Aprilia RS660 - Bicilindrico alla riscossa?

Qui possiamo parlare di tutto il mondo delle due ruote, farci vedere le ultime tue modifiche effettuate alla moto e vantarsi delle ultime sverniciate ai danni di qualche altra moto :)
dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2213
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Aprilia RS660 - Bicilindrico alla riscossa?

Messaggio da dip » ven apr 30, 2021 10:07 pm

Ció...considerando che è limitato a 10800 giri non è male...non credo che nelle sue special Ros abbia delle centraline personalizzate.


Carburatori forever!

Nonostante tutto...l'iniezione elettronica ha i suoi vantaggi...
Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2985
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Aprilia RS660 - Bicilindrico alla riscossa?

Messaggio da Teobecks » ven apr 30, 2021 10:12 pm

Perché dici che non ha ECU personalizzate? Sì è praticamente costruito una moto, mi viene da pensare che abbia "finito" il lavoro.

Chiedo eh, sono totalmente inesperto di prodotti Ros :lol:
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2213
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Aprilia RS660 - Bicilindrico alla riscossa?

Messaggio da dip » sab mag 01, 2021 12:19 pm

Costruire una moto è una cosa.
Rispetto a realizzare una ECU è più semplice. Devi solo applicare e rispettare le leggi della fisica e metallurgia.
E sopratutto, sono "leggi" che puoi toccare e misurare.

È vero che potrebbe aver contattato un "mago" della Marelli per fare una ECU semplice. Deve solo gestire le candele.
Non mi sembra che le sottopeso siano ad iniezione.


Carburatori forever!
Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Monte
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 637
Iscritto il: gio gen 03, 2019 10:34 am
Moto: SV 650 s 00

Re: Aprilia RS660 - Bicilindrico alla riscossa?

Messaggio da Monte » mar mag 04, 2021 3:52 pm

Io le moto di ros le vedo solo prima serie, e non ho mai sentito di "mappatura". Le SV seconda serie le tratta ma per clienti, le sue solitamente sono prima serie.
Ma non ho capito il vostro discorso sulla centralina. Il regolamento limita a 10800 giri le moto partecipanti e quindi serve fare una mappatura per mettere questo limite?
Immagine

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2213
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Aprilia RS660 - Bicilindrico alla riscossa?

Messaggio da dip » mar mag 04, 2021 8:36 pm

Non conosco il regolamento.
La SV prima serie (e comunque le carburatori in generale) hanno la centralina dell'accensione che taglia a 10800 giri.
È vero che in configurazione di fabbrica già a 9500 giri inizia ad esserci poca roba....

Il discorso iniezione elettronica viene dal fatto che permette di ottenere una miglior gestione del motore, soprattutto se il motore è preparato o progettato spinto.

La RS 660, a fronte di soli 10 cm3 in più della SV650 ha più cavalli. 100 a 10500 giri...


Carburatori forever!
(ma in questo caso potrei cambiare firma...)
Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Rispondi