San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Questo forum è dedicato esclusivamente all'organizzazione di viaggi e alla creazione di itinerari.
Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2427
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da Teobecks » ven set 23, 2016 9:19 pm

Ragazzi, è finita!

Alle 18.30 circa siamo arrivati a casa.
Un sogno si è avverato ed è andato tutto incredibilmente bene. Certo ci sono stati imprevisti e problemi, ma in un viaggio simile quello che ci è accaduto è da considerarsi "il minimo sindacale"!
Ora sono veramente contento, ma ho l'impressione di non aver ancora ben chiaro cosa abbiamo fatto... forse devo somatizzare un attimo...non so, so solo che gli ultimi km prima di arrivare a casa mi veniva da piangere.
Ho parlato tanto con la mia moto, durante il viaggio certi discorsi inimmaginabili...in questi ultimi km nessuna parola, solo tante carezze al serbatoio...con una mano sul gas, l'altra ad accarezzare quello che per molti è solo un pezzo di metallo. Beh, quel pezzo di metallo mi ha permesso di esaudire un sogno e non posso che esserle grato come minimo.
Le chiederò un ultimo piccolissimo sforzo (a confronto di quello che ha passato nelle ultime tre settimane), poi le dedico tutto il tempo di cui ha bisogno per tornare a brillare!


Questo il tachimetro alla partenza:

Immagine

Questo invece è il tachimetro adesso:

Immagine

Quindi un totale di 6.399 km!


Ovviamente stessa cosa va detto per il Monsterino. Era una scommessa, forse un azzardo, si è rivelato invece un macina chilometri incredibile, con un consumo (devo fare ancora i conti precisi) di oltre 21 km/l ed una affidabilità perfetta. Ne è uscito molto provato, le strade scassate, soprattutto quelle ucraine lo hanno segnato parecchio. La novità di questa mattina è il porta targa rotto...

Immagine

...con qualche fascetta è arrivato a casa.

Infine, non potevo non dire niente di Consuelo...mia moglie.
Mai stato così orgoglioso di lei!
Non si è mai lamentata, certo...in qualche caso non ha tenuto un ritmo "ideale"...ma non ha esperienza di moto, figuratevi di turismo ad ampio raggio!
Non posso fare altro che ringraziare anche lei e augurarle altri mille di questi viaggi... insieme :D

Per ora vi lascio così...nei prossimi giorni aggiungerò la lista delle spese sostenute, dei km e rifornimenti vari...e con calma farò una selezione delle foto che sono "solo" 1.158 fatte solo col telefono...da aggiungere quelle scattate con la compatta e più anche quelle scattate per strada...ed ovviamente un report finale completo, spero con una sorpresa...ma lasciatemi un po'di tempo :D

Se lo leggete lo ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2427
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da Teobecks » ven set 23, 2016 9:20 pm

Per ora grazie a tutti quelli che ci hanno anche solo seguito senza commentare, non mi aspettavo alcun complimento, ma ho capito che eravate in tanti!

Grazie di cuore

Se lo leggete lo ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

zetaemme
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 3236
Iscritto il: gio lug 05, 2007 9:27 pm
Moto: SV650S K4
Località: Iseo (BS)

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da zetaemme » ven set 23, 2016 10:17 pm

Complimenti...aspetto con piacere il report "deluxe" [GRINNING FACE WITH SMILING EYES]
ImmagineImmagine

la velocità non serve a nulla...se corri nella direzione sbagliata...
"Sei pronto Jack?" "Io sono nato pronto" - Jack Burton (Kurt Russell) in "Grosso Guaio a Chinatown"
Chi semina vento raccoglie tempesta :evil:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15360
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da sniper765 » sab set 24, 2016 9:59 am

Complimenti davvero, siete stati dei grandi!!!

Ieri sera ero a cena con degli amici e parlavo loro di questo topic e del vostro viaggio... Tutti e 5 abbiamo detto la stessa cosa "ad oggi non sarebbe cosa per noi", e nessuno dei tre (le altre due sono compagne/zavorrine) si spaventa quando c'è da fare qualche km in più.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2427
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da Teobecks » sab set 24, 2016 11:44 am

sniper765 ha scritto:Complimenti davvero, siete stati dei grandi!!!

Ieri sera ero a cena con degli amici e parlavo loro di questo topic e del vostro viaggio... Tutti e 5 abbiamo detto la stessa cosa "ad oggi non sarebbe cosa per noi", e nessuno dei tre (le altre due sono compagne/zavorrine) si spaventa quando c'è da fare qualche km in più.
Comincio a preoccuparmi se siamo diventati anche dei "discorsi tra amici" :asd:

Beh, lo ho già detto, non è certo una cosa per tutti...ma credimi che non è nulla di impossibile e lo dimostra proprio il fatto che io e mia moglie lo abbiamo portato a termine senza grossi problemi.
Certo, la pianificazione è tutto in un caso del genere. Se lo si pianifica bene a casa, metà viaggio è come già fatto. Per me è la parte più bella, ho commesso comunque degli errori che mi serviranno in futuro, nonostante abbia cominciato a fine marzo con la preparazione dei documenti e ancora prima con l'itinerario.
Riuscire a stare in sella tante ore è un aspetto secondario, perché puoi fare anche tappe da 1000km, ma se quando arrivi non sai neanche dove sei e cosa ti aspetta domani...non ha senso oltre ad essere pericoloso. Un amico mi ha scritto (copio incollò direttamente): "
Non è tanto la percorrenza ma i posti che state girando e come. Mi faccio l'Italia su e giù due volte e tiro 5000 km, in giro per stati stranieri con l'organizzazione ed incognite del caso... beh, sono un altro paio di maniche"
E devo dire che ha perfettamente ragione...e non voglio assolutamente vantarmi perché c'è chi ha fatto molto peggio...o meglio a seconda di come la vedi.

Un viaggio del genere comunque, sposta l'asticella del limite più in su...in automatico le distanze diventato relative. Fare 700km per noi voleva dire "facciamo 3 pieni e mezzo"... Consuelo non mi chiedeva i km o il tempo che mancava...ma quante volte ci saremmo ancora fermati.

Questa è la vera differenza tra un motociclista ed un motoviaggiatore....dipende tutto da come si interpreta il viaggio.... è tutto relativo ;)

Se lo leggete lo ho inviato...
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

cqdoule
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1307
Iscritto il: dom mag 16, 2010 10:13 am
Località: napoli

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da cqdoule » sab set 24, 2016 12:45 pm

Posta una foto della cartina totale del viaggio!

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
Speed.my favourite discipline.mìmìmì.

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2427
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da Teobecks » sab set 24, 2016 5:36 pm

Questa è la cartina fatta con Maps. I km sono meno rispetto al reale perchè in Lettonia abbiamo fatto su e giù dalla prima città un paio di volte a causa dei problemi in dogana, e poi perchè non tiene conto delle posizioni per raggiungere gli alberghi

Immagine

QUESTO invece il link diretto di maps se qualcuno vuole vedere con Earth cosa abbiamo visto noi
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

gius
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1232
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:32 pm
Moto: CBR600F '06
Località: Roma

Re: San Pietroburgo - Mosca - Kiev [report in diretta]

Messaggio da gius » dom lug 02, 2017 11:35 am

Causa grande assenza dal forum me lo ero perso.
Anche se in ritardo i miei più grandi complimenti.....
:up:

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Immagine

Rispondi