ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Qui possiamo parlare di tutto il mondo delle due ruote, farci vedere le ultime tue modifiche effettuate alla moto e vantarsi delle ultime sverniciate ai danni di qualche altra moto :)
skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mar apr 20, 2021 12:35 pm

Comunque, parlando di batterie, tempo fa avevo apprezzato questo video di Fortnine:
https://www.youtube.com/watch?v=3ywopGAXP-I
fa una disamina abbastanza attenta e scientifica dei pregi e dei difetti delle varie tipologie di batterie, anche se dal punto di vista statistico testare una sola batteria per tipologia non ha molto valore in generale.

In ogni caso, mi sembra che gli svantaggi delle batterie al litio si avvertano soltanto negli inverni Canadesi: alle nostre latitudini i pro dovrebbero di gran lunga sorpassare i contro.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

yoda
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1063
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da yoda » mar apr 20, 2021 2:21 pm

Mathsl96 ha scritto:
skywalker67 ha scritto:
mar apr 20, 2021 11:47 am
La modifica l'ho fatta alla borsa che porto sulla sella ... sono dimagrito ... Immagine
Ahhhh hahah non avevo colto, ecco il perché della faccina :roftl:
Effettivamente ci si ammazza per togliere 20kg alla moto quando basterebbe mettersi a correre :pecorajump:
Diciamo che non è esattamente così... Sia dal punto di vista della tecnica motociclistica, che dal punto di vista ginnico-atletico-nutrizionale

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk


Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mar apr 20, 2021 4:07 pm

yoda ha scritto:
mar apr 20, 2021 2:21 pm
Mathsl96 ha scritto:
skywalker67 ha scritto:
mar apr 20, 2021 11:47 am
La modifica l'ho fatta alla borsa che porto sulla sella ... sono dimagrito ... Immagine
Ahhhh hahah non avevo colto, ecco il perché della faccina :roftl:
Effettivamente ci si ammazza per togliere 20kg alla moto quando basterebbe mettersi a correre :pecorajump:
Diciamo che non è esattamente così... Sia dal punto di vista della tecnica motociclistica, che dal punto di vista ginnico-atletico-nutrizionale

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk
Beh se ti metti a correre il peso lo perdi, non ci son numerosi prepuzi umani. Io di maratoneti grassi ancora non ne ho visti :lol:

yoda
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1063
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da yoda » mar apr 20, 2021 4:19 pm

si, ma per perdere 20 kg, un uomo di 70kg deve correre per 2.200km, fai prima a togliere peso alla moto...:asd:

lo_zarro
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 311
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da lo_zarro » mar apr 20, 2021 4:38 pm

yoda ha scritto:
mar apr 20, 2021 4:19 pm
si, ma per perdere 20 kg, un uomo di 70kg deve correre per 2.200km, fai prima a togliere peso alla moto...:asd:
spendi anche meno che in scarpe!

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mar apr 20, 2021 5:58 pm

Hahaha dite? Io effettivamente per perdere 20kg oltre a correre 2200km penso dovrei tagliarmi almeno una gamba :roftl:

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mar apr 20, 2021 7:35 pm

Mathsl, te la faccio più semplice di quello che è: 20Kg sono all'incirca 140'000 Kcal in eccesso da bruciare (1Kg di grasso è circa uguale a 7'000 Kcal).
Considerando che io ad es. in 1h e 30' di mountainbike nei boschi brucio circa 700 Kcal, ci vogliono esattamente 200 sessioni da 1h e 30' per bruciarle.
Ora, ammettendo di poter fare 1h e 30' di mtb a giorni alterni, fanno 400 giorni senza interruzione, ovvero 14 mesi filati.
Tutto questo evitando poi di strafogarsi a pranzo e cena per riprendersi, ma facendo una dieta equilibrata diciamo di 1800/2000 Kcal a seconda dell'età e del metabolismo :wink:

Ovvio che quanto sopra è una semplificazione estrema, anche perchè il ritmo di dimagrimento non è certo costante, ma rende l'idea di cosa significa in termini di sacrifici perdere 20 Kg vivendo una vita normale, cioè con una famiglia ed un lavoro.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mar apr 20, 2021 8:28 pm

skywalker67 ha scritto:
mar apr 20, 2021 7:35 pm
Mathsl, te la faccio più semplice di quello che è: 20Kg sono all'incirca 140'000 Kcal in eccesso da bruciare (1Kg di grasso è circa uguale a 7'000 Kcal).
Considerando che io ad es. in 1h e 30' di mountainbike nei boschi brucio circa 700 Kcal, ci vogliono esattamente 200 sessioni da 1h e 30' per bruciarle.
Ora, ammettendo di poter fare 1h e 30' di mtb a giorni alterni, fanno 400 giorni senza interruzione, ovvero 14 mesi filati.
Tutto questo evitando poi di strafogarsi a pranzo e cena per riprendersi, ma facendo una dieta equilibrata diciamo di 1800/2000 Kcal a seconda dell'età e del metabolismo :wink:

Ovvio che quanto sopra è una semplificazione estrema, anche perchè il ritmo di dimagrimento non è certo costante, ma rende l'idea di cosa significa in termini di sacrifici perdere 20 Kg vivendo una vita normale, cioè con una famiglia ed un lavoro.
Parli con uno che si allena a corpo libero con anelli e parallele 5/6 giorni su 7, so bene cosa significhi sacrifici :wink:

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mar apr 20, 2021 9:16 pm

Complimenti per la costanza! :up:
Ma io in realtà mi riferivo ad altri sacrifici: quando hai moglie, figli, genitori anziani, un lavoro ad orari fissi, il tempo che vorresti dedicare al tuo "allenamento" è tempo che sottrai a loro, oppure al sonno. :wink:
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mar apr 20, 2021 9:32 pm

skywalker67 ha scritto:
mar apr 20, 2021 9:16 pm
Complimenti per la costanza! :up:
Ma io in realtà mi riferivo ad altri sacrifici: quando hai moglie, figli, genitori anziani, un lavoro ad orari fissi, il tempo che vorresti dedicare al tuo "allenamento" è tempo che sottrai a loro, oppure al sonno. :wink:
Beh posso dirti che gestisco un'azienda, quindi gli impegni li ho.
Però non ho figli e, almeno per ora, il solo nominarli mi fa accapponare la pelle. Ho 25 anni e già così tra lavoro, ragazza e magari la lettura di un libro la sera non ho manco il tempo di cacare a momenti. Il cane, che per fortuna é di mia sorella, ma a cui voglio un gran bene, riesco a portarlo fuori molto di rado.
Dove ce li puoi mettere dei figli in una vita così caotica

lo_zarro
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 311
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da lo_zarro » mer apr 21, 2021 8:37 am

skywalker67 ha scritto:
mar apr 20, 2021 7:35 pm
Mathsl, te la faccio più semplice di quello che è: 20Kg sono all'incirca 140'000 Kcal in eccesso da bruciare (1Kg di grasso è circa uguale a 7'000 Kcal).
Considerando che io ad es. in 1h e 30' di mountainbike nei boschi brucio circa 700 Kcal, ci vogliono esattamente 200 sessioni da 1h e 30' per bruciarle.
Ora, ammettendo di poter fare 1h e 30' di mtb a giorni alterni, fanno 400 giorni senza interruzione, ovvero 14 mesi filati.
Tutto questo evitando poi di strafogarsi a pranzo e cena per riprendersi, ma facendo una dieta equilibrata diciamo di 1800/2000 Kcal a seconda dell'età e del metabolismo :wink:

Ovvio che quanto sopra è una semplificazione estrema, anche perchè il ritmo di dimagrimento non è certo costante, ma rende l'idea di cosa significa in termini di sacrifici perdere 20 Kg vivendo una vita normale, cioè con una famiglia ed un lavoro.
io i miei 15kg di troppo li ho persi nel primo lockdown, a dieta!

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mer apr 21, 2021 8:45 am

E' ovvio che più aumenti il deficit calorico tra ciò che mangi e ciò che consumi (vita normale + eventuale attività fisica) più dimagrisci velocemente, ma il rischio del dimagrimento troppo veloce, causato da un deficit calorico elevato, è quello di stressare il fisico e non abituarsi ad un regime di vita ed alimentazione diverso, più sano, e quindi col tempo di riprendere i chili persi.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

lo_zarro
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 311
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da lo_zarro » mer apr 21, 2021 8:49 am

beh, come tutte le cose basta che siano fatte consapevolmente e, soprattutto, non improvvisando ma affidandosi a professionisti

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mer apr 21, 2021 8:56 am

lo_zarro ha scritto:
mer apr 21, 2021 8:49 am
soprattutto, non improvvisando ma affidandosi a professionisti
Questo è poco ma sicuro, anche perchè un regime alimentare salutare ma in deficit calorico è bene sia studiato da un professionista per evitare di correre rischi anche gravi.

Io di chili ne ho persi meno, ma la dieta me l'ha data un dietologo dopo visita, misurazioni varie, e dopo aver concordato un piano di attività fisica su cui la dieta è stata bilanciata.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mer apr 21, 2021 9:12 am

Restando in tema batterie, ma leggermente OT, tanto di batterie abbiamo parlato :lol:
Stavo pensando di passarmi il cavetto USB bello nascosto vicino al manubrio ed ho visto quello della motopower su Amazon di cui ho già il caricabatterie appena preso con attacchi compatibili.

Loro lo lasciano collegato a batteria e non sottochiave, il che a me non piace molto ed inoltre l'unico con fusibile integrato è il doppio USB ed a me ne basta ed avanza uno.

Secondo voi, meglio collegarlo da un'altra parte, sottochiave e metterci pure un fusibile in mezzo.
Oppure lasciarlo a batteria e mettere un attacca stacca (relè) che però ogni volta devo fare manualmente e non ne ho voglia.
Ed il fusibile, secondo voi, è essenziale? Non vorrei che picchi di corrente danneggino possibili device connessi caso mai ce ne fossero

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mer apr 21, 2021 9:26 am

Mathsl, se ti può essere utile questo è il lavoro che ho fatto io per montare una (doppia) presa USB sul manubrio della mia SV:
https://www.sv-italia.it/forum/viewtopi ... 21#p341221

Io ho voluto mettere la presa sotto chiave, per evitare di rischiare di scaricare involontariamente la batteria.
Il relè serve: a meno di non fare un lavoro "da cani" accoppiando la presa USB ad un circuito pre-esistente (in pratica lo sdoppi e "rubi" la corrente a quel circuito, rischiando così di sovraccaricarlo), devi creare un circuito dedicato (collegamento diretto alla batteria), metterlo sotto chiave (il relè è automatico e serve a leggere il consenso alla chiusura del circuito per mezzo di un segnale che dica se la chiave è girata o meno, io ho sdoppiato il filo della luce targa, tanto l'assorbimento del relè è infimo e non rischio di sovraccaricare quel circuito con un'assorbimento ulteriore), e poi per sicurezza ci metti un bel fusibile per evitare che in caso di cortocircuiti ti si bruci la batteria.

Spero di essermi spiegato.
Ultima modifica di skywalker67 il mer apr 21, 2021 9:50 am, modificato 1 volta in totale.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

lo_zarro
Piegatore
Piegatore
Messaggi: 311
Iscritto il: lun giu 03, 2019 9:43 am
Moto: SV650, VFR800, 750S
Nome: Marco

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da lo_zarro » mer apr 21, 2021 9:49 am

io ho messo voltmetro e USB direttamente in batteria, con fusibile, sfruttando il circuito che ho aggiunto per il mantenitore.
Presa SAE a pannello per collegare il caricabatterie e in parallelo Voltmetro con prese USB.

Le ho sempre preferite NON sotto chiave perchè mi capita (ad esempio in viaggio) di approfittare di fermi moto per caricare il cellulare o l'interfono. Inoltre preferisco vedere quando voglio lo stato di carica della batteria.
carica.JPG
carica.JPG (63.15 KiB) Visto 501 volte

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mer apr 21, 2021 12:47 pm

skywalker67 ha scritto:
mer apr 21, 2021 9:26 am
Mathsl, se ti può essere utile questo è il lavoro che ho fatto io per montare una (doppia) presa USB sul manubrio della mia SV:
https://www.sv-italia.it/forum/viewtopi ... 21#p341221

Io ho voluto mettere la presa sotto chiave, per evitare di rischiare di scaricare involontariamente la batteria.
Il relè serve: a meno di non fare un lavoro "da cani" accoppiando la presa USB ad un circuito pre-esistente (in pratica lo sdoppi e "rubi" la corrente a quel circuito, rischiando così di sovraccaricarlo), devi creare un circuito dedicato (collegamento diretto alla batteria), metterlo sotto chiave (il relè è automatico e serve a leggere il consenso alla chiusura del circuito per mezzo di un segnale che dica se la chiave è girata o meno, io ho sdoppiato il filo della luce targa, tanto l'assorbimento del relè è infimo e non rischio di sovraccaricare quel circuito con un'assorbimento ulteriore), e poi per sicurezza ci metti un bel fusibile per evitare che in caso di cortocircuiti ti si bruci la batteria.

Spero di essermi spiegato.
Grazie mille per l'aiuto.
Ma non ho ben capito una cosa, a me escono due cavi dalla presa usb.
Positivo e negativo.
Ora, tu hai scritto "positivo della presa USB al relé, e negativo della presa USB, unito al negativo del relé, al negativo della batteria" quindi di aver attaccato il positivo al relè che è collegato alle luci targa, mentre il negativo + negativo relè alla batteria.
Se il relè all'alimentazione luce targa, non stai prendendo appunto il positivo dalla luce targa e non dalla batteria?

Ed il fusibile, non ne parli nel thread, dove lo hai messo?

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1636
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da Mathsl96 » mer apr 21, 2021 12:49 pm

lo_zarro ha scritto:
mer apr 21, 2021 9:49 am
io ho messo voltmetro e USB direttamente in batteria, con fusibile, sfruttando il circuito che ho aggiunto per il mantenitore.
Presa SAE a pannello per collegare il caricabatterie e in parallelo Voltmetro con prese USB.

Le ho sempre preferite NON sotto chiave perchè mi capita (ad esempio in viaggio) di approfittare di fermi moto per caricare il cellulare o l'interfono. Inoltre preferisco vedere quando voglio lo stato di carica della batteria.

carica.JPG
Complimenti per il lavoro, anche se io non forerò mai le carene per mettere il voltometro o prese. Anzi, io le voglio nascoste non devono vedersi, solo a necessità tiro fuori cavetto da 30cm e ricarico.

comunque se lasci collegato fisso, anche se di pochissimo, hai una scarica costante della batteria che non è un gran bene secondo me

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: ho fatto spese: batteria BC LiFePo4

Messaggio da skywalker67 » mer apr 21, 2021 1:06 pm

Mathsl96 ha scritto:
mer apr 21, 2021 12:47 pm
Grazie mille per l'aiuto.
Ma non ho ben capito una cosa, a me escono due cavi dalla presa usb.
Positivo e negativo.
Ora, tu hai scritto "positivo della presa USB al relé, e negativo della presa USB, unito al negativo del relé, al negativo della batteria" quindi di aver attaccato il positivo al relè che è collegato alle luci targa, mentre il negativo + negativo relè alla batteria.
Se il relè all'alimentazione luce targa, non stai prendendo appunto il positivo dalla luce targa e non dalla batteria?

Ed il fusibile, non ne parli nel thread, dove lo hai messo?
Mi spiego meglio con lo schema (mutuato da quello postato da Sgualfone).
Schema USB.jpg
Schema USB.jpg (39.19 KiB) Visto 483 volte
Il relè ha 5 contatti:
- un positivo (PIN 30) ed un negativo (PIN 85) sono l'alimentazione del relè, e vanno collegati direttamente alla batteria (sul positivo metti il fusibile di protezione).
- un positivo (PIN 86) è il segnale di consenso all'apertura del relè: prendendolo dal positivo della luce targa metti sotto chiave l'alimentazione della presa USB, in quanto il filo che va la PIN 86 ha corrente solo a luce targa accesa (e quindi chiave girata).
- un positivo (PIN 87) che alimenta la presa USB quando il relè scatta (consenso ricevuto sul PIN 86).

L'ultimo PIN non è utilizzato per il nostro scopo.

Il negativo della presa USB lo riporti alla batteria.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

Rispondi