Power commander III dynojet

Qui possiamo parlare di tutto il mondo delle due ruote, farci vedere le ultime tue modifiche effettuate alla moto e vantarsi delle ultime sverniciate ai danni di qualche altra moto :)
Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » lun gen 20, 2020 9:32 pm

Ciao a tutti,
Ho visto uno che vende questa centralina aggiuntiva e volevo un paio di informazioni.
È a tutti gli effetti una centralina aggiuntiva su cui posso fare una mappatura o è uno di quegli accrocchi con mappe preimpostate che vanno a cambiarti i valori di iniezione?
È utile? Nel senso, questo la vende a circa 100€. Sono soldi buttati o potrei trarne vantaggi tangibili? Premetto che più che scarico e filtro aria aperto non farei dato che per quanto mi piaccia tirare non voglio una moto da pista.
Però se con questa potrei anche avere solo un netto miglioramento nell'erogazione e un piccolo aumento prestazionale un pensierino ce lo farei.
Qualcuno ne sa qualcosa ?

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7509
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da ^Juza^ » lun gen 20, 2020 11:53 pm

Sicurmente un maggior affinamento della carburazione e del comportamento del motore lo avresti....a patto di mappare la moto al banco...vedendo i grafici reali di come si comporta la tua moto nella configurazione che hai messo....ha poco senso pensare di prendere la centralina metterla...con una mappa precaricata per un altro motore..con un altro scarico...e sperare di avere un miglioramento....
Forse un meccanico/riparatore potrebbe imbroccare la strada giusta ad orecchio....ma a quel punto di direi quasi di fargli registrare il CO della centralina originale e basta...
Purtroppo o fai un lavoro completo...o fai una cosa che realisticamente non ti stravolge la moto

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » mar gen 21, 2020 12:57 am

^Juza^ ha scritto:
lun gen 20, 2020 11:53 pm
Sicurmente un maggior affinamento della carburazione e del comportamento del motore lo avresti....a patto di mappare la moto al banco...vedendo i grafici reali di come si comporta la tua moto nella configurazione che hai messo....ha poco senso pensare di prendere la centralina metterla...con una mappa precaricata per un altro motore..con un altro scarico...e sperare di avere un miglioramento....
Forse un meccanico/riparatore potrebbe imbroccare la strada giusta ad orecchio....ma a quel punto di direi quasi di fargli registrare il CO della centralina originale e basta...
Purtroppo o fai un lavoro completo...o fai una cosa che realisticamente non ti stravolge la moto

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
Capisco. Come costi di mappatura secondo te su Milano quanto starò?

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7509
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da ^Juza^ » mar gen 21, 2020 1:13 am

Ti darei un i formazione sbagliata...ma vuoi che non si prendano 150 per un paio di lanci?

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » mar gen 21, 2020 8:20 am

^Juza^ ha scritto:
mar gen 21, 2020 1:13 am
Ti darei un i formazione sbagliata...ma vuoi che non si prendano 150 per un paio di lanci?

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
Quindi tra mappa e centralina vado sui 300 per stare larghi.
Pensi ne valga la pena? Ho letto che alcuni dicono che la moto cambia completamente, altri che non sentono la differenza

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7509
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da ^Juza^ » mar gen 21, 2020 1:12 pm

Come ti dicevo...non vorrei dirti una cifra per un altra....
Sicuramente la moto cambia..e..a seconda della base di partenza .anche sostanzialmente....ma deve essere ben chiaro che stai parla di di una moto da 73 CV alla ruota...un miglioramento lo avresti ma non ti troveresti 100 magici destrieri..forse un paio di cavalli o poco piu... una distribuzione della coppia migliore e l eliminazione del classico buco sui 3000..niente che possa considerarsi uno stravolgimento

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » mar gen 21, 2020 2:59 pm

^Juza^ ha scritto:
mar gen 21, 2020 1:12 pm
Come ti dicevo...non vorrei dirti una cifra per un altra....
Sicuramente la moto cambia..e..a seconda della base di partenza .anche sostanzialmente....ma deve essere ben chiaro che stai parla di di una moto da 73 CV alla ruota...un miglioramento lo avresti ma non ti troveresti 100 magici destrieri..forse un paio di cavalli o poco piu... una distribuzione della coppia migliore e l eliminazione del classico buco sui 3000..niente che possa considerarsi uno stravolgimento

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
Beh, se volevo 100cv non prendevo l'sv o la vendo e ne prendo un'altra.
A me sinceramente di potenza va benissimo, se la guidi bene da la birra a molte moto.
Mi interessava appunto il discorso di erogazione più lineare ecc.

Comunque pericolo scampato :( non è compatibile. Va bene fino alla 2006. Spero di trovare un'altra occasione più avanti.
Tanto per quest'anno ho già un po' di lavori da fare, ho deciso di fare tutti i cuscinetti, catena corona pignone che accorcerò, cavo frizione forse revisione forcelle perché mi fido poco del meccanico che me le ha fatte e chissà, magari qualche altro lavoretto

cross196
Mototurista
Mototurista
Messaggi: 142
Iscritto il: mar ott 24, 2017 1:20 pm
Moto: sv 650 2001
Località: Milano

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da cross196 » mar gen 21, 2020 3:21 pm

Mettiamola così... perchè vuoi più potenza? Hai già sistemato il fattore frenata ed il fattore ciclistica?

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7509
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da ^Juza^ » mar gen 21, 2020 6:26 pm

Già che sistemi la forcella...avrai grosse sorprese

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » mar gen 21, 2020 6:38 pm

cross196 ha scritto:
mar gen 21, 2020 3:21 pm
Mettiamola così... perchè vuoi più potenza? Hai già sistemato il fattore frenata ed il fattore ciclistica?
Nono, io non voglio più potenza. Mi interessava solo migliorare l'erogazione

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15901
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da sniper765 » lun gen 27, 2020 5:30 pm

Per quanto mi riguarda, ad oggi, tenderei a lasciar stare le centraline aggiuntive (a meno di particolari necessità) ed andrei da un buon preparatore con un banco prova e gli strumenti adatti ad intervenire sulla centralina di serie. Ormai è una pratica “sdoganata” e si possono ottenere bei risultati intervenendo in questa maniera senza aggiungere cablaggi, centraline ecc, quindi risparmiando anche qualche soldo.
io l'ho fatto agli inizi di questa pratica ed ho ottenuto un buon risultato, l'ho rifatto (come affinamento) dopo qualche tempo e la moto è migliorata ancora.
La potenza è aumentata di soli 2cv, ma ho guadagnato in linearità di erogazione, ho compensato il buco poco prima dei medi regimi e in genere il motore gira meglio, scalda meno e i consumi sono rimasti praticamente inalterati. La differenza è stata percettibile sin da subito (ovviamente), soprattutto in 3 e 4 marcia, dove anche col passeggero la moto riprende liscia ed energica.
Ripeto: ci vuole comunque chi abbia voglia e capacità di mettersi all'opera, altrimenti se, come succedeva per le power commander ti caricano solo una mappa generica il miglioramento è relativo (se non anche scarso).
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » lun gen 27, 2020 7:27 pm

sniper765 ha scritto:
lun gen 27, 2020 5:30 pm
Per quanto mi riguarda, ad oggi, tenderei a lasciar stare le centraline aggiuntive (a meno di particolari necessità) ed andrei da un buon preparatore con un banco prova e gli strumenti adatti ad intervenire sulla centralina di serie. Ormai è una pratica “sdoganata” e si possono ottenere bei risultati intervenendo in questa maniera senza aggiungere cablaggi, centraline ecc, quindi risparmiando anche qualche soldo.
io l'ho fatto agli inizi di questa pratica ed ho ottenuto un buon risultato, l'ho rifatto (come affinamento) dopo qualche tempo e la moto è migliorata ancora.
La potenza è aumentata di soli 2cv, ma ho guadagnato in linearità di erogazione, ho compensato il buco poco prima dei medi regimi e in genere il motore gira meglio, scalda meno e i consumi sono rimasti praticamente inalterati. La differenza è stata percettibile sin da subito (ovviamente), soprattutto in 3 e 4 marcia, dove anche col passeggero la moto riprende liscia ed energica.
Ripeto: ci vuole comunque chi abbia voglia e capacità di mettersi all'opera, altrimenti se, come succedeva per le power commander ti caricano solo una mappa generica il miglioramento è relativo (se non anche scarso).
Se lo dici tu mi fido sicuramente!
Prima di fare questa mappatura dici che dovrei montare un filtro aria aperto tipo BMC? Qualche altra modifica da fare prima di mapparla? A questo punto la voglio fare

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15901
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da sniper765 » lun gen 27, 2020 9:49 pm

Dipende da cosa vorresti ottenere,
Sinceramente almeno terminale + filtro aria li metterei.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » lun gen 27, 2020 9:55 pm

sniper765 ha scritto:
lun gen 27, 2020 9:49 pm
Dipende da cosa vorresti ottenere,
Sinceramente almeno terminale + filtro aria li metterei.
Un'erogazione più lineare. Tanto CV in più non se ne tirano fuori (se non due ciucci).
Comunque sia trovare collettori é difficile o costoso. Il terminale l'ho già, un leovince SBK II Ovale carbon, metterò il filtro aria aperto e rimappo.
Robe come airbox maggiorato ho letto che vanno a creare più problemi che altro molto spesso e altre modifiche low cost non ne conosco

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15901
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da sniper765 » mar gen 28, 2020 8:09 am

E allora senza stare a spendere troppi soldi, visto che abbiamo lo stesso terminale e praticamente la stessa moto, ti dico come è configurata la mia:
- Leo vince ovale
- filtro aria sprintfilter
- snorkel sv1000 (è solo il "becco" che prende aria sulla parte davanti dell'airbox, quello della millona è grande il doppio della 650, anche se va accorciato di qualche cm per farlo stare nello stesso spazio, si trovano info anche oltreoceano).
- ho tolto anche il catalizzatore nei collettori, ma è stato inutile, e non posso rimetterlo perché si è distrutto, quindi lascialo là dov'è.

Così facendo alla prima bancata avevo 73,3cv @ 9700 giri e 59.1 Nm @ 7800 giri.
Della seconda al momento non ho i dati sotto mano, ma era cambiato pochissimo.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » mar gen 28, 2020 8:24 am

sniper765 ha scritto:
mar gen 28, 2020 8:09 am
E allora senza stare a spendere troppi soldi, visto che abbiamo lo stesso terminale e praticamente la stessa moto, ti dico come è configurata la mia:
- Leo vince ovale
- filtro aria sprintfilter
- snorkel sv1000 (è solo il "becco" che prende aria sulla parte davanti dell'airbox, quello della millona è grande il doppio della 650, anche se va accorciato di qualche cm per farlo stare nello stesso spazio, si trovano info anche oltreoceano).
- ho tolto anche il catalizzatore nei collettori, ma è stato inutile, e non posso rimetterlo perché si è distrutto, quindi lascialo là dov'è.

Così facendo alla prima bancata avevo 73,3cv @ 9700 giri e 59.1 Nm @ 7800 giri.
Della seconda al momento non ho i dati sotto mano, ma era cambiato pochissimo.
Ma secondo te cambiare lo snorkel serve realmente a qualcosa?
E perché dici che togliere il catalizzatore é stato inutile?

Già che ci sono ho altre domande :D
Dove hai trovato lo snorkel del millone visto che non ne vendono.
E se secondo te, mappando la moto si elimina anche il problema della modifica TRE e TPS

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7509
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da ^Juza^ » mar gen 28, 2020 9:25 am

secondo me è più facile che tu riesca trovare lo snorkel del mille ora che anni fa vsto che molti stanno vendendo le moto a pezzi...
Lo snorkel del millone essendo più ampio sicurametne immette più aria.., smagrisce ulteriormente la miscela aria benzina... quindi non necesariamente ti cambia la vita..
tanto per dire io anche lo monto ieneme ad un BMC e al completo di Ros moto ...e fortunatamente non mi si è smagrita troppo ...e non fa neanche scoppi in rilascio ..
La TRE io l'ho fatta..e se devo essere onesto l'ho sempre sentita abbastanza... sembrava più veloce a salire... anche se un pò meno piena sotto...attualemente l'ho tolta perche avendola fatta io il cablaggio era a dolce prepuzio umano e quidni mi dava "segnali intermittenti" ...la regolazione del TPS ...andrebbe sempre e cmq fatta per regolarizzare la moto....magari al momento del tagliando ..
Immagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15901
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da sniper765 » mar gen 28, 2020 9:41 am


Mathsl96 ha scritto: Ma secondo te cambiare lo snorkel serve realmente a qualcosa?
E perché dici che togliere il catalizzatore é stato inutile?

Già che ci sono ho altre domande :D
Dove hai trovato lo snorkel del millone visto che non ne vendono.
E se secondo te, mappando la moto si elimina anche il problema della modifica TRE e TPS
Come dice il buon Juza anni fa lo snorkel da solo era praticamente introvabile e quindi fui costretto a comprare l'intera cassa filtro della SV1000 per poterne recuperare il suolo snorkel, ad oggi se hai un po' di pazienza Magari riesci a trovare il componente singolo. Io l'ho cambiato perché se paragoni quello della 1000 con quello della 650 la differenza di dimensioni È palese e d'accordo anche con il meccanico avevamo deciso di metterlo.
Il catalizzatore è una mia idea perché è talmente piccolo che alla fine influisce poco e niente.

Per quanto riguarda il tps quello è assolutamente estraneo a qualsiasi rimappatura, è un sensore a parte che va regolato per conto suo e basta.
Per quanto riguarda la TRE ci sono alcune moto alle quali dall'elettronica di bordo si possono escludere i sistemi anti-inquinamento, ma se sia una cosa fattibile o meno sulla SV 2gen non te lo so dire.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Mathsl96
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 818
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da Mathsl96 » mar gen 28, 2020 11:54 am

sniper765 ha scritto:
mar gen 28, 2020 9:41 am
Mathsl96 ha scritto: Ma secondo te cambiare lo snorkel serve realmente a qualcosa?
E perché dici che togliere il catalizzatore é stato inutile?

Già che ci sono ho altre domande :D
Dove hai trovato lo snorkel del millone visto che non ne vendono.
E se secondo te, mappando la moto si elimina anche il problema della modifica TRE e TPS
Come dice il buon Juza anni fa lo snorkel da solo era praticamente introvabile e quindi fui costretto a comprare l'intera cassa filtro della SV1000 per poterne recuperare il suolo snorkel, ad oggi se hai un po' di pazienza Magari riesci a trovare il componente singolo. Io l'ho cambiato perché se paragoni quello della 1000 con quello della 650 la differenza di dimensioni È palese e d'accordo anche con il meccanico avevamo deciso di metterlo.
Il catalizzatore è una mia idea perché è talmente piccolo che alla fine influisce poco e niente.

Per quanto riguarda il tps quello è assolutamente estraneo a qualsiasi rimappatura, è un sensore a parte che va regolato per conto suo e basta.
Per quanto riguarda la TRE ci sono alcune moto alle quali dall'elettronica di bordo si possono escludere i sistemi anti-inquinamento, ma se sia una cosa fattibile o meno sulla SV 2gen non te lo so dire.
Non mi resta poi che trovare un buon mappatore... Io sono su Milano, ma non riesco manco a trovare un meccanico decente. Come faccio ad evitare le truffe e capire se uno é davvero capace?

^Juza^
Administrator
Administrator
Messaggi: 7509
Iscritto il: sab mag 20, 2006 1:33 pm
Moto: sv650s k6
Località: Aprilia sotto Roma

Re: Power commander III dynojet

Messaggio da ^Juza^ » mar gen 28, 2020 2:00 pm

Purtroppo su Milano non ti saprei aiutare...vicino torino c'è Ros moto che sulle sv ha sempre lavorato tanto ... ..sa il fatto suo ... ma non so quanto possa valere fare 140 km solo per una sistemata random...
Immagine

Rispondi