ART. TECNICI
Antifurto
Antifurto Economico
Cambio Olio
Codici Colori
Coprisella PyramidPlastic
Frecce supporto
Kit Forcella
La Forcella
Lavaggio Catena
Leva Cambio
Manuale sv650 2k3
Modifica 3
Montaggio scarico
Orologio
Orologio Dgt
Parafango ant
Parafango post
Pedane Dilone
Porta Targa (by Giangy)
Porta Targa (by Tello)
Porta targa Road Racing
Presa Accendisigari
Raffreddamento regolatore
Rimessaggio invernale
Scarico - Montaggio
Schemi SV
Sfilare la Forcella
Sincronizzazione Carburatori
Sonda Benzina
Tagliando
Termometro
Trapianto Avantreno
Trasmissione Finale
Tubi in Treccia
Tuning Carburatori

MENU
Forum
E-Shop [chiuso]
Gallery
Pneumatici
HomePage
Articoli Tecnici
Itinerari e Viaggi
Chat irc
Raduni
Motoclub
Archivio 2002-2005


PEDANE ARRETRATE DILONE
by Dhany
Per prima cosa si svitano i 2 bulloni che reggono la pedana.Consiglio di svitare anche la vite che regge il pannellino nero situato sopra la pedana per arrivare piu facilmente all'interruttore dello stop
In questo modo possiamo lavorare meglio quando si dovra' tarare l'interruttore della luce-freno.Consiglio prima di prendere la misura della lunghezza della molla con il gancio.Poi sfilarla dal suo supporto:da fare attenzione perche tutto il supporto è di plastica.
Come si puo vedere dalla foto, la vite e il supporto sono di plastica,quindi dobbiamo sfilarla e infilarla il meno possibile,per non rovinare il supportino a incastro(cosa che ha fatto il sottoscritto).Non tentate di avvitare direttamente o rischiate di rompere i fili che sono SALDATI sui contatti.
Qui è la parte di sotto, dove si attaccaca la molla di richiamo dello stop.Possiamo avere delle difficolta' ad agganciarla, data la differenza di posizione del gancio e se non abbiamo preso le misure.
Questo a lavoro finito,come potete vedere la pedana è arretrata e rialzata di alcuni cm,rispetto all'originale.
Per smontare l'altra pedana dobbiamo prima svitare i due dadi che reggono l'asticella delle marce, poi staccare la pedana togliendo i due bulloni.
Agganciata la pedana,si riattacca con la prolunga in dotazione l'asticella delle marce,badando bene a stringere e a regolarla. Questa parte è risultata la piu' facile rispetto all'altra pedana del freno.
Il tutto si monta in un'oretta circa e non presenta difficoltà elevate.Le pedane by"DILONE" TIPO R sono fatte bene,sono leggere e hanno due possibilita' di selezionare l'altezza che uno vuole:rispetto all'originale le pedane risultano un po' piu' alte,portando cosi la posizione delle gambe piu' rannicchiate e meno distese.Il vantaggio è che con questa posizione risulta piu' facile la piega,lo svantaggio che risulta meno comoda la posizione di guida, soprattutto per chi è alto.Io sono alto 1.80 cm e questo mi porta un po di svantaggio soprattutto nel traffico,dove per scalare le marce fatico un poco con il piede.
...::: Copyright 2004 - www.sv-italia.it :::...