Modifica dimensione carattere
Oggi è gio lug 19, 2018 7:07 am
Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni. Sono inoltre presenti cookie di terze parti, esterni al software phpBB, relativi a (titolo esemplificativo e non esaustivo) Google Adsense, Youtube, ImageShack, Histats, Google+, Twitter, Facebook, (e altri Social Network), e ad altri siti. La navigazione su questo forum, implica la completa accettazione dell’utilizzo di ogni tipologia di cookie esistente su sv-italia.it.
VECCHIO FORUM


Scrivi un nuovo argomentoRispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 11 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: mer ago 09, 2017 7:03 am 
Cancello
Cancello

Iscritto il: lun lug 24, 2017 5:42 am
Messaggi: 2
Moto: SV650 2017
Nome: Luigi
Buongiorno a tutti, ho una SV650A del 2017. Mi piacerebbe poter installare sulla moto un tomtom rider 450, fornito già di tutto l'occorrente per il montaggio (staffe di fissaggio al manubrio ecc).
Qualcuno di voi è riuscito in qualche modo a portare un'alimentazione in zona strumenti su questa moto? Se si, come?

Vi ringrazio in anticipo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: gio ago 10, 2017 7:21 am 
Cancello
Cancello

Iscritto il: gio lug 27, 2017 9:47 am
Messaggi: 6
Moto: Sv650s k6
Per fare un lavoro semplice potresti attaccarti alla luce di posizione con un rubacorrente, così hai anche il vantaggio di averlo sotto chiave.
Il negativo lo attacchi da qualsiasi parte sul telaio della moto, basta che tocchi ferro.
Un lavoro più affidabile potresti farlo interrompendo il cavo del positivo sempre della luce di posizione, con una termorestringente anche quelle con l'anello di stagno interno, da un lato entra il filo di serie e dall'altro ne fai uscire due, quello per la luce e appunto quello per il navigatore, così saldato non corri il rischio che nel tempo si allenti il morsetto rubacorrente. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: dom ago 13, 2017 10:36 am 
Supporter
Supporter

Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Messaggi: 14368
Località: Velletri (RM)
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Siccome praticamente tutte le prese usb che si possono montare sulle moto restano accese anche se non c'è nulla collegato, se non usi la moto per qualche giorno il rischio di ritrovare la batteria a terra non è così remoto.
Quindi devi assolutamente metterla sotto chiave.
Bisogna vedere quanta manualità hai con i circuiti elettrici.
Io ho fatto così: negativo della presa usb direttamente aulla batteria, rubacorrente collegato alla luce targa che abilita un relè da 20A di quelli da auto (costa una fesseria e lo trovi da qualsiasi ricsmbista). Al terminale fisso del relè ci porti la 12v del positivo della batteria; al terminale mobile ci colleghi il positivo della presa usb.
Così facendo hai la presa usb sotto chiave, ed è un circuito semplice e funzionale.
Mi raccomando di isolare tutto al meglio.
Se cerchi in internet, anche in Google immagini, trovi facilmente lo schema di collegamento che ho descritto, certo che dovresti saper anche selezionare quelli corretto da quelli non corretti.
Comunque sia mi ricordo che anche su questo forum stesso si è già parlato di come fare questi collegamenti, vedrai che non sarà difficile trovare i giusti riferimenti.

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: mer feb 07, 2018 5:23 pm 
Postino
Postino

Iscritto il: ven gen 26, 2018 2:55 pm
Messaggi: 182
Moto: SV 650 '17
Nome: Francesco
Senti a me, segui questa guida e costruisciti lowcost un alimentatore che attiva la distribuzione della corrente direttamente dalla batteria all'accensione del faro

http://www.sma73.it/bikers/presa-accendisigari.html

_________________
Prima ero triste e monotono. Adesso ho una SV.
- Diario della mia SV
- Il mio blog informatico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: gio feb 08, 2018 12:30 am 
Piegatore
Piegatore

Iscritto il: gio mag 22, 2003 8:54 pm
Messaggi: 368
Località: Firenze!
Moto: CB1000R
Io sul cb l'ho messa.
Ma dentro il faro ho un connettore con un paio di fili liberi sotto chiave.
Il faro dell'sv ancora non l'ho smontato,ma basta attaccarsi ai cavi della lampada anabbagliante o della posizione.

_________________
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: gio feb 08, 2018 9:52 am 
Piegatore
Piegatore

Iscritto il: mar apr 19, 2016 5:10 am
Messaggi: 371
Moto: V-Strom 650 XT
Nome: Daniele
Personalmente ritengo che attaccarsi ad una lampada con i rubacorrente non sia una buona idea perchè il fusibile che gestisce quella parte di circuito è specifico per sopperire alle lampadine non a carichi maggiori...

Lo schema migliore è quello del relè in modo da avere solo l'eccitazione del relè preso dal filo di una posizione che va benissimo e l'alimentazione della presa accendisigari gira sun un circuito suo con il suo fusibile e non si rischiano danni!
Pensa anche solo la sfortuna di un alimentatore per cell che va in corto e brucia il fusibile delle luci e ti trovi in giro senza illuminazione... che ne pensate?...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: gio feb 08, 2018 10:32 am 
Supporter
Supporter

Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Messaggi: 14368
Località: Velletri (RM)
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Sgualfone ha scritto:
Personalmente ritengo che attaccarsi ad una lampada con i rubacorrente non sia una buona idea perchè il fusibile che gestisce quella parte di circuito è specifico per sopperire alle lampadine non a carichi maggiori...

Lo schema migliore è quello del relè in modo da avere solo l'eccitazione del relè preso dal filo di una posizione che va benissimo e l'alimentazione della presa accendisigari gira sun un circuito suo con il suo fusibile e non si rischiano danni!
Pensa anche solo la sfortuna di un alimentatore per cell che va in corto e brucia il fusibile delle luci e ti trovi in giro senza illuminazione... che ne pensate?...
Concordo in pieno, infatti io ho usato il metodo del rubacorrente che prende solo il consenso dalla luce targa, mentre l'alimentazione dell'alimentazione della presa usb avviene via relé.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: gio feb 08, 2018 11:28 am 
Postino
Postino

Iscritto il: ven gen 26, 2018 2:55 pm
Messaggi: 182
Moto: SV 650 '17
Nome: Francesco
Ogni accessorio deve avere il proprio fusibile. Il relè è l'unica soluzione pratica e sicura, anche perché i contatti "interruttore" richiedono un amperaggio così basso che il circuito dei fari non se ne accorgono nemmeno.

edit: ad ogni caso ci sono moto che hanno l'attacco per il faro supplementare (dove andrebbe montato il fendinebbia, per intenderci)

_________________
Prima ero triste e monotono. Adesso ho una SV.
- Diario della mia SV
- Il mio blog informatico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: gio feb 08, 2018 10:30 pm 
Piegatore
Piegatore

Iscritto il: gio mag 22, 2003 8:54 pm
Messaggi: 368
Località: Firenze!
Moto: CB1000R
Concordo che usare i rubacorrente sia SEMPRE una cosa da NON fare.
Cmq un navigatore ha un consumo così basso rispetto ai 50 W della lampada che il fusibile non se ne accorgerà mai.

_________________
Non sono pigro.Sono dinamicamente diverso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: ven feb 09, 2018 12:23 am 
Piegatore
Piegatore

Iscritto il: mar apr 19, 2016 5:10 am
Messaggi: 371
Moto: V-Strom 650 XT
Nome: Daniele
Non è la questione del consumo quanto come detto sopra se per caso va in corto l'alimentatore del navigatore e fa bruciare il fusibile ti trovi senza luci quindi la questione è puramente di sicurezza!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presa elettrica su SV650A 2017
MessaggioInviato: ven feb 09, 2018 7:17 am 
Supporter
Supporter

Iscritto il: lun lug 12, 2010 3:31 pm
Messaggi: 14368
Località: Velletri (RM)
Moto: SV650N K7
Nome: mio o della moto?
Consumo o non consumo, è meglio mettere un fusibile per ogni utenza, almeno si sta tranquilli.
Anzi, è meglio poi portarsi appresso anche qualche fusibile di ricambio, almeno nei lunghi giri.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Scrivi un nuovo argomentoRispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 11 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
610nm Style by Daniel St. Jules of Gamexe.net

Traduzione Italiana phpBB.it