Parliamo degli airbag da moto

Qui possiamo parlare di tutto il mondo delle due ruote, farci vedere le ultime tue modifiche effettuate alla moto e vantarsi delle ultime sverniciate ai danni di qualche altra moto :)
sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da sniper765 » gio nov 07, 2019 7:20 pm

L'idea iniziale era quella di acquistare un forcefield pro vest 2, quindi il gilet con paracostole e paraschiena "morbidi", ma funzionali, comodi ed efficaci, nonché di livello2. Quello che più di tutto mi piace è il comfort di questi prodotti "morbidi" rispetto ai classici paraschiena "rigidi" che purtroppo da qualche tempo non sopporto più ma che ovviamente mi sforzo e continuo ad usare. Costo intorno ai 150€.

Lo step successivo nel mio pensiero è stato: "e se prendessi un airbag?". Ovviamente uno di quelli "completi", fronte e retro, altrimenti il paragone non avrebbe senso e a mio parere l'acquisto stesso e la spesa che andrei a sostenere non varrebbe la pena.
Ho fatto qualche ricerca ricerca e sono arrivato a restringere il campo ai 3 modelli di seguito, ma ci arriviamo tra un momento...
Disclaimer: Gli airbag delle tute in pelle hanno logiche di funzionamento diverse da quelli per uso stradale, e quindi non è consigliabile usarli, appunto, in strada. Sono concepiti per l'uso in pista ed è lì che, dovessero mai servire, renderebbero al meglio.

Dicevo, quindi, che sono arrivato a questi tre modelli:
- il gilet motoairbag: spesa intorno ai 700€. La cosa che mi piace molto è che in caso di attivazione crea un mega-salsicciotto posteriore che va dal sedere al casco del pilota, e davanti c'è un bel cuscinone che arriva fin quasi sotto la pancia. quello che invece mi piace solo a metà è l'attivazione tramite cavo. Sarà, secondo alcuni (anzi molti visto che è l'unico metodo di attivazione omologato), una logica di funzionamento più "sicura" e meno fallibile rispetto ai sensori GPS-accelerometro-giroscopio, ma... Quanto è scomodo avere un cavo da agganciare-sganciare ogni volta che si sale e scende dalla moto? per quanto si può essere attenti finisce che prima o poi l'azionamento involontario avviene...
Ultima cosa: va necessariamente messo sopra alla giacca da moto.

- il gilet dainese: spesa di circa 600€. qui il sistema funziona senza cavo da agganciare alla moto ma con la combo GPS-accelerometro-giroscopio + altri sensori non ben specificati (sul sito parlano di 7 sensori). Protezione frontale e posteriore, si può usare con praticamente tutte le giacche (si può mettere sia sotto che sopra alla giacca). La protezione anteriore arriva giusta giusta fino all'altezza delle costole più basse, da quanto ho capito, è quindi un pochino più "minimale" rispetto al motoairbag. Per questo prodotto la logica di funzionamento ottimizzata per uso stradale.

- gilet Ixon U03: 399€. va acquistato a parte il "cervello" tirando fuori altri 399€, oppure facendo un abbonamento annuale da 120€, o ancora un mensile da 12€/mese; e dopo 3 anni si può sfruttare l'opzione di acquisto spendendo altri 99€.
Per semplificare, 800€ circa di spesa.
È definito "universale", ma va messo necessariamente dentro alla giacca, da quanto ho capito.
La parte anteriore arriva fino alla cintura, quindi è leggermente più lunga di quello Dainese.

Dentro o fuori che si mettano, questi gilet, per quanto siano predisposti al passaggio dell'aria, in estate ho idea che limitino non poco l'aerazione anche della più traforata delle giacche estive (non che il pro-vest sia inesistente o completamente traforato, ma penso comunque sia meno caldo).

Sul sito redlive, di cui vi lascio il link qui sotto, ci sono anche le altre proposte delle altre aziende (è però aggiornato allo scorso anno), proposte che non ho preso in considerazione o per costi, o per difficile reperibilità, o perché ritenevo meno valide delle altre sopra descritte (alcuni hanno comunque bisogno del paraschiena, altri sono solo posteriori ecc).
https://red-live.it/moto/migliori-airbag-moto/

Chi di voi ha mai pensato a un airbag? Cosa ne pensate? Quale consigliereste? O, per meglio dire, lo consigliereste o no?

Tralasciando l'aspetto economico per un momento (ma solo un momento, perché la differenza di prezzo è tanta), sono sinceramente indeciso tra il gilet con doppia protezione morbida e l'airbag. Se è vero che il secondo è più protettivo, è anche vero che è più ingombrante e pesante (proprio nel senso dei grammi, perché parliamo di quasi 1,5kg per tutta la baracca), e va portato addosso per uscite, magari, di una intera giornata, e magari sopra alla giacca da moto, con un certo "effetto fagotto".

Ditemi un po' la vostra, magari mi aiutate a schiarirmi le idee...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 537
Iscritto il: gio mag 22, 2003 8:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Raistlin78 » gio nov 07, 2019 8:37 pm

Si,io c'ho pensato.Ma in parole povere non me lo posso permettere.
Comunque io non rinuncerei lo stesso al paraschiena.Li userei entrambi.
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Mathsl96 » gio nov 07, 2019 9:24 pm

A mio parere, se devo spendere certe cifre e avere la rottura dell'attacca e stacca il cavo o di avere un qualcosa di ingombrante e scomodo... Preferisco non mettere niente.
Quindi il mio consiglio é di prendere quello che ti senti più comodo e traspirante, tanto in ogni caso ti da un'ulteriore protezione non da poco e già questo, rispetto a non avere niente é una gran cosa.

Pensa, uno degli ultimi giri, ho incontrato un biker e ci siamo messi a chiacchierare, discutevamo del fatto che io ero completamente sudato, con giacca piena di protezioni, paraschiena, pantaloni lunghi con protezioni ecc ecc (c'erano 35 gradi fuori, immaginate quanto stavo soffrendo) e lui sono più di 40 anni che gira senza nessuna protezione, in pantaloncini e t-shirt.
Io penso, questo rischia la sua vita ogni giorno. Ma non ho potuto fare a meno anche di pensare che questo i suoi 40 anni in moto se li é goduti molto più di me, che ogni giro sono pieno di cacate addosso, sudato fradicio, infastidito e scomodo, mentre lui gira con il vento che lo rinfresca e se la gode.

Morale... La sicurezza si, sempre e comunque, ma io preferisco sacrificarne un pochino per avere più comodità e godermi i giri, perché se per girare finisce che sei più scomodo che altro... Dove sta il divertimento

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 743
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da skywalker67 » gio nov 07, 2019 9:36 pm

Il discorso del "sono 40 anni che gira e non gli è successo nulla" è una emerita scemenza.
Basta che accada una volta, una sola, e rimpiangi di non aver preso maggiori precauzioni.

È una scommessa sulla statistica: ti senti fortunato? Non prendere precauzioni, scommettendo (sulla tua pelle) che non ti accadrà nulla.
Pensi che sulla tua pelle non vuoi scommettere? Prendi tutte le precauzioni che puoi per prevenire quell'unica eventualità (e ne accetti le scomodità).

È semplice.

D'altronde la statistica è quella scienza inesatta per cui se a farsi male è uno su cento, in 99 vivono felici e contenti, finché non sono loro ad essere quell'uno per cento.

Tutto sta a vedere se accetti la possibilità di essere quell'uno per cento, o se vuoi escluderlo a priori.
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

yoda
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 580
Iscritto il: mar dic 27, 2016 6:56 pm
Moto: Hornet 2008
Località: Vicino la capitale

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da yoda » gio nov 07, 2019 11:17 pm

Dovessi scegliere uno dei 3, sicuramente dainese è quello più sensato essendo allo stesso tempo senza cavo(meglio quindi del motoairbag), il meno costoso e anche esteticamente il più gradevole.

Nel mio caso, purtroppo, temo sarà un acquisto che non farò ancora per molto: perchè soffro il caldo, perchè essendo piuttosto muscoloso già sembro oggi l'omino della michelin vestito da moto e perchè onestamente, al momento, ho altre idee per spendere 600€.

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Mathsl96 » ven nov 08, 2019 7:48 am

skywalker67 ha scritto:
gio nov 07, 2019 9:36 pm
Il discorso del "sono 40 anni che gira e non gli è successo nulla" è una emerita scemenza.
Basta che accada una volta, una sola, e rimpiangi di non aver preso maggiori precauzioni.

È una scommessa sulla statistica: ti senti fortunato? Non prendere precauzioni, scommettendo (sulla tua pelle) che non ti accadrà nulla.
Pensi che sulla tua pelle non vuoi scommettere? Prendi tutte le precauzioni che puoi per prevenire quell'unica eventualità (e ne accetti le scomodità).

È semplice.

D'altronde la statistica è quella scienza inesatta per cui se a farsi male è uno su cento, in 99 vivono felici e contenti, finché non sono loro ad essere quell'uno per cento.

Tutto sta a vedere se accetti la possibilità di essere quell'uno per cento, o se vuoi escluderlo a priori.
Non é una scemenza, é come dici tu, una scommessa. Come d'altronde salire sulle 2 ruote ogni uscita

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Mathsl96 » ven nov 08, 2019 7:53 am

Mentre l'alpinistar?

Teteno
Fermone
Fermone
Messaggi: 67
Iscritto il: sab set 09, 2017 4:55 pm
Moto: SV k2

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Teteno » ven nov 08, 2019 7:56 am

Ciao
Abito a 1 km dalla sede principale di Dainese a Molvena e chi ha sviluppato il primo airbag per moto sono stati loro e confermo che su questo campo sono in continua ricerca con nuovi materiali e nuove tecnologie, gli altri rincorrono e non da tanti anni da quando sono scaduti i brevetti iniziali di Dainese.

Questo a detta di un mio carissimo amico che fa parte dello staff ricerca e sviluppo.

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 828
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: ZRX 1200 r
Località: Como
Contatta:

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da 69libero » ven nov 08, 2019 10:49 am

Io ho lui dal 2009/2010
Immagine


L'airbag è una cosa in più, ci sono persone (anche istruttori di guida famosi) che erroneamente pensano di potere fare a meno del paraschiena, invece te lo devi mettere sotto. Perchè?
1 magari ti dimentichi di attivarlo
2 magari non si apre
3 magari ti si apre per sbaglio e devi tornare a casa
Ci sono già 3 magari solo uno stupido non capirebbe.

Quindi meglio uno da indossare sopra la giacca invernale o estiva.
Sto meditando di passare al V2 con protezioni anche per il petto, ma costa troppo.
Per quanto riguarda il flame sulle protezioni, credo che ognuno debba fare come gli pare, di certo se uno si presenta ad un mio motogiro vestito male lo scaccio e non lo voglio più vedere. Mi scoccerebbe sporcarmi del suo sangue o vedere sotto la sua pelle in caso di caduta, poi le grida, no proprio non andrebbe bene.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da sniper765 » ven nov 08, 2019 12:01 pm

Mathsl96 ha scritto:Mentre l'alpinistar?
Costa circa 1200€, ha il paraschiena integrato, ma da quanto ho capito è track-oriented.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da sniper765 » ven nov 08, 2019 12:10 pm

Sinceramente tra i tre anche io sarei (nel caso di acquisto) maggiormente orientato per Dainese. Sul costo devo dire che c'è anche un piccolo ulteriore dettaglio da considerare e cioè che ne dovrei comprare 2 (uno per me e uno per la mia signora).

Sul fatto di tenerci anche il paraschiena sotto, effettivamente l'idea non mi piace troppo, perché comunque dovrei acquistare un altro paraschiena morbido (visto che l'attuale proprio lo sto prendendo in odio), Ma quanto detto da Libero e Raistlin78 è più che sensato e devo ammettere che hanno ragione a pensarla così.
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

Raistlin78
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 537
Iscritto il: gio mag 22, 2003 8:54 pm
Moto: CB1000R
Località: Firenze!

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Raistlin78 » ven nov 08, 2019 10:58 pm

Io sono dell'idea che di pelle ne ho una sola. Preferisco sudare che soffrire. Io abito a Firenze. I 40 gradi in estate sono la norma. Se esco in moto. Tuta paraschiena e guanti sono l'abbigliamento minimo. Si, sudo, ma la sicurezza mentale che mi da questo tipo di abbigliamento non ha prezzo. Magari la prossima tuta avrà un airbag integrato....

Inviato dal mio grosso coso

Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Mathsl96 » sab nov 09, 2019 3:41 am

Comunque forse un airbag é la soluzione ideale, perché potrebbe essere molto utile anche in caso di urto.
Mentre una tuta con paraschiena se ti schianti a 80km/h contro un'auto serve a niente

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2494
Iscritto il: lun mag 24, 2010 8:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Teobecks » sab nov 09, 2019 8:33 am

Dovrebbe far riflettere il fatto che siamo disposti a spendere soldoni per modifiche estetiche o strutturali alla moto, ma poi ci lamentiamo del costo elevato di un dispositivo di sicurezza.

Se lo leggete, l'ho inviato...

"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Mathsl96
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 648
Iscritto il: sab feb 09, 2019 10:24 pm
Moto: SV650S 2010

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da Mathsl96 » sab nov 09, 2019 8:53 am

Teobecks ha scritto:
sab nov 09, 2019 8:33 am
Dovrebbe far riflettere il fatto che siamo disposti a spendere soldoni per modifiche estetiche o strutturali alla moto, ma poi ci lamentiamo del costo elevato di un dispositivo di sicurezza.

Se lo leggete, l'ho inviato...
Questo perché le modifiche te le godi tutti i giorni. L'airbag speri di non dovertelo mai godere :lol:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da sniper765 » sab nov 09, 2019 10:21 am


Teobecks ha scritto:Dovrebbe far riflettere il fatto che siamo disposti a spendere soldoni per modifiche estetiche o strutturali alla moto, ma poi ci lamentiamo del costo elevato di un dispositivo di sicurezza.

Se lo leggete, l'ho inviato...
Premesso che sono del parere che quasi tutti gli accessori per le moto abbiano dei costi piuttosto alti per quello che poi realmente offrono;
Il mio pensiero è anche quello che tutte le protezioni da moto dovrebbero avere dei prezzi tali che tutti possano permettersi di girare ben protetti. O almeno dare la possibilità di "scaricare" questi prodotti a livello fiscale (airbag da moto, paraschiena, caschi ecc, ma qui andiamo oltre, finiamo in tutt'altro discorso).
Un airbag a 600€ (sperando comunque in qualche sconticino al momento dell'acquisto) non è "popolare", tanto più se si gira in coppia e magari se ne vogliono prendere 2...

sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 828
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: ZRX 1200 r
Località: Como
Contatta:

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da 69libero » sab nov 09, 2019 11:08 am

sniper765 ha scritto:
sab nov 09, 2019 10:21 am
Teobecks ha scritto:Dovrebbe far riflettere il fatto che siamo disposti a spendere soldoni per modifiche estetiche o strutturali alla moto, ma poi ci lamentiamo del costo elevato di un dispositivo di sicurezza.

Se lo leggete, l'ho inviato...
Premesso che sono del parere che quasi tutti gli accessori per le moto abbiano dei costi piuttosto alti per quello che poi realmente offrono;
Il mio pensiero è anche quello che tutte le protezioni da moto dovrebbero avere dei prezzi tali che tutti possano permettersi di girare ben protetti. O almeno dare la possibilità di "scaricare" questi prodotti a livello fiscale (airbag da moto, paraschiena, caschi ecc, ma qui andiamo oltre, finiamo in tutt'altro discorso).
Un airbag a 600€ (sperando comunque in qualche sconticino al momento dell'acquisto) non è "popolare", tanto più se si gira in coppia e magari se ne vogliono prendere 2...
L'airbag è sconsigliato per l'uso in coppia.

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 15748
Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da sniper765 » sab nov 09, 2019 11:32 am


69libero ha scritto:
L'airbag è sconsigliato per l'uso in coppia.
Perché?
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

skywalker67
Smanettone
Smanettone
Messaggi: 743
Iscritto il: mer mar 28, 2018 6:47 am
Moto: SV650 L6
Nome: Luke
Località: Lago Maggiore.

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da skywalker67 » sab nov 09, 2019 11:47 am

sniper765 ha scritto:
69libero ha scritto:
L'airbag è sconsigliato per l'uso in coppia.
Perché?
Impedisce di stare vicini vicini. Immagine
"Now I'm leaving my worries behind / Feel the freedom of body and mind / I'm starting my journey, I'm drifting away with the wind, I go."

"I'm a cowboy / on a steel horse I ride / I'm wanted /Dead or Alive!"

69libero
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 828
Iscritto il: mer gen 27, 2016 5:54 pm
Moto: ZRX 1200 r
Località: Como
Contatta:

Re: Parliamo degli airbag da moto

Messaggio da 69libero » sab nov 09, 2019 12:12 pm

Pensa che bello se ti si apre mentre lei è abbracciata :lol:

Rispondi