benzina Q8 100 ottani

Qui possiamo parlare di tutto il mondo delle due ruote, farci vedere le ultime tue modifiche effettuate alla moto e vantarsi delle ultime sverniciate ai danni di qualche altra moto :)
sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16618
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: benzina Q8 100 ottani

Messaggio da sniper765 » sab nov 14, 2020 9:12 pm


pike ha scritto:
Per le speciali... c'è più margine di guadagno, quindi spendono un po' di più. Magari anche solo nell'omogeneità del prodotto o nella cura delle cisterne interrate.
Si, forse in produzione verrà curata di più,
Ho qualche dubbio invece che realmente le cisterne vengano trattate meglio;
Mentre vorrei fare una osservazione: siccome penso che saranno molti meno gli automobilisti e motociclisti che usano benzine premium, quanto potrebbe influire sulla qualità e la resa della benzina stessa il fatto che resti stoccata all'interno della cisterna più a lungo, e quindi mettiamo nel serbatoio una benzina si premium, ma "premium invecchiata"?
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

dip
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2033
Iscritto il: dom lug 25, 2010 11:42 am
Moto: SV 650 K2
Nome: Stefano
Località: Faenza ( Ra )

Re: benzina Q8 100 ottani

Messaggio da dip » dom nov 15, 2020 4:43 pm

In un motore ad iniezione penso che la differenza ci sia, soprattutto se la ECU ha il sensore di battito in testa.
Come scrisse qualcuno più in alto, più alto è il numero di ottani, meno autoaccensione c'è, quindi l'anticipo di accensione può essere minore, migliorando il rendimento ( quindi la coppa motore ).
Penso che alla lunga, il costo al chilometro rimanga uguale, minor consumo ma maggior prezzo.
Non ho mai provato sulla mia perché va a carburatori, e non ha sensore di autoaccensione...Dovrei inventate un sistema per diminuire l'anticipo, e comunque dovrebbe essere rapidamente escludibile nel caso di benzine "normali".

Purtroppo il danno è fatto, siccome sto ancora studiando una ECU per lo scooter 50 ( solo accensione ad anticipo variabile ) e mi sto studiando la strumentazione per verificare l'anticipo, studierò qualcosa anche per la SV...visto che ha anche il TPS che dovrebbe agire in qualche modo sull'anticipo...

Sniper, ti odio quando tiri fuori certe cose... :wink:

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16618
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: benzina Q8 100 ottani

Messaggio da sniper765 » dom nov 15, 2020 6:48 pm


dip ha scritto: Purtroppo il danno è fatto, siccome sto ancora studiando una ECU per lo scooter 50 ( solo accensione ad anticipo variabile ) e mi sto studiando la strumentazione per verificare l'anticipo, studierò qualcosa anche per la SV...visto che ha anche il TPS che dovrebbe agire in qualche modo sull'anticipo...

Sniper, ti odio quando tiri fuori certe cose... :wink:
Coooooooosa?
Certo che anche a te non piacciono le "modifiche" banali eh Immagine
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

sniper765
Administrator
Administrator
Messaggi: 16618
Iscritto il: lun lug 12, 2010 4:31 pm
Moto: SV650 K7 Naked
Nome: mio o della moto?
Località: Velletri (RM)

Re: benzina Q8 100 ottani

Messaggio da sniper765 » gio nov 19, 2020 7:46 pm

terzo pieno di blu super +: non è effetto placebo. la risposta al gas, l'on-off, la regolarità ai bassissimi regimi sono migliori che con la benzina standard. invece di un pieno a settimana (circa), ci vorrebbe di far fuori un pieno in una mattinata o poco più...
sniper765 su SV650 K7 Naked

Immagine

"avessi i soldi avrei una moto per ogni paio di scarpe ed un paio di scarpe per ogni giorno del mese..." cit. Sgualfone

Teobecks
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale
Messaggi: 2817
Iscritto il: lun mag 24, 2010 9:43 pm
Moto: Solo Ducati.........
Località: vicino jessi james

Re: benzina Q8 100 ottani

Messaggio da Teobecks » gio nov 19, 2020 10:06 pm

dip ha scritto:
dom nov 15, 2020 4:43 pm
In un motore ad iniezione penso che la differenza ci sia, soprattutto se la ECU ha il sensore di battito in testa.
Come scrisse qualcuno più in alto, più alto è il numero di ottani, meno autoaccensione c'è, quindi l'anticipo di accensione può essere minore, migliorando il rendimento ( quindi la coppa motore ).
Penso che alla lunga, il costo al chilometro rimanga uguale, minor consumo ma maggior prezzo.
Non ho mai provato sulla mia perché va a carburatori, e non ha sensore di autoaccensione...Dovrei inventate un sistema per diminuire l'anticipo, e comunque dovrebbe essere rapidamente escludibile nel caso di benzine "normali".

Purtroppo il danno è fatto, siccome sto ancora studiando una ECU per lo scooter 50 ( solo accensione ad anticipo variabile ) e mi sto studiando la strumentazione per verificare l'anticipo, studierò qualcosa anche per la SV...visto che ha anche il TPS che dovrebbe agire in qualche modo sull'anticipo...

Sniper, ti odio quando tiri fuori certe cose... :wink:
Direi che è obbligatorio aprire un topic e discuterne seriamente :D

P.S. non è che il TPS agisce sull'anticipo, è che il TPS insieme al sensore fase od equivalente che dà i giri motore, coatruiscono una tabellina. In base a quanti gradi di apertura ha la farfalla rispetto al numero di rpm si ha un dato valore di anticipo. Credo, e sottolineo credo, che ci sia una piccola centralina che gestisce questo, sui vecchi Monster ce ne erano due, uno per cilindro
"Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."

F. Taglioni

Rispondi