Modifica dimensione carattere
Oggi è dom dic 16, 2018 7:07 pm
Questo forum utilizza dei Cookie per tenere traccia di alcune informazioni. Quali notifica visiva di una nuova risposta in un vostro topic, Notifica visiva di un nuovo argomento, e Mantenimento dello stato Online del Registrato. Collegandosi al forum o Registrandosi, si accettano queste condizioni. Sono inoltre presenti cookie di terze parti, esterni al software phpBB, relativi a (titolo esemplificativo e non esaustivo) Google Adsense, Youtube, ImageShack, Histats, Google+, Twitter, Facebook, (e altri Social Network), e ad altri siti. La navigazione su questo forum, implica la completa accettazione dell’utilizzo di ogni tipologia di cookie esistente su sv-italia.it.
VECCHIO FORUM


Scrivi un nuovo argomentoRispondi al messaggio Pagina 4 di 4   [ 76 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: R: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: mar giu 18, 2013 4:46 pm 
BAN
BAN

Iscritto il: mar mar 19, 2002 12:00 am
Messaggi: 48940
cucciolotto ha scritto:
polizia municipale loiano ha scritto:

non necessariamente, quando nel cds si parla di altezza, larghezza, lunghezza (in una parola dimensioni /ingombro) si parla in termini di misure massime infatti l'art. 53 comma 4 del cds cita " i motoveicoli non possono superare160 di larghezza , 4 m. di lunghezza e 250 di altezza"
la tesi che sostengo è che le dimensioni ripportate a libretto sono quelle massime per quel tipo di motoveicolo..
in fondo anche poer i decibels (riportati a libretto) si indica il livello massimo.. e nessuno si sogna di fare un 78 se accerto con fonometro che sei al di sotto di tale livello.
ritengo sia una tesi che possa reggere se ben argomentata
un saluto a Drin - che pare aver messo la testa a posto
umberto

Bè....detto così ha un senso! In effetti non ci avevo pensato! Avere un precedente in tal senso sarebbe molto utile!


poi non è detto, io sulla Z avevo solo snellito il supporto, ma la targa stava in posizione perfettamente identica all'originale..cambiava solo leggermente la posizione delle frecce...e poi non è la targa la cosa più "indietro" della moto, ma (in genere, non sempre), il catadiottro :roll: che sta proprio in linea con l'estremità della gomma posteriore....quindi se io sposto il portatarga più verso "avanti" non accorcio la moto in realtà, perché la gomma sempre lì resta...tra l'altro la lunghezza della moto varia anche quando si registra la catena, visto che la ruota trasla avanti o indietro di qualche mm...che facciamo, il 78 perchè ho regolato la catena? :asd:

_________________
Immagine
my bike
My Running on GarminConnect


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 8:32 am 
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven lug 23, 2010 7:09 am
Messaggi: 66
info sulle misure dei motoveicoli
le dimensioni massime dei motoveicoli sono disciplinate dalla Direttiva CE 93/93 (recepita con D.M. 3 novembre 1994)come modificata dalla direttiva Ce 2004/86 - dimensioni che sono quelle specificate nell'art. 53 CDS
la direttiva chiaricse anche cosa si intende per lunghezza e come si misura
allegato al punto 1.1. lunghezza
"la distanza fra due piani perpendicolari al piano longitudinale del veicolo tangenti l'estremità anteriore e posteriore del veicolo. tutti gli elementi del veicolo ed in particolare gli organi fissi sporgenti all'esgtremità anteriore e posteriore (paraurti , parafanghi ecc..) sono compresi fra questi due piani"
punto 2 PRESCRIZIONI GENERALI
all'atto delle verifiche devono essere rispettate le seguenti condizioni
2.1. la misurazione delle dimensioni viene effttuata sul veicolo con massa a vuoto e pneumatici gonfiati alla pressione prevista dal costruttore per la massa a vuoto
2.2. il veicolo è in posizione verticale e le ruote sono in posizione corrispondente allo spostamento in linea retta
2.3 tutte le ruote del veicolo posano sul piano d'appoggio, ad eccezione della ruota di scorta
sarebbe interessate che l'amico descrivesse com e gli è stata misurata la lunghezza della moto , che metro è stato usato? rigido?
umberto
"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 9:24 am 
Piegatore
Piegatore

Iscritto il: ven mag 24, 2013 4:57 pm
Messaggi: 320
Località: Roma
Moto: sv 650 s
polizia municipale loiano ha scritto:
info sulle misure dei motoveicoli
le dimensioni massime dei motoveicoli sono disciplinate dalla Direttiva CE 93/93 (recepita con D.M. 3 novembre 1994)come modificata dalla direttiva Ce 2004/86 - dimensioni che sono quelle specificate nell'art. 53 CDS
la direttiva chiaricse anche cosa si intende per lunghezza e come si misura
allegato al punto 1.1. lunghezza
"la distanza fra due piani perpendicolari al piano longitudinale del veicolo tangenti l'estremità anteriore e posteriore del veicolo. tutti gli elementi del veicolo ed in particolare gli organi fissi sporgenti all'esgtremità anteriore e posteriore (paraurti , parafanghi ecc..) sono compresi fra questi due piani"
punto 2 PRESCRIZIONI GENERALI
all'atto delle verifiche devono essere rispettate le seguenti condizioni
2.1. la misurazione delle dimensioni viene effttuata sul veicolo con massa a vuoto e pneumatici gonfiati alla pressione prevista dal costruttore per la massa a vuoto
2.2. il veicolo è in posizione verticale e le ruote sono in posizione corrispondente allo spostamento in linea retta
2.3 tutte le ruote del veicolo posano sul piano d'appoggio, ad eccezione della ruota di scorta
sarebbe interessate che l'amico descrivesse com e gli è stata misurata la lunghezza della moto , che metro è stato usato? rigido?
umberto
"


caro Umberto, sulla misura degli ingombri ci sarebbe da scatenare un bel vespaio... per esempio: sulla carta di circolazione sono riportati dei valori... ora se io compro per es. una bmw gs e gli metto le valigie optional originali, le misure non vengono aggiornate, ma la larghezza e la lunghezza del veicolo variano e non di poco... e la cosa è palese e si vede lontano un kilometro... dovrei aspettarmi che mi multino a km zero appena fuori dal concessionario?
Quanto ai controlli... come negare che si procede molto per stereotipi? L'estate scorsa, per esempio, ho dovuto convincere un rappresentante delle FFOO che il portatarga originale di fabbrica della mia aprilia rsv fosse effettivamente originale... insisteva nel sostenere il contrario a causa della fattura della parte in questione, che ovviamente era rigorosamente come da catena di montaggio! Invece non ho mai visto nessuno che prestasse attenzione alla presenza o meno del catadiottro rosso posteriore... spesso delle gomme nuove vengono controllate perchè "sembrano lisce" e altre che invece sono pericolose solo a guardarle vengono citate a modello! E che dire del sistema della paletta per controllare se c'è il db-killer? La verità (parere personale) è che in molti casi c'è poca formazione sull'argomento, e nell'ignoranza molti trovano più facile applicare le norme alla talebana maniera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 9:33 am 
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven lug 23, 2010 7:09 am
Messaggi: 66
art. 170 c. 5 CDS "gtraspporto dio persone animali ed oggetti sui veicoli a motore a due ruote
5. Sui veicoli di cui al comma 1 è vietato trasportare oggetti che non siano solidamente assicurati, che sporgano lateralmente rispetto all'asse del veicolo o longitudinalmente rispetto alla sagoma di esso oltre i cinquanta centimetri, ovvero impediscono o limitino la visibilità al conducente. Entro i predetti limiti, è consentito il trasporto di animali purchè custoditi in apposita gabbia o contenitore.
umberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 10:11 am 
Segardino
Segardino

Iscritto il: sab giu 07, 2008 1:12 am
Messaggi: 11581
Località: Ospitaletto (BS)
Moto: sv 650 N '00
polizia municipale loiano ha scritto:
info sulle misure dei motoveicoli
le dimensioni massime dei motoveicoli sono disciplinate dalla Direttiva CE 93/93 (recepita con D.M. 3 novembre 1994)come modificata dalla direttiva Ce 2004/86 - dimensioni che sono quelle specificate nell'art. 53 CDS
la direttiva chiaricse anche cosa si intende per lunghezza e come si misura
allegato al punto 1.1. lunghezza
"la distanza fra due piani perpendicolari al piano longitudinale del veicolo tangenti l'estremità anteriore e posteriore del veicolo. tutti gli elementi del veicolo ed in particolare gli organi fissi sporgenti all'esgtremità anteriore e posteriore (paraurti , parafanghi ecc..) sono compresi fra questi due piani"
punto 2 PRESCRIZIONI GENERALI
all'atto delle verifiche devono essere rispettate le seguenti condizioni
2.1. la misurazione delle dimensioni viene effttuata sul veicolo con massa a vuoto e pneumatici gonfiati alla pressione prevista dal costruttore per la massa a vuoto
2.2. il veicolo è in posizione verticale e le ruote sono in posizione corrispondente allo spostamento in linea retta
2.3 tutte le ruote del veicolo posano sul piano d'appoggio, ad eccezione della ruota di scorta
sarebbe interessate che l'amico descrivesse com e gli è stata misurata la lunghezza della moto , che metro è stato usato? rigido?
umberto
"

Bisogna solo capire se le dimensione riportate a libretto sono quelle massime o devono essere quelle e stop! Nella maggior parte dei casi la parte che sporge posteriormente è il portatarga (di pochi cm rispetto alla ruota).

_________________
[img]http://i42.tinypic.com/2uzt0d4.jpg[/img]
I goals del GlL@: 169 in Serie A (45 di testa...record!), 13 in Champions League, 11 in Coppa Italia, 5 in Coppa Uefa, 19 in Nazionale Maggiore, 15 in Under 21, 4 nella Nazionale Olimpica --> TOTALE 236 goals
Il palmares del GlL@: 1 Mondiale, 1 Europeo Under 21, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Europea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 12:26 pm 
Cancello
Cancello

Iscritto il: ven giu 14, 2013 11:23 am
Messaggi: 11
Moto: SV 650 S
polizia municipale loiano ha scritto:
info sulle misure dei motoveicoli
...
sarebbe interessate che l'amico descrivesse com e gli è stata misurata la lunghezza della moto , che metro è stato usato? rigido?
umberto
"


Ciao Umberto, la misurazione è stata presa mentre io leggevo il verbale, con uno strumento non rigido e, a mio parere, senza sterzare lo sterzo! e da un funzionario solo, l'altro era con me a scrivere il verbale.

Aggiungo una cosa : il giorno dopo mattina presto mi son presentato dalla polizia per parlare se fosse possibile fare qualcosa, ovviamente invano....quello che mi ha colpito è che il tipo si ricordasse ESATTAMENTE i centimetri in meno che ha segnato....la mia impressione? è stata che lui ha scritto lo standard, gia sapeva "quanti cm mancassero"...

Io ho provato a misurare di nuovo la moto ma da solo mi è stato difficile, non ci sono riuscito.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 12:33 pm 
RISPECT!!!
RISPECT!!!

Iscritto il: gio feb 01, 2007 9:05 am
Messaggi: 16694
Località: ALBANO LAZIALE
Moto: CESSO
Nome: SI
Mi domando in base a questo:

2.1. la misurazione delle dimensioni viene effttuata sul veicolo con massa a vuoto e pneumatici gonfiati alla pressione prevista dal costruttore per la massa a vuoto
2.2. il veicolo è in posizione verticale e le ruote sono in posizione corrispondente allo spostamento in linea retta


Come abbiano fatto a fare un art.78?? La moto non era verticale, i pneumatici non erano stati verificati se gonfi alla pressione indicata e questo cambia / falsa la prova, il veicolo non era con massa a vuoto, insomma va a fare sto'ricorso!

_________________
ImmagineImmagine
sempre il sogno nel cervello di una moto per cavallo
a esaltarci per un niente basta che sia divertente
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 3:20 pm 
Segardino
Segardino

Iscritto il: sab giu 07, 2008 1:12 am
Messaggi: 11581
Località: Ospitaletto (BS)
Moto: sv 650 N '00
nikovic ha scritto:
Mi domando in base a questo:

2.1. la misurazione delle dimensioni viene effttuata sul veicolo con massa a vuoto e pneumatici gonfiati alla pressione prevista dal costruttore per la massa a vuoto
2.2. il veicolo è in posizione verticale e le ruote sono in posizione corrispondente allo spostamento in linea retta


Come abbiano fatto a fare un art.78?? La moto non era verticale, i pneumatici non erano stati verificati se gonfi alla pressione indicata e questo cambia / falsa la prova, il veicolo non era con massa a vuoto, insomma va a fare sto'ricorso!

A stò punto non potrebbero usarlo mai stò articolo 78!

_________________
[img]http://i42.tinypic.com/2uzt0d4.jpg[/img]
I goals del GlL@: 169 in Serie A (45 di testa...record!), 13 in Champions League, 11 in Coppa Italia, 5 in Coppa Uefa, 19 in Nazionale Maggiore, 15 in Under 21, 4 nella Nazionale Olimpica --> TOTALE 236 goals
Il palmares del GlL@: 1 Mondiale, 1 Europeo Under 21, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Europea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 6:51 pm 
Cancello
Cancello

Iscritto il: ven giu 14, 2013 11:23 am
Messaggi: 11
Moto: SV 650 S
Si il ricorso, sto vedendo aiutato da un mio amico avvocato, solo che devo farmelo da solo quindi sto cercando informazione e altri aiuti!! Umberto ti ho scritto!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: ven giu 21, 2013 8:10 am 
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven lug 23, 2010 7:09 am
Messaggi: 66
caro simone,
ho quasi terminato il ricorso, ho ricevuto i toui indirizzi mail
nel giro di alcun giorni ti spedisco tutto
umberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: ven giu 21, 2013 6:36 pm 
Cancello
Cancello

Iscritto il: ven giu 14, 2013 11:23 am
Messaggi: 11
Moto: SV 650 S
:O cavolo, non avevo capito! grazie mille!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: mer giu 26, 2013 11:11 am 
Cancello
Cancello

Iscritto il: ven giu 14, 2013 11:23 am
Messaggi: 11
Moto: SV 650 S
Questi due giorni sono stato impegnato per esami, ho spedito il tutto al mio avvocato, a giorni andrò da lui per il da farsi.....che dire, grazie mille.....ci teniamo in contatto, ti faccio sapere come va!! non so che avrei fatto senza questo aiuto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: mer giu 26, 2013 5:22 pm 
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven lug 23, 2010 7:09 am
Messaggi: 66
ricorda che hai 30 giorni dalla data del verbale , per proporre ricorso al GDP
umberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: ven gen 10, 2014 7:08 pm 
Cancello
Cancello

Iscritto il: ven giu 14, 2013 11:23 am
Messaggi: 11
Moto: SV 650 S
Ciao Umberto....ho avuto la causa al GDP con sentenza positiva (nel frattempo, visto che la controparte mi ha minacciato di appellarsi in cassazione, senza parole).

Volevo ringraziarti tanto per l'aiuto che mi hai dato, ci fossero al mondo piu persone come te, sarebbe un mondo migliore. :) grazie!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: R: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: ven gen 10, 2014 7:20 pm 
Supporter
Supporter

Iscritto il: mer giu 05, 2013 9:43 pm
Messaggi: 650
Località: sarno
Moto: CB RED MATT CARBON
Nome: felice
nikovic ha scritto:
Mi domando in base a questo:

2.1. la misurazione delle dimensioni viene effttuata sul veicolo con massa a vuoto e pneumatici gonfiati alla pressione prevista dal costruttore per la massa a vuoto
2.2. il veicolo è in posizione verticale e le ruote sono in posizione corrispondente allo spostamento in linea retta


Come abbiano fatto a fare un art.78?? La moto non era verticale, i pneumatici non erano stati verificati se gonfi alla pressione indicata e questo cambia / falsa la prova, il veicolo non era con massa a vuoto, insomma va a fare sto'ricorso!

la risposta te l'ho data nel topik del db .... eheh




lovecry ha scritto:
Ciao Umberto....ho avuto la causa al GDP con sentenza positiva (nel frattempo, visto che la controparte mi ha minacciato di appellarsi in cassazione, senza parole).

Volevo ringraziarti tanto per l'aiuto che mi hai dato, ci fossero al mondo piu persone come te, sarebbe un mondo migliore. :) grazie!



e qui conferma che fanno multe alla bip di cane senza sapere come e con.cosa.... tanto il fesso che ci casca e paga 500 euro di multa ci sta sempre


Inviato dal mio GT-I9003 con Tapatalk 2

_________________
ImmagineImmagineImmagine
http://www.moto360.org/forum
per me i km sono....millimetri !!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AIUTO - Art. 78, ricorso
MessaggioInviato: sab gen 11, 2014 9:23 am 
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven lug 23, 2010 7:09 am
Messaggi: 66
sono felice che tutto sia sia risolto positivamente :D
speriamo che l'esperienza sia utile anche al collega
Umberto


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Scrivi un nuovo argomentoRispondi al messaggio Pagina 4 di 4   [ 76 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
610nm Style by Daniel St. Jules of Gamexe.net

Traduzione Italiana phpBB.it