Le cilindrate "inferiori"

Qui possiamo parlare di tutto il mondo delle due ruote, farci vedere le ultime tue modifiche effettuate alla moto e vantarsi delle ultime sverniciate ai danni di qualche altra moto :)
Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 981
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da Sgualfone » sab mag 23, 2020 10:41 pm

Mathsl96 ha scritto:
sab mag 23, 2020 10:23 pm
dolce bevanda a base di fiori di guaranà effettivamente... Togliamo la serie zx io le Kawasaki le evito come la peste

Beh Math non so perchè evitare una Kawa come la peste ma io con una ZX9R a carburatori del 1994 con i suoi 130cv alla ruota (140 all'albero) mi ci sono divertito parecchio e faceva i suoi 280km/h di tachimetro anche con 80.000km suonati alle spalle... perchè stare lontano da una Kawa?... ogni giorno si accendeva senza problemi, mai dovuto fare lavori extra... mai una noia... perchè stare lontano da una Kawa?...
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1257
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da Mathsl96 » dom mag 24, 2020 2:19 am

Sgualfone ha scritto:
sab mag 23, 2020 10:41 pm
Mathsl96 ha scritto:
sab mag 23, 2020 10:23 pm
dolce bevanda a base di fiori di guaranà effettivamente... Togliamo la serie zx io le Kawasaki le evito come la peste

Beh Math non so perchè evitare una Kawa come la peste ma io con una ZX9R a carburatori del 1994 con i suoi 130cv alla ruota (140 all'albero) mi ci sono divertito parecchio e faceva i suoi 280km/h di tachimetro anche con 80.000km suonati alle spalle... perchè stare lontano da una Kawa?... ogni giorno si accendeva senza problemi, mai dovuto fare lavori extra... mai una noia... perchè stare lontano da una Kawa?...
Se leggi però ho proprio scritto, "togliamo la serie zx" proprio perché secondo me sono le uniche Kawasaki degne di nome.

Io ho conosciuto un sacco di gente con z750 (quella che va per la maggiore) z800 z900 tutte moto con una ciclistica ridicola (togliamo le versioni R) al pari della SV dove ci buttano su un sacco di cavalli e dove leggendo in rete gente si é trovata negli anni addirittura il telaio crepato.

Un'ottimo marketing per ragazzini che vogliono spendere poco e trovarsi mille CV, nella pratica li ho sempre trovati tutti stesi per terra.
Pensa che quelle volte che trovavo incidenti alle ronde, ancora prima di guardare pensavo "o é un t max o una Kawasaki" sarà il caso ma ci ho quasi sempre azzeccato

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1879
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da dip » dom mag 24, 2020 8:31 pm


69libero ha scritto:.. cominciamo a destreggiarci tra le macchine e le rotonde,...
Arrivati su un viale apro e faccio salutare ai suoi cavallucci i miei cavalli,...
... tra poco arriva la strada che preferisco per metter sul piatto la mia vita...
... il primo curvone lo percorro in accelerazione, sto a destra che ci sono auto sulla sinistra, faccio uno slalom piratesco, lo semino, affronto l'altra curva, altro slalom,...
Sono parole tue, ho semplicemente estratto alcune frasi dal tuo post di apertura.
A meno che Via Napoleona non sia un rettilineo di un circuito (ma non credo siccome dici che li ti hanno ritirato la patente...) sei un benemerito imbecille!

In questo forum di ragazzi coi capelli bianchi (chi li ha) nessuno potrà dire di aver sempre guidato nel rispetto del codice e degli altri.

Io per primo, lo ammetto ma non me ne vanto.

Non mi infastidisce il fatto che per te chi ha meno della tua mille sia un poveraccio.
Per la tua logica, tu sei un poveraccio rispetto a chi ha una milledue.

Mi infastidisce il fatto che per dimostrare agli inferiori che le loro moto sono inferiori alla tua, ti metti a tirare con una Mille in città, fra rotonde e auto.
E ci avrai tirato alla morte, visto che hai una Mille.

Sarai un bravo pilota, non lo so, non ti conosco.
Ho letto qualcosa di tuo ove narravi le tue imprese in pista.
Ecco.
Vai in pista, li puoi dimostrare ciò che affermi in sicurezza, tua e degli altri.

Il tuo post mi ha infastidito per le parti che ho riportato, per il resto, tecnicamente ti do ragione.

Poi, se vi sono una infinità di modelli e cilindrate prodotti, significa che ci sono una infinità di persone che non la pensano come te.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2105
Iscritto il: gio set 15, 2011 10:12 am
Moto: sv650

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da r----y » dom mag 24, 2020 9:52 pm

:freccia: Caro dip, probabilmente ti sei perso “le puntate precedenti della telenovela” by :69:

Ecco un breve riassunto:


:sbrago:

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1879
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da dip » dom mag 24, 2020 10:11 pm

Su 62 post, prima del mio, ne ho letti almeno una quarantina, alcuni risentiti, alcuni allucinanti, alcuni con paragoni assurdi.
Del tipo "una mille in percorrenza è più stabile perché pesa di più" o una assurdità del genere.
Almeno per me, che non sono un telaista.

Mi ha incuriosito il titolo.
Non mi sono offeso nell'essere in categoria inferiore, mi ha infastidito quanto ho evidenziato.
Poi, se ci sono puntate precedenti dove viene spiegato meglio che si tratta di una gogliardata fra amici, ben venga.
Ma vantarsi pubblicamente di aver fomentato una tacchetta in città (così ho capito) per dimostrare che la cilindrata conta, non fa bene all'immagine comune del motociclista.

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2105
Iscritto il: gio set 15, 2011 10:12 am
Moto: sv650

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da r----y » dom mag 24, 2020 10:36 pm

dip, secondo me, non hai ancora inquadrato l’omo :69:

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1879
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da dip » dom mag 24, 2020 11:03 pm

Studierò anche questo!

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2712
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Le cilindrate

Messaggio da Teobecks » lun mag 25, 2020 6:42 am

dip ha scritto:
dom mag 24, 2020 11:03 pm
Studierò anche questo! Immagine

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!
Non vale la pena, tempo perso.
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1879
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da dip » lun mag 25, 2020 1:23 pm

Mi fido degli esperti!
Allora continuo a studiare la ciclistica.
Come qualcuno ha scritto più sopra, moto pesante = miglior comportamento nei curvi i veloci in accelerazione.

Wrappo il telaio col calcestruzzo per provare.
Ovviamente, dopo il trapianto di un motore Kawa.
Il mono Kawa è già su!

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Sgualfone
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 981
Iscritto il: mar apr 19, 2016 6:10 am
Moto: Caponord 1000
Nome: Daniele

Re: Le cilindrate

Messaggio da Sgualfone » lun mag 25, 2020 5:50 pm

dip ha scritto:
lun mag 25, 2020 1:23 pm
Wrappo il telaio col calcestruzzo per provare...
Ma calcestruzzo normale o rinforzato con anima in ferro? Sai così... per rendere tutto più rigido... magari potresti appendere anche un "cristo di rio" formato 1:1 assami che porti bene e che in curva "tenga da dio" :D
Aprilia Caponord ETV 1000 :vroom:

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1123
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: Zrx1200 r/s zrx 1100
Località: Como
Contatta:

Re: Le cilindrate

Messaggio da 69libero » mar mag 26, 2020 10:13 am

dip ha scritto:
lun mag 25, 2020 1:23 pm
Mi fido degli esperti!
Allora continuo a studiare la ciclistica.
Come qualcuno ha scritto più sopra, moto pesante = miglior comportamento nei curvi i veloci in accelerazione.

Wrappo il telaio col calcestruzzo per provare.
Ovviamente, dopo il trapianto di un motore Kawa.
Il mono Kawa è già su! Immagine

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!
Ecco bravo vai a studiare e già che ci sei portati dietro il tuo amichetto del circo mariuccia. :lol:

PS
Io ho un 1200

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1123
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: Zrx1200 r/s zrx 1100
Località: Como
Contatta:

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da 69libero » mar mag 26, 2020 10:14 am

Mathsl96 ha scritto:
sab mag 23, 2020 10:23 pm
Teobecks ha scritto:
sab mag 23, 2020 10:11 pm
Meglio due...o anche tre Ducati in casa, che una Kawasaki in garage :pernacchio:
dolce bevanda a base di fiori di guaranà effettivamente... Togliamo la serie zx io le Kawasaki le evito come la peste
Fai bene, per avere un Kawa bisogna essere in grado di portarla. :lol:

r----y
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2105
Iscritto il: gio set 15, 2011 10:12 am
Moto: sv650

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da r----y » mar mag 26, 2020 11:02 am

:freccia: Come disse lo ZIO di :69:

:osanna:

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1879
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: Le cilindrate

Messaggio da dip » mar mag 26, 2020 12:56 pm


69libero ha scritto:
Ecco bravo vai a studiare e già che ci sei portati dietro il tuo amichetto del circo mariuccia. Immagine

PS
Io ho un 1200
Esistono anche i milletre, i millequatto e oltre...
C'è sempre qualcuno più grosso. Immagine

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!

Immagine Immagine
In una donna guardo gli occhi, in una moto guardo i freni.

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2712
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Le cilindrate

Messaggio da Teobecks » mar mag 26, 2020 12:59 pm

dip ha scritto:
mar mag 26, 2020 12:56 pm
69libero ha scritto:
Ecco bravo vai a studiare e già che ci sei portati dietro il tuo amichetto del circo mariuccia. Immagine

PS
Io ho un 1200
Esistono anche i milletre, i millequatto e oltre...
C'è sempre qualcuno più grosso. Immagine

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!
Capito con chi hai a che fare? :asd:
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

skywalker67
Supporter
Supporter
Messaggi: 1083
Iscritto il: mer mar 28, 2018 7:47 am
Moto: SV650 AL6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da skywalker67 » mar mag 26, 2020 1:27 pm

Come spiegai una volta, scherzando ma nemmeno poi tanto, ad una specie di scimmione che cercava di fare valere il suo fisico superiore ... Al giorno d'oggi esistono calibri che vanno dal moscerino al dinosauro, quindi fossi in te non sarei così sicuro della tua "intoccabilità" ...
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1123
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: Zrx1200 r/s zrx 1100
Località: Como
Contatta:

Re: Le cilindrate

Messaggio da 69libero » mar mag 26, 2020 3:34 pm

skywalker67 ha scritto:
mar mag 26, 2020 1:27 pm
Come spiegai una volta, scherzando ma nemmeno poi tanto, ad una specie di scimmione che cercava di fare valere il suo fisico superiore ... Al giorno d'oggi esistono calibri che vanno dal moscerino al dinosauro, quindi fossi in te non sarei così sicuro della tua "intoccabilità" ... ImmagineImmagineImmagine
Nessuno è intoccabile, a me piace la sfida non pretendo di essere il migliore e non lo sarà mai.
PS
Gioco anche con chi non capisce una fava, così si capisce perchè continuo a scrivere :lol:

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1123
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: Zrx1200 r/s zrx 1100
Località: Como
Contatta:

Re: Le cilindrate

Messaggio da 69libero » mar mag 26, 2020 3:36 pm

dip ha scritto:
mar mag 26, 2020 12:56 pm
69libero ha scritto:
Ecco bravo vai a studiare e già che ci sei portati dietro il tuo amichetto del circo mariuccia. Immagine

PS
Io ho un 1200
Esistono anche i milletre, i millequatto e oltre...
C'è sempre qualcuno più grosso. Immagine

Ho cambiato telefono, ma è sempre a carburatori!
Ma dai, allora lo sai anche te! :fuga:

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 1123
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: Zrx1200 r/s zrx 1100
Località: Como
Contatta:

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da 69libero » mar mag 26, 2020 3:37 pm

Teobecks ha scritto:
sab mag 23, 2020 10:11 pm
Meglio due...o anche tre Ducati in casa, che una Kawasaki in garage :pernacchio:
Hai ragione, in casa i cacatoi non sono mai troppi, meglio abbondare :lol:

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7701
Iscritto il: sab mag 20, 2006 2:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Le cilindrate "inferiori"

Messaggio da ^Juza^ » mar mag 26, 2020 4:22 pm

la cosa bella è che ci sono i momenti di stasi .....e poi riesplode la primavera !!! :lol:
Immagine

Rispondi