SV k2

Re: Meglio il fai da me!

Messaggio da Teteno » lun feb 08, 2021 8:23 am

Salve
Ieri visto la giornata schifosa e abbondanza di tempo libero, mi sono messo a fare la pulizia dell'impianto frenante dell'SV, smontato pompa, pinze pistoncini che erano lerci e rimontato tutto spurgato.
Tutto a posto a parte che dopo il lavoro ho notato una maggiore escursione della leva freno, non so da cosa possa dipendere forse dalla maggior libertà dei pistoncini che adesso sono più flottanti di prima,
Non ho provato la moto ma non vorrei trovarmi in corsa con i freni in panne.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17402
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Meglio il fai da me!

Messaggio da sniper765 » lun feb 08, 2021 10:05 am

Teteno ha scritto:Salve
Ieri visto la giornata schifosa e abbondanza di tempo libero, mi sono messo a fare la pulizia dell'impianto frenante dell'SV, smontato pompa, pinze pistoncini che erano lerci e rimontato tutto spurgato.
Tutto a posto a parte che dopo il lavoro ho notato una maggiore escursione della leva freno, non so da cosa possa dipendere forse dalla maggior libertà dei pistoncini che adesso sono più flottanti di prima,
Non ho provato la moto ma non vorrei trovarmi in corsa con i freni in panne.
sei sicuro sicurissimo di aver spurgato ad arte l'intero impianto frenante e che non ci sia nessuna bollicina d'aria in giro?
Perché il sintomo che descrivi potrebbe far pensare proprio ha qualche bolla d'aria intrappolata all'interno dell'impianto.
se poi, a maggior ragione, hai anche smontato pompa e pinze, la cosa potrebbe essere accentuata.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teteno
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 146
Iscritto il: sab set 09, 2017 5:55 pm
Moto: SV k2

Re: Meglio il fai da me!

Messaggio da Teteno » lun feb 08, 2021 11:22 am

Ciao
Grazie della risposta, non è la prima volta che spurgo i freni, penso di aver fatto un buon lavoro ma per sicurezza provo a spurgare ancora, poco costa.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 17402
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Meglio il fai da me!

Messaggio da sniper765 » mar feb 09, 2021 9:57 am

Teteno ha scritto:Ciao
Grazie della risposta, non è la prima volta che spurgo i freni, penso di aver fatto un buon lavoro ma per sicurezza provo a spurgare ancora, poco costa.
Anche perché con una maggiore mobilità e pulizia dei pistoncini avresti dovuto avere l'effetto opposto, e cioè una minor corsa a vuoto della leva freno...
Se così non è, il primo imputato è proprio l'aria nell'impianto.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Rispondi